Homepage Forum TABACCHI ITALIA Mac Baren Senza Nome Verde Re: Mac Baren Senza Nome Verde

#9676

FumoNero
Membro

Steu ha detto:

Ho trovato solo ieri questo MB Verde e non ho ancora deciso se mi piace o no. (Premetto che rollo solo da un paio di mesi e che per ora mi sono appassionato soprattutto agli Halfzware, Van Nelle in particolare ma anche il maltrattato Drum Blum).Questo MB Verde ha:- una confezione originale ma bruttina;- una maledetta linguetta adesiva che però si ripiega bene sul risvolto e quindi non crea troppi problemi;- un ottimo profumo, direi the e mele, che fa immaginare una fumata fresca e saporita;- un gusto che delude un po’, leggero nel sapore ma contemporaneamente un po’ pesante in bocca.Proverò a lasciarlo respirare un po’, o a tagliarlo con del NAS che mi è avanzato…

Ehhh il buon senza nome verde… è uno dei trinciati più “complessi”… non lo capisci a fondo fino a che non lo hai fumato con calma e per un bel po’… concordo sul fatto che abbia un profumo che lascia presagire un qualcosa che poi però in fumata non c’è… e trovo anche che sia leggero nella fumata ma decisamente appagante per la bocca, nel senso che finita la sigaretta si ha la bocca un po’ “stordita”… decisamente un trinciato non per tutti, o lo ami (alla lunga) o lo odi (da subito).
Io ti consiglio di non tagliarlo con nulla, o almeno prima fumati la busta intera così in purezza, poi eventualmente in futuro lo acquisti per fare miscele, ma secondo me non è un buon tabacco da miscela ha troppa personalità e rischia di andare a rendere complessi i tabacchi con li misceli!
Al massimo se lo hai trovato particolarmente fresco e quindi decisamente umido, il mio consiglio è quello di farlo asciugare un po, che non significa farlo seccare, ma magari tenerlo aperto un 2/3 ore così da fargli evaporare parte degli umettanti, sicuramente così acquista forza in fumata e lascia la bocca si soddisfatta ma non stordita!