Homepage Forum Off-Topic marlboro Re: marlboro

#9928

Lux63
Membro

Rafforzo l’affermazione di FumoNero: non esiste nessun tabacco trinciato che “assomigli” a qualcuno presente nelle sigarette confezionate, nello specifico neanche il Marlboro somiglia a se stesso, semplicemente perchè è tecnicamente impossibile.

Le miscele delle sigarette industriali hanno un peso, un grado di umidità ed una percentuale di componenti rigidamente prestabiliti, oltre ad essere trattate in modo tale da non deteriorarsi troppo rapidamente una volta confezionate.

Se non fosse così in ogni pacchetto ci ritroveremmo 20 fumate diverse tra loro, cosa che in realtà non si verifica.

Il trinciato non entra in contatto con la cartina finchè non ci si rolla una sigaretta, quindi resta “puro” prima di essere fumato, raramente contiene tabacco espanso (serve a rendere più leggera la sigaretta ed a regolare la combustione oltre che a mantenerne la forma rigida e compatta, cosa che con una sigaretta rollata la renderebbe infumabile).

Quindi i trinciati sono inevitabilmente più pesanti dei corrispettivi in pacchetto, però conservano gusti ed aromi (che variano a seconda del grado di umidità) impossibili da “imprimere” in una Marlboro (o qualunque altra sigaretta), è un po’ come la differenza tra una pizza “vera” ed una congelata, magari si somigliano ma non sono certo la stessa cosa, però non è possibile escludere che una volta provate tutte e due c’è chi preferisca la seconda, alle volte l’abitudine modifica i nostri gusti.

Devi fare un po’ d’esperienza e trovare la fumata che fa per te, il rolling è decisamente meno passivo del fumo “da pacchetto”, porta a fumare spesso per puro gusto e non più per abitudine.

Però se quel che cerchi è il tuo amato gusto di Marlboro e non intendi rinunciarci mi sa che hai sbagliato strada.