Homepage Forum Off-Topic Quale libro ? Re: Quale libro ?

#20292

Jim.
Membro

Il mio libro preferito in assoluto, l’ho citato anche nella discussione relativa ai film, è indubbiamente “A Scanner Darkly” (Un oscuro scrutare) del genio Philip Kindred Dick. Tutti gli altri stanno sotto a lui e a questo libro.

Di lui ho comprato anche “La svastica sul sole” ma non l’ho ancora iniziato, ultimamente la lettura non mi attira.
Di altri scrittori che venero ci sono sicuramente Isaac Asimov (l’indiscusso “I, Robot” e “Ciclo della Fondazione”), Kurt Vonnegut (“Mattatoio n°5”), Aldous Huxley (“Il mondo nuovo”) e Douglas Adams (“Guida galattica per autostoppisti”, impossibile non conoscerlo e peccato capitale non averlo letto). Insomma, si capisce che amo la fantascienza, soprattutto a carattere distopico… :)
L’ultimo che mi sento di citare come fondamentale per la mia vita direi Cormac McCarthy (“Non è un paese per vecchi”, “Trilogia della Frontiera” e “La Strada”), forse globalmente il mio preferito in assoluto (avendo letto solo un libro del succitato Dick).

‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

"Vai."