Homepage Forum Off-Topic Tabacchi bruni Rispondi a: Tabacchi bruni

#14527

Jim.
Membro

bigmarco ha detto:

Le ricordo molto bene, perchè per qualche tempo le ho fumate, forse prima di andare a fare il militare. Erano le Gitanes e le Gauloise Caporal. Se esageravo e ne fumavo troppe mi facevano venire il singhiozzo, e per quel giorno smettevo. Ogni tanto rollo una siga di trinciato forte, ma il gusto delle  Caporal era diverso,era forse più metallico, ma erano molto buone. Il tabacco era molto più scuro dei nostri Forte e Comune,era quasi nero. Le più buone erano quelle senza filtro, corte e grosse come un dito. Le due marche si equivalevano, le Gauloises avevano il pacchetto morbido e le gitanes rigido e piatto. Con le limitazioni su nicotina e condensato in Italia vennero tolte dal commercio,forse negli anni novanta. Sarebbero le uniche industriali che fumerei ancora con piacere (una ogni tanto naturalmente). Chissà se il tabacco Gauloises Melange sarà veramente quello delle sigarette Caporal?

Non so come siano adesso, però le Gauloises Caporal (ora Brunes) e le Gitanes le vendono ancora! Nel tabacchino vicino casa le vendono in tutte e tre le varianti (Gitanes con e senza filtro, Gauloises senza), tipo a 5 euro o giù di lì.

‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

"Vai."