Homepage Forum Welcome Consiglio tabacco per uno switcher! Help! Re: Consiglio tabacco per uno switcher! Help!

#15415

JeanNicot
Membro

Ciao e benvenuto HidroX,
come ti ha giustamente fatto notare bigmarco, cento teste ci sono e cento opinioni ti ritrovi, percui voglio anch’io incasinarti ulteriormente la situazione.

Da quanto ci racconti di te non si può dire quanti anni potresti avere e da quanto fumi, ma ad ogni modo non sembri proprio un tabagista dell’ultima ora e quindi saltiamo a piè pari sconvenienti discorsi sui danni da fumo.

Io ti consiglio di fare subito un bell’investimento!

Allora

1) comprati 4/5 barattolini tipo bormioli e ci fai degli umidor hand made (visita la sezione tips e triks): ne esistono di perfetti per contenere proprio 30 gr di tabacco previamente lasciato arieggiare (non spenderai più di 1 euro a barattolo, anche male che vada).

2) comprati almeno una confezione di filtrini incartati ed una di non incartati qualsiasi (successivamente approfondirai le varie marche e magari li comprerai su internet, insieme alle cartine).
 
3) comprati almeno 4 tabacchi diversi, un secco naturale (tipo American Spirit, Yuma, Origenes, Chesterfield RYO, Pueblo, ecc.),  un halfzware (tipo Mac Baren Nero, Van Nelle, Drum Blu, Samson Blu, ecc.), un Old Holborn (da provare, almeno perché, se non sbaglio, è l’unico tabacco Cavendish in Italia) e, per finire, un tabacco così, come ti capita e piace.   Li apri tutti e li metti – separatamente, … per ora – negli humidor di cui sopra che ti sei nel frattempo costruito.
 
4) comprati un po’ di pacchetti di cartine diverse, tra A e B (almeno Rizla ed OCB in diverse tipologie le dovresti trovare facilmente).

E’ fatta (no…aspetta, comprati pure una pietrina, ma anche tra qualche giorno che va bene ugualmente). Il tutto comunque all’incirca con gli stessi soldi che spendevi in una / due settimane di preconfezionate.

Ormai ti ci vuole solo un po’ di tempo per provare i vari abbinamenti; inizia comunque secondo la regola: umidi con cartine A e secchi con B, poi ti sbizzarrirai.  Non ti fidare delle primissime impressioni su un abbinamento tabacco/cartina/filtrino: ridagli sempre almeno un’altra occassione.
Buone fumate e facci sapere.