Homepage Forum Off-Topic Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali? Re: Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali?

#6776

Arelok
Membro

paride ha detto:

Arelok quindi secondo te il Virginia è più pesante di un Burley o Kentucky? Ma se questi ultimi sono pieni di additivi non conviene fumare sempre virginia “naturali”? Mi faresti il nome di qualche marca più leggera e meno dannosa?

No, aspetta, attenzione. Il mio era un esempio, dato che non c’è nessuna prova o anche solo dubbio sul fatto che una certa varietà faccia più male di un’altra.
Se parliamo di pesantezza in nicotina invece già si possono mettere giù dei discorsi più mirati, nel qual caso sì, il virginia contiene più nicotina del burley, rispetto al kentucky non saprei.

Sul “convenire” che dici tu, parlando dei virginia naturali, c’è da fare un distinguo.
I tabacchi naturali sono di solito i non additivati (Origenes, NAS ecc), ma questo non significa che allora siamo a posto così e vivremo in salute. Vuol dire semplicemente che non ti fumi zucchero, o aromatizzanti vari. A prescindere da questo, c’è da vedere se quel tabacco, inteso proprio come pianta coltivata, sia valido o meno.
Se il tabacco è naturale, ma la qualità è infima, siamo a punto da capo.

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa