Homepage Forum Off-Topic Fumare la pipa o il sigaro VS fumare sigarette rollate Re: Fumare la pipa o il sigaro VS fumare sigarette rollate

#9116

FumoNero
Membro

Fumato ieri il primo ammezzato garibaldi… giudizi assolutamente positivi, non ho avuto alcun problema in fumata a parte l’averlo dovuto riaccendere 2 volte, ma credo che sia anche normale vista la mia totale inesperienza…

L’ho trovato corposo ma non invadente, comodo e sicuramente molto buono, il sigaro si presentava di un bel colore bruno, con un profumo da spento a dir poco invitante, una volta accesso è stato assolutamente appagante, la fumata è durata circa 45 minuti, e una volta finito non ho avuto alcuna voglia ne necessità di fumarmi una sigaretta per circa 1 ora e mezza!
Ora vediamo con che frequenza mi verrà voglia di questo tipo di fumo, che sicuramente per chi come me è un fortissimo fumatore di RYO è proprio tutta un’altra cosa.
Me lo aspettavo più forte, e ciò è bene perchè significa che se e quando proverò un altro tipo di Toscano il cambio non sarà poi così drammatico.
La scelta sui Garibaldi è caduta perchè leggendo in vari siti/forum a loro dedicati ho trovato che il TG è uno dei più consigliati ai neofiti, insieme ai Soldati, che anche tu pierato mi hai consigliato, ma una volta giunto in tabaccheria ammetto che la scelta è caduta sui Garibaldi a causa dell’elevato prezzo dei Soldati (9€ per 5 sigari interi)… siccome non so dove mi porterà questo sghiribizzo fumaiolo non mi andava di spende 9€ per poi buttarli via… sicuramente se la passione mi prenderà li proverò più o meno tutti…
Sta sera sarò in giro con amici e ho intenzione di sfoderare i miei ammezzati (che ripeto ho acquistato perchè ancora sprovvisto del tagliasigari) e vedere se si dimostrano buoni compagni anche in serate in movimento.