Risposte al Forum Create


Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 209 totali)
  • Autore
    Repliche
  • in risposta a: Album Fotografico di un Roller #122801

    christian
    Membro

    Porca miseria, anche i Javanse Jongens credevo di averli recensiti… li ho provati tutti… uff, nel tempo mi sono perso un sacco di recensioni per strada.
    Comunque sono tutti OTTIMI tabacchi!
    Se capitate in germania, prendeteli.

    Ciao jhonny 🙂

    in risposta a: Chi conosce il Cutters Choice? #122798

    christian
    Membro

    Ciao a tutti,
    ero convinto di averlo recensito il Cutter Choice e invece non ne trovo traccia sul sito… mah… cmq secondo me non assomiglia per niente al Mac Verde!

    Il CC è dolce, cioccolatoso, leggero, morbido, umido… non capisco Mary perché non ti trovi con il Golden Virginia… prova il Giallo invece che il Verde.

    Se sei in terra di Albione, potresti trovare affinità con il Riggs https://www.rollingtobacco.it/2011/04/17/riggs-virginia-gold/

    Oppure con il Manitou Blue https://www.rollingtobacco.it/2011/03/12/manitou-virginia-blue/ se lo vendono li…

    Oppure il Gauloises Blonde https://www.rollingtobacco.it/2010/10/03/gauloises-blondes-40gr/

    O infine l’Old Holbourne Giallo o Bianco https://www.rollingtobacco.it/2010/12/10/old-holborn-bianco/

    Facci sapere!

    Ciao,
    Chris

    in risposta a: Tabacco Mohawk #122194

    christian
    Membro

    Pubblicata una mini-recensione (ringrazio rex per avermi permesso di rubargli una foto, visto che le mie sono molto sature di gialli…):
    https://www.rollingtobacco.it/2014/02/17/mohawk/

    in risposta a: Ha riaperto il Forum…!!! #119680

    christian
    Membro

    Ciao a tutti,
    oggi qualcosa dovrebbe aver ripreso a funzionare (il quote, il profilo utente e la firma, ad esempio…)
    Altre cose purtroppo non riusciamo a sistemarle: ci vuole troppo tempo e il tempo costa.
    Se vi manca qualcosa di specifico e di importante, fatemelo sapere: piuttosto che intervenire male su tutto, interveniamo bene su 1-2 cose.
    Devo andare per priorità, sorry…

    in risposta a: Ha riaperto il Forum…!!! #119509

    christian
    Membro

    Qualcosa che non funziona c’è anche per me… ma di meno visibile… più dietro, nel pannello di gestione.
    Ora il Login/Logout dovrebbe essere a posto.
    A fondo pagina dei commenti, è vero… c’è scritto “Commenti Chiusi”. Devo aggiornare ancora quei due plugin…
    As Soos As Possible

    in risposta a: Ha riaperto il Forum…!!! #119505

    christian
    Membro

    Cavoli ragazzi… mi state postando delle anomalie che non so proprio come risolvere… sono comportamenti strani…
    Facciamo così: ci sono ancora un paio di moduli da aggiornare… non lo volevo fare, ma a sto punto lo farò.
    Vediamo se con quelli aggiornati va meglio.

    Nel frattempo continuate a dirmi cosa non va… descrivendo il problema meglio che potete (capito Lion? 🙂 🙂 🙂 )

    in risposta a: Nuovi Tabacchi #119503

    christian
    Membro

    Ne approfitto di queste ultime notizie per raccontarvi un retroscena: qualche tempo fa, nel momento di maggior splendore di questo sito ( 🙂 ) venni contattato da un po’ tutte le multinazionali del tabacco, e anche dalle poche non multinazionali… Tra queste vi fu la Yesmoke.
    Tutti voi conosceranno la sua travagliata storia (chi non la conoscesse, la può leggere qui) per cui andai a trovarli nelle loro sede di Settimo Torinese con un misto di ammirazione e titubanza.
    Incontrai solo uno dei due fratelli, non ne ricordo il nome, visitai la fabbrica (molto bella e funzionale, ricca di murales…) e poi chiacchierammo a lungo.
    Di molte cose. Tra cui il loro desiderio di entrare nel mercato dei trinciati. Non posso qui raccontarvi tutto, ma vi dirò che rimasi molto deluso… loro che hanno fatto la storia dell’anticonformismo legato al mondo del tabacco, non sono riusciti a rompere gli schemi, e già due anni fa mi parlarono di voler fare un Virginia “…perché è quelle che tira di più…”.
    Pazienza, mi dissi allora.
    Peccato, mi dico oggi.

    in risposta a: Simil Twitter. #118227

    christian
    Membro

    Di ciò che dice Thor capisco solo un 25% 😀 … ma Vizio, mi sono perso qualcosa in merito al discorso moderatori?

    Aiutami a capire, ti prego.

    Non fosse poco etico e non fosse che poi uno si sente magari anche “obbligato” a fare moderazione quando invece vorrebbe cazzeggiare, per me sareste tutti Mod, voi della vecchia e stabile guardia! 🙂

    in risposta a: Simil Twitter. #118190

    christian
    Membro

    Frequentando poco mi stavo chiedendo quale fosse ora il thread delle cazzate libere… poi butto un’occhio e vede che ce n’è uno di cui non capisco manco il titolo (“simil twitter”) che è balzato da 50 a 120 post in due gg…

    Bentornato Thor!

    😀

    in risposta a: Portasigari da tasca. #118028

    christian
    Membro

    Io invece mi sono fatto questo in cuoio della Lubinsky x due ammezzati (ho privilegiato la comodità e lo scarso ingombro, tanto io più di due mezzi al gg non fumo) al modico costo di 30€…

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    in risposta a: Toscano Mascagni #118025

    christian
    Membro

    E ora la domanda mi sorge spontanea: va bene che il sigaro toscano ha triplicato i volumi di export negli ultimi 6 anni, ma c’è davvero bisogno di una nuova tipologia di sigari?

    Non voglio dire eresie, ma da neofita mi viene da considerare che a parte 5-6 varietà (ognuna con un suo specifico perché) tutte le altre sono da considerarsi “variazioni minime sul tema”.

    Posso capire:

    . Garibaldi (dolce ed economico, per i neofiti)

    – Classico (lo dice il nome)

    – Antico (bello robusto)

    – Originale (fatto a mano)

    – Presidente (alta qualità)

    – se proprio vogliamo, il Moro (regalo, occasione speciale)

    Ma i prodotti interi oggi a listino sono ben 14… Oltre a circa 20 tra ammezzati e aromatizzati!

     

    P.S.

    Lo sapevate che i prodotti più apprezzati e venduti all’estero sono: il Toscano Extravecchio,  il Toscano Classico e il Toscanello Aroma Caffè?

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #118012

    christian
    Membro

    Scusate, avevo “mappato” anche i costi dei De Medici e dei Pedroni… questi li ho tolti, il Doge è rimasto 🙂

    Sempre attenti i miei amicici… 😀

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #117990

    christian
    Membro

    Devi aver sbagliato i conti sul Presidente, Boss: la scatola costa 130 euro, contiene 32 sigari quindi con un costo appena superiore ai quattro euro cadauno. Il Classico esiste anche in scatole da dieci pezzi a dieci euro quindi un euro a sigaro tale e quale al Garibaldi.

    Caro amico: il Presidente è ammezzato… quindi il costo per UN sigaro intero l’ho raddoppiato (come per i Toscanelli).

    Il Classico in scatole da 10 è difficilmente reperibile, quindi ho preferito non prenderla come unità di misura “for the rest of us”.

    🙂

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #117987

    christian
    Membro

    Faccio un paio di considerazioni sui prezzi.

    Ho fatto le debite proporzioni e ragionando sul costo di 1 sigaro intero questo è quello che viene fuori:

    Garibaldi € 1,00
    Modigliani € 1,40
    Soldati € 1,80
    Classico € 1,16
    Extra Vecchio € 1,26
    Antico € 1,72
    1492 € 2,45
    Antica Riserva € 2,50
    Antica Tradizione € 2,00
    Originale € 2,85
    Millennium € 10,00
    Selected € 5,60
    Del Presidente € 8,13
    Il Moro € 35,00
    Il Doge € 4,00
    Toscanello € 1,40
    Toscanello Scelto € 1,64
    Toscanello Speciale € 2,00
    Toscanello Garibaldi € 1,40
    Toscanello Anice € 1,76
    Toscanello Caffè € 1,64
    Toscanello Fondente € 1,76
    Toscanello Grappa € 1,68
    Toscanello Vaniglia € 1,68

    Quindi in pratica:

    – i Toscanelli non conviene comprarli (meglio smezzarsi un intero, costa meno)

    – il Garibaldi è il più economico e il Moro il più caro (e questi erano facili…)

    – i 3 Contemporanei costano quasi il doppio dei 3 Tradizionali (questa è la vera sorpresa!)

    – il Selected non ne vale la pena (essendo una selezione di Originali più belli di altri…)

    – il Presidente e il Millennium sono davvero una schioppettata

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #117986

    christian
    Membro

    In più mi sto adeguando al cosiddetto “taglio aureo” perché alla Maremmana proprio non riesco, e spesso l’ammezzato mi finisce sul più bello.

    quindi tagli il sigaro all’altezza della linguetta che serve per aprire l’involucro di plastica che copre il sigaro? cosi mi aveva spiegato un amico…

    Esattamente.

    Viene fuori quasi un 2/3 vs 1/3… uno per la fumata principale e l’altro per una sveltina 😀

    in risposta a: Ultimi acquisti sigariferi #117984

    christian
    Membro

    No no, un Pedroncino aromatizzato l’ho fumato e l’altro mezzo l’ho buttato direttamente nel cestino 😀

    I Toscanelli non mi piacciono, e quindi giusto per togliermi lo sfizio dell’aroma ogni tanto mi sa che virerò sui classici sigarilli commerciali.

    L’Antica Tradizione a me piace… molto più di altri!

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #117981

    christian
    Membro

    In questo momento sono attratto dal toscano Antica Tradizione… lo trovo un sigaro “semplice” ma allo stesso tempo strutturato, pieno e intenso.

    Ho sviluppato una passione per l’Originale e sto cercando di capire meglio l’Antica Riserva.

    In più mi sto adeguando al cosiddetto “taglio aureo” perché alla Maremmana proprio non riesco, e spesso l’ammezzato mi finisce sul più bello.

    in risposta a: Ultimi acquisti sigariferi #117980

    christian
    Membro

    Dovendo riempire l’humidor nuovo ho fatto la spesa:

    – Una scatola da 8 di Antica Riserva

    – Un astuccio da 2 di Originale

    – Un astuccio da 2 di Antica Tradizione

    – Un astuccio da 2 di 1492

    +

    – Una scatola da 5 di Soldati (per provarlo…)

    – Un astuccio da 2 ammezzati di Pedroni alla PiñaColada (perché ero curioso e… non li comprerò mai più)

    Garibaldi e Toscanelli non mi piacciono affatto, così pure come il Classico.
    Prossimo acquisto: una scatola di Extra Vecchio.
    in risposta a: la sigaretta elettronica #116827

    christian
    Membro

    Usi termini medici specifici, Manfredi… sei forse un dottore?

    Altrimenti io un “secondo me” ogni tanto lo metterei… Ciò detto mi pare inutile disquisire qui se la e-cig faccia male o meno: non lo sappiamo, nessuno di noi lo sa, forse non lo sapremo mai (visti gli interessi economici in gioco).

    Più sensato mi parrebbe che ognuno postasse le sue opinioni o esperienze in merito. Io ad esempio non la trovo utile: a parte che bruciando zucchero (quel famoso glicole che sembra chissà che cosa…) mi lascia un fastidioso retrogusto dolce sulle labbra e in bocca (sarà anche che io praticamente non mangio zucchero… quindi ho il palato più sensibile); poi rimane comunque la soddisfazione di una vera fumata dopo mangiato che purtroppo è ineguagliabile…

    Per contro devo dire che nella quotidianità della giornata, due tirate solo per soddisfare la voglia di nicotina non sono male.

    in risposta a: Ricerca accademica sull'hand rolling #115744

    christian
    Membro

    Citando anche parte di un post di BigMarco su Napoli: negli Stati Uniti, sia sulla West che sulla East Coast, è vietato fumare nei giardini pubblici, bambini/gestanti o meno.

    In California poi, per strada il divieto prevede l’alternativa tra “a circa 25 mt da qualunque porta/finestra affacciante sul marciapiede” o nel caso di inapplicabilità “at the curb” cioè sul bordo del marciapiede (che per chi non li ha mai visti sono spesso larghi come una nostra strada cittadina)…

    Si sa, come ci ricorda Johnny, che l’America è la terra dei paradossi (vedi armi) ma vi dirò che dopo una sola settimana, io mi sono educato all’usanza, ma non solo: non vedi neanche una cicca per terra, e dopo poco tempo non la butti più neanche tu…

    E concludo dicendovi che il più grosso disincentivo a fumare arriva dai tuoi stessi pari, prima che dai sempre solerti police man che fanno rispettare la legge: gli sguardi e spesso anche i commenti ad alta voce e per nulla politically correct degli altri passanti, ti fa venire voglia di non fumare… per strada, al parco o dovunque.

    Che poi le sigarette costino 13$ al pacchetto e una busta di trinciato 10$, aiuta di certo. 🙂

    P.S.

    In realtà il trinciato l’ho comprato spessissimo sciolto, pesato sul bilancino come dal droghiere.

    in risposta a: Toscano Classico #114589

    christian
    Membro

    Ovviamente dopo questa recensione sono corso subito a comprarlo, però da ignorante in materia quale sono, non posso dire di amarlo: intanto lascia un retrogusto amaro in bocca… poi puzza davvero parecchio, e infine lo trovo molto forte nella mezza aspirata che faccio.

    La strada verso la scoperta del mio sigaro preferito è ancora lunga… 🙂

    in risposta a: Humidor fai-da-te #114587

    christian
    Membro

    @mortalito Ottimo: la guida definitiva!

    @pierato Si, Piero, grazie. Anche se mi stai antipatico, te e pure l’amico tuo.

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #114532

    christian
    Membro

    No Jhonny, ha ragione lui: la colpa è mia che ho chiamato la stanza “Sigari Italiani” sottotitolo “no Cubani” 🙂

    Scusatemi.

    Direi che possiamo tranquillamente aprire qui una discussione sui “Cubani” o col titolo che preferite. E io cambio il sottotitolo…

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #114513

    christian
    Membro

    Intanto, visto che ho aperto una nuova sezione SIGARI TOSCANI, perché non chiudiamo questa discussione e ne iniziamo un po’ di la?

    in risposta a: Sigari: quali preferite? #114464

    christian
    Membro

    Io a sto punto una scatoletta di buon legno me la faccio fare (quale legno è migliore?), gli metto dentro una spugna e gli incasso un igrometro… costo totale 10€ (e ci tengo anche il tabacco….)

    Ma come la regolo l’umidità?  Pensavo avessero dentro qualcosa di più tecnologico di una spugnetta imbevuta…

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 209 totali)