Homepage Forum Off-Topic Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali? Re: Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali?

#15221

Cuorenero
Membro

allora ho evitato la tortura grazie a Lion 67 .. il sito e quello Ufficiale della AAMS dove le sigarette prima di essere messe in commercio vengono analizzate dal laboratorio Italiano e il produttore e obbligato x legge ha dire come le fa …

Le Sigarette o il trinciato spesso varia da paese a paese , infatti ho notato anche se piccole differenze nelle sigarette vendute nei duty free..

la cosa che si nota di più fra le sigarette industriali  e il tabacco trinciato  e la quantità maggiore di cose varie aggiunte , oltre al cacao e liquirizia che non si trova nei trinciati.. e in più i tabacchi trinciati detti naturali non ce nulla aggiunto e quelli organici non viene aggiunto niente neanche nella fase di crescita (pesticidi e cose varie)…
come avete potuto vedere anche la carta delle sigarette confezionate gli viene messo dell’additivo , le cartine di certo hanno meno roba x non parlare di quelle naturali ..
x i bocchini David ross che rimangono più sporchi e questione di filtro,  e che alcuni trinciati hanno dei valori maggiori , non so perche non vengano venduti quelli come ci sono nelle industriali , gli unici filtri similari lo trovati nei tubi Rizla+ new (scatolo blu) che hanno il filtro da 16mm ma ultra compatto , non e anche una questione di prezzo xche cmq i tubi costano in media 1 cent.. 
poi lo sporco dei bocchini dipende anche dalla cartina , ad esempio le B fanno passare più residui e molti residui si trasformano più facilmente in forma liquida che gassosa …
cmq fumare una sigaretta industriale senza filtro anche se riporta pochi valori molto bassi vi uccide la gola ha differenza del trinciato che anche se forte si fuma bene lo stesso …

Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
Se non piace a me può piacere a te 🙂