Homepage Forum Off-Topic Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali? Re: Sigarette rollate a mano fanno più male di quelle industriali?

#14725

marcoimi
Membro

Premetto che questi studi mi lasciano sempre scettico, visto le varianti in esame, catrame, nicotina, monossido di carbonio, abitudini personali, soggetto, c’e’ chi e’ è più predisposto a contrarre un tumore rispetto ad un altro ecc…,resta il fatto indiscutibile che fumare fa male.

Detto questo dopo trentanni di Marlboro rosse, media giornaliera 30-40 sigarette, mi sono avvicinato alle sigarette fai da te, perchè finanziariamente l’esborso stava diventando davvero insopportabile per le mie tasche, ma adesso in me sono subentrati altri fattori che mi hanno allontanata definitivamente dalle sigarette confezionate, con quest’ultime mi sentivo spesso spossato, fisicamente iniziavo a mal gestirle, con il trinciato, fumo sempre tanto lo ammetto, ma queste brutte sensazioni non le ho più. Quindi non so cosa fa più male, l’unica cosa che ho appurato che io sto meglio con il trinciato e questo mi ha fatto mettere al bando le bionde confezionate. Di scientifico nella mia analisi non c’è niente lo ammetto, ma io viaggio su sensazioni fisiche e di piacere, se dovessi pormi il problema che il fumo fa male, smetterei.