Homepage Forum Off-Topic Ubuntu Re: Ubuntu

#5698

Arelok
Membro

@Zangief: ecco, questi punti sollevati da Ricerca sono le cose di cui ti parlavo nelle premesse, il genere di cose che fanno desistere molte persone e rendono Linux un sistema che non può essere universalmente adottato su desktop, almeno allo stato attuale.
Capisci che a fronte di un Windows dove anche l’hardware comprato al supermercato ti funziona (anche l’hardware più cinese che tu possa comprare ha dei driver per Win in allegato) e a fronte di un Mac dove iSight funzia benissimo e pure lui ha il supporto driver dei produttori, Linux è svantaggiato dato che tutto quel che ti funziona gira solo perchè qualche anima buona di programmatore in giro per il mondo si è sbattuto per ricavarsi i driver smontando l’hardware e cercando di capire come funziona.
Questo significa che ogni componente hardware, dalla scheda madre alla webcam, viene venduto nativamente già con i driver e quindi è subito funzionante, mentre su Linux bisogna aspettare (e sperare) che qualcuno faccia i driver.
In linea di massima tutto l’hardware più celebre gira, alcuni produttori pure appoggiano Linux (vedasi Nvidia, IBM, Amd e Google tanto per dire, o Adobe che ha fatto Reader, Flash ed Air per Linux) mentre altri (Apple, Microsoft, Logitech e altri) non lo appoggiano, quindi puoi comprarti tutto quel che vuoi, ma non è detto che vada al 100%.
Questo è senza mezzi termini UNO SPONO, traducibile in italiano come “seccatura fiaccante”.

L’utente medio di turno (figura ricorrente nei discorsi Linux o nerd in genere), ovvero il classico personaggio che sa solo accendere il pc, crackkare Windows, andare su Facebook, chattare con gli amici e comprare un pc guardando se ha più o meno ram, ecco, un personaggio così di fronte a una webcam che non va su Linux proverà inizialmente a staccarla e riattacarla, se siamo fortunati cercherà i driver in internet, ma se non conclude niente alla fine lascerà perdere Linux e nel tornare a Windows dirà agli amici: “Io ho provato Linux ma è troppo difficile, non va niente, non mi andava neanche la webcam”.
Ecco perchè ti ho chiesto il motivo del passaggio, proprio perchè se hai delle motivazioni “profonde” per così dire allora sti problemi li superi, a costo anche di non usare la webcam o di comprarne un’altra di compatibile, altrimenti perdi solo tempo, ti innervosisci e fai disinformazione riguardo a Linux. Chiaramente non ce l’ho con te, mi rivolgo in prima persona solo perchè sei l’iniziatore del discorso.
Io non sono di parte, ma vedo che molti passano a Linux con presupposti sbagliati e poi chiaramente restano delusi, quindi volevo evitare tutto questo. :)

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa