Homepage Forum Off-Topic Fumare la pipa o il sigaro VS fumare sigarette rollate Re: Fumare la pipa o il sigaro VS fumare sigarette rollate

#9108

FumoNero
Membro

Ciao glozh !

Grazie per la tua risposta che condivido totalmente, per la pipa hai ragione so perchè non fu cosa, e dipende proprio dalle cose da te citate, pipa scarsa, poca conoscenza ecc… sicuramente prima o poi riproverò, ma al momento le mie finanze non mi permettono di fare investimenti pipaioli elevati da potermi permettere un buon inizio, quindi per ora passo e vedrò più avanti.
Per i sigari ti dico che in realtà sono molto affascinato dai toscani essendo io un amante del tabacco Kentucky, i trinciati per sigarette a base di questo tabacco sono assolutamente i miei preferiti.
Sono abbastanza abituato a fumare pesante e non mi spaventa l’eventuale pesantezza del sigaro, sicuramente gli effetti negativi da te riscontrati sono legati anche ad un cattivo modo di fumare il sigaro, il mal di stomaco infatti è sinonimo di forte aspirazione dello stesso, e sappiamo bene che il sigaro non si aspira, cercherò appunto come dicevo di imparare a fumare senza aspirare!
Ho questa confezione di Garibaldi ammezzati, ho fatto questa scelta perchè non sapendo come mi troverò non avevo voglia di spendere troppi soldi in accessori (taglia sigari su tutto) e quindi sapendo che un sigaro fumato alla “maremmana” (ovvero intero) per quanto possa risultare meno pesante da fumare so che mi risulterebbe difficile da gestire, quindi nonostante ammezzati siano più forti per ora ho voluto provare questa soluzione.
Non li ho ancora aperti e quindi non so dirti, sta sera dovrebbe essere la serata giusta, ieri è stata troppo movimentata!
Ti ringrazio comunque del tuo contributo, fa sempre piacere scoprire appassionati di fumo (lento o veloce che sia) che sanno di cosa si parla!!!