Homepage Forum Off-Topic Ubuntu Re: Ubuntu

#5813

Arelok
Membro

christian ha detto:

In realtà uso Mac dal 1997 (Mac Os 8) in quanto l’azienda per cui lavoravo all’epoca usava solo Macintosh. Ma ne posseggo uno dal 1999: il primo iMac, quello colorato a forma di uovo… un salasso all’epoca, ben 2,5 Milioni di Lire (quando con 1 milione ti facevi un assemblato). Però l’ho usato per 5 anni (sfido a fare lo stesso con una macchina win…), gli ho installato OsX e poi l’ho passato a mia sorella che l’ha usato ancora un paio d’anni.

I comandi Unix da Terminale li uso pochissimo: pur essendo di estrazione informatica, mi piace l’immediatezza d’uso dei sistemi Apple (semplice non vuol dire stupido…).

Bellissimo il primo iMac, è stato quello che ha rilanciato la Apple ormai prossima al fallimento, inoltre è stato il “portavoce” della bellissima pubblicità “think different”.
Gente, questa qui è storia!
In effetti Chris, hai sollevato una questione importante: purtroppo l’ambiente Linux è PIENO di ideologia e snobbismo, e in alcuni casi pare quasi che gli utenti godano ad avere difficoltà, perchè “se è difficile allora vuol dire che è serio, quindi è roba intelligente”. Secondo me è un gran c4zz4ta. Anzi, ho letto un libro sulla semplicità e spiegano chiaramente come il processo del semplificare sia in realtà qualcosa di molto intelligente e complesso, perchè significa saper identificare quel che serve, togliere il superfluo (ma non togliere troppa roba) e organizzare quel che rimane in modo che tutto risulti spontaneo. Altro che stupido! Su questo libro hanno tra l’altro citato Apple più e più volte, soffermandosi ad esempio sulla forma dell’iPod, che ha avuto una fase in cui non era semplificato, a cui hanno subito rimediato dando la classica impostazione con la rotella, i comandi sui quattro punti degli assi e il tasto in mezzo.
Linux da questo punto di vista non è “semplice” proprio perchè ha pochissimo lavoro di selezione alle spalle: è materia grezza, ci fai quel che vuoi, è una specie di mega laboratorio dove chiunque può pasticciare, giocare, lavorare, produrre o far esplodere tutto.
Chiaramente ognuno è responsabile delle proprie azioni, come Zangief e Jackcicci hanno già avuto modo di capire. Su Mac si hanno molte meno responsabilità, ma anche questo fa parte del semplificare. :)

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa