Homepage Forum TABACCHI ITALIA Drum Giallo Re: Drum Giallo

#6688

Arelok
Membro

Manco a farlo apposta l’ho comprato due giorni fa. Ero partito con l’idea del Drum Bianco, che volevo riprovare, e poi annusando le buste ho preso il Giallo che era più aromatico. Busta un po’ vecchia (circa quattro mesi) a cui ho comunque aggiunto acqua per portarlo al livello del Drum White freschissimo che alla fine ho comunque comprato. Ce li ho entrambi in test attualmente, devo dire che il Giallo è assolutamente buono.
Io sono un apprezzatore del Blue e con lui condivide la nota di Kentucky. La differenza è che mentre il Blue è molto “maschio”, con un sapore di legno ben presente, questo Giallo offre innanzitutto una robustezza inferiore, quindi è più amabile, inoltre ha la nota di Kentucky che conferisce quel classico aroma di “castagne e Toscana”, ma globalmente risulta meno arrogante.
Buono, migliore del White secondo me, che invece mi dà l’impressione di un tabacco che sporca i polmoni senza dare nulla in cambio. Pessimo, a mio avviso, è il Drum Bright Blue: nè carne nè pesce, lontano dal Blue e diversissimo da questo Giallo. Il Giallo lo trovo un’ottima via di mezzo, per avere i sapori più caratteristici del Blue ma con meno impegno giornaliero.

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa