Homepage Forum Off-Topic Valutazione di un tabacco: il luogo conta! :) Re: Valutazione di un tabacco: il luogo conta! :)

#5397

Francesco
Membro

vannellesmoker ha detto:

Per me il luogo conta eccome!

Credo che l’aroma del tabacco risulti più “vero” se questo viene fumato senza l’influenza di agenti esterni es. smog, fumi ecc ecc perchè questi venendo inalati possono modificare il “bouquet” aromatico del tabacco… forse dirò una corbelleria ma per me è preferibile giudicare un trinciato dove l’incidenza dei fumi e dei gas esterni è bassissima…personalmente il mio “banco” di giudizio è il balcone della mia camera, che non ha nulla di particolare ma abitando in una zona dove il traffico è quasi nullo questo mi aiuta ad ottenere le condizioni ideali per giudicare un tabacco sotto ogni sua sfumatura…

Anche io faccio la stessa cosa, sempre che fuori non ci siano -30° oppure diluvio universale o raffiche di vento, oppure tutti e tre insieme.