Homepage Forum Off-Topic Il tabaccaio che vorrei Re: Il tabaccaio che vorrei

#25968

pierato
Moderatore

bella domanda, regina, bella domanda.

primo: correttezza. se hai una busta di vecchiume non fare il furbo! dimmelo…e ti compro dell’altro. se non me lo dici e me la fai fumare hai detto addio ai soldini che ti lascerei in cassa.

secondo: disponibilità. se ti chiedo di ordinarmi un paio di cose e dopo due settimane ancora non l’hai fatto hai detto addio ai soldini che ti lascerei in cassa.

terzo: cortesia. non sono un bancomat con una gamba e mezza ma un cliente. se vado in un negozio è perchè si crea quel rapporto di complicità cliente-fornitore che fidelizza il cliente e assicura al fornitore una, per quanto modesta, costante entrata.

quarto: competenza. ma questa molto spesso è poco più di un miraggio! ci sono più bottegai che tabaccari, purtroppo :-(

Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy