Homepage Forum Off-Topic Differenze miscele tabacchi e loro significato Re: Differenze miscele tabacchi e loro significato

#6699

Arelok
Membro

FumoNero ha detto:

Ma quindi, giusto per capire, il Senza Nome Nero è pieno zeppo di Kentucky?… se fosse così dovrei capire dove sta la differenza fra Senza Nome Nero e Van Nelle, perchè mi crea meno “problemi” il VN che non il SNN, nel senso che quest’ultimo lo trovo pensantissimo (di mattina è infumabile) mentre il VN riesco a fumarlo in situazioni meno particolari… però noto che l’odore è simile quindi deve per forza di cose essere il Kentucky che crea quell’odore di torba giusto?

No, il Mac Black è una miscela di Kentucky e Virginia, e credo che la mattonata sia data dal Virginia molto pesante in nicotina (che poi è quello che punge in gola). L’odore di torba è comunque il Kentucky, che puoi sentire anche nel Drum Giallo che è molto più leggero ma condivide quella nota.

"Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
Dr. Giovanni Leanti La Rosa