Homepage Forum Off-Topic Come si riconosce un tabacco da un altro Re: Come si riconosce un tabacco da un altro

#13859

giozh
Membro

domanda con risposta trita e ritrita. È sicuramente una questione di palato && gusti personali. Ovvio che ci sono caratteristiche predominanti in ogni tabacco, ma da qui a descriverle a mio avviso passa un abisso. Ad esempio ti posso dire, a titolo personale, che il virginia me lo aspetto dolciastro, il perique un pò piccantino (anche se ho fumato perique solo in una miscela per pipa), il burley a me “allappa” la lingua, il kentucky c’è chi dice che sa di legno, foglie umide, etc, ma lo sento quando ha sapore di toscano.

Tutto quello che sai a livello puramente TEORICO sui tabacchi, dimenticalo. Quello che hai appreso fumandolo tienilo da conto, ma solo come TUO metro di paragone e non come misura assoluta.
Inoltre se posso aggiungere, non farti troppi viaggi mentali prima di comprare un tabacco sul come potrebbe essere o non essere. Compralo e fumalo :D