Homepage Forum TABACCHI ITALIA è possibile fumare italiano ? Re: è possibile fumare italiano ?

#18251

Gabrilele
Membro

pierato ha detto:

sarebbe carino riportare la fonte.l’italia, è noto, è il primo produttore comunitario e l’ottavo mondiale di tabacco e la produzione interna è, per la stragrande percentuale, fatta di burley e bright virginia curati ad aria. il kentucky, checché se ne pensi, ricopre mneno del 10% della produzione.è plausibile, quindi, che i prodotti finali indicati come made in eu siano composti per la maggioe di tabacco di casa nostra.

Purtroppo non sono fonti reperite in internet,bensì amici di famiglia che hanno lavorato nei tabacchifici campani…e anche qualche conoscente di parenti che coltiva tabacco.
Che la cina fosse il maggior produttore mondiale di tabacco lo sapevo,e che la loro azienda di stato controlla una quota di commercio maggiore anche della british american tobacco anche…però ho sempre pesanto…già solo i cinesi sono 1 miliardo di loro…poi tutta la zona del sud est asitico,pure sono tanti…eh forse mi sa che ciò che producono viene consumato in toto solo da loro…per fortuna!!!