Homepage Forum Off-Topic La quantità Re: La quantità

#5418

Arelok
Membro

Ciao Famedoro,ho avuto gli stessi problemi tuoi all’inizio, e li ho risolti con queste due regole empiriche: intanto il tabacco va sfilacciato. Ci sono scuole di pensiero che dicono di non sfilacciarlo, ma io lo faccio sempre e da quando lo faccio (alcuni anni) mi trovo molto meglio. Poi devi mettere una quantità di tabacco dello stesso spessore del filtro. Vale a dire che il filtro ti deve fare da ipotetica guida, e la striscia di tabacco a seguire deve essere larga e alta quanto il filtro. Ovviamente calcola che se lo hai sfilacciato è più facile che si comprima e quindi che perda di spessore, ergo mettine un po’ di più rispetto allo spessore iniziale. Quanto è “un po’ di più”? Quello lo devi provare tu, diciamo che come primo tentativo per calibrarti metti una striscia di tabacco sfilacciato uguale alle dimensioni del filtro. Quasi certamente ti verrà una buona sigaretta, solo un po’ scarica. A quel punto prova ad aggiungerne e guarda sempre quanto tabacco è. Quando avrai trovato la corretta quantità, guardala sempre. In questo modo tutte le volte successive riuscirai a selezionare la quantità di tabacco corretta soltanto guardandola. Infine, per evitare pance e cose simili, basta che quando rolli premi coi pollici e senti se hai la stessa resistenza su tutta la cicca. Se senti punti più duri o punti in cui sprofondi vuol dire che ne avrai troppo nel primo caso o troppo poco nel secondo, in quel determinato punto. Non farti quindi problemi, in questi casi, ad appoggiarti su una superficie qualsiasi e togliere il tabacco in più, sempre sfliacciandolo. Io sono quasi 10 anni che rollo e tutt’ora mi capita di scazzare in pieno le dosi, specie quando devo rollare sulla mano perchè tipo sono in parcheggio. Secondo te mi faccio problemi? Certo che no: mi fermo, smetto di rollare, apro la cartina (che in effetti non era ancora stata leccata) tolgo il tabacco in più, lo risfilaccio perchè nel frattempo si è compattato nella cartina e riparto, sempre usando il filtro come guida.

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa