Homepage Forum Off-Topic Aromatizzare il tabacco Rispondi a: Aromatizzare il tabacco "1"

#14198

Cuorenero
Membro

dimartz ha detto:

ok io ho provato a tagliare scaglie sottilissime di cioccolato le ho messe sopora un po di tabacco per ricoprirlo poi ho messo la pietrina nell’acqua calda pregando che faccia un effetto su cioccolato …. sono passate due ore e dall’odore si sente molto il cioccolato e anche il tabacco

ma se ho capito hai messo della cioccolata nel tabacco che poi fumi , ma lo levi il cioccolato se no te lo fumi e fa male …

per aromatizzare del tabacco al cacao puoi mettere la polvere di cacao in una bustina di te( vale anche per il caffe) , che poi prendi e la metti nella busta-barattolo di tabacco  con la pietra dall’altro lato rigirando ogni paio d’ore,
oppure metti una barretta di  fondente al 90% amara ti sconsiglio quelli al latte o con percentuali inferiori…
per il liquore basta che metti un paio di gocce sulla pietra o sulla spugnetta se dolce e meglio che non va al contatto diretto..
poi si può far bollire un pentolino d’acqua distillata con delle gocce di aroma e fallo bollire  , prendere la busta aperta con il lato lungo verso l’alto , alzare il pentolino dal fuoco  aggitare e soffiare il vapore verso la busta , il tabacco si umidificherà e prende sapore al max metti poca acqua e ripeti x più volte …  
per il caffe ce anche chi lo versa sulla pietra liquido e amaro, mai provato da me in prima persona ..
per la menta compri delle foglie fresche e le metti dentro…
cmq più tempo sta con l’aromatizzante e più prende il sapore , io ti consiglio di prendere la busta da chiudere con shock  o un piccolo barattolo ermetico   con poco tabacco e lasciarli li almeno un 2 giorni girandolo ogni 5-6 ore e attenzione al troppo umido se no dopo non brucia , fa schifo e puo fare la muffa  …
cmq vada facci sapere..

Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
Se non piace a me può piacere a te 🙂