Homepage Forum TABACCHI ITALIA Mac Baren Senza Nome Nero Re: Mac Baren Senza Nome Nero

#4722

wolf82
Membro

Buone notizie per i padovani che, come me, stanno dall’altra parte della città rispetto alle Brentelle (dove è noto si trovi il black): ora questo tabacco si trova anche a Noventa, tabaccheria Dussin (se non sbaglio), lungo la via principale, di fronte alla chiesa. Ha il bianco e il nero, non ancora il verde. In ogni caso è parecchio fornito di vari tabacchi, ed accessori (tipo portatabacco della rizla). E comunque, il tipo è molto disponibile, e se vi interessa qualcosa che non ha, lo ordina senza problemi.
Se si trova, ringraziate il sottoscritto ( :-) ): mi sono fermato una volta a settimana per gli ultimi due mesi, chiedendo notizie del black, e, finalmente, ieri gli è arrivato il macbaren!
Mi ha spiegato (vi riporto le sue parole, ambasciator non porta pena!) che i fornitori erano rimasti a secco di senza nome perchè hanno avuto dei problemi su in Danimarca (o dove lo producono); almeno questo è quanto ha saputo dal rappresentante della macbaren. Di positivo c’è che ad ogni busta di questo tabacco, vi arriva in regalo un pacco di cartine della macbaren: ha detto sua è un “contentino” della macbaren, per scusarsi con i clienti del disagio. Io non le avevo mai provate, e l’ho fatto oggi: di aspetto sono praticamente uguali alle rex bravo, quindi bianche, carta spessa, credo più delle stesse bravo. A me, personalmente, non piacciono; coprono tanto il gusto del tabacco e lo appesantiscono.

Quindi bianco e nero freschissimi (ha aperto la confezione davanti ai miei occhi trepidanti), ma del verde ancora nessuna traccia. Vi teerrò informati se mai dovesse arrivare

Riguardo al black non posso che sottoscrivere quanto detto da tutti: davvero un ottimo tabacco! Lo sto fumando ininterrottamente da ieri, con qualche pausetta di origenes. Mentre il bianco mi aveva lasciato un po’ dubbioso ed insoddisfatto: dopo pochissimo mi aveva stancato, e per riuscire a finire la busta, ho dovuto smezzarlo con dell’origenes (il bianco l’ho trovato troppo leggero e poco consistente da solo).