Homepage Forum CARTINE Cartine Tipo A – Tipo B Re: Cartine Tipo A – Tipo B

#5148

R3rr0
Membro

Arelok ha detto:

Guarda, le Bravo coi secchi proprio no: io lo faccio solo quando ho proprio voglia di sentire la fumata violenta, stile Pueblo per capirci (anche se non è mai così grattosa come il Pueblo) e comunque sempre a bandiera. Le B non vanno a genio nemmeno a me, ho risolto usando le media densità, se fatte a bandiera sono più sottili delle A, ma più grosse delle B…una via di mezzo ben equilibrata, però sempre a bandiera.

Scusa ma secondo me devi togliere il ‘proprio no’. Fumo da tempo le A con tutti i tabacchi, è una questione di gusti. Se proprio devo trovare un neo a questo forum, è la diffusione dell’idea che “secchi – B, umidi – A”: come linea di massima è giusta (soprattutto per la durata della sigaretta), ma essendo due fumate completamente diverse i gusti devono fare da padrone. Anche perchè l’idea di fumare meno carta andrebbe stemperata col dato di fatto che una sigaretta con le B fa molta più nicotina/condensato, e che (questo non solo secondo me) le tipo B vengono trattate per renderle auto-estinguenti. Se tu nel tabacco non metti la pietrina, è vero che dopo 1 o 2 gg diventa così secco che con le A è una mazzata, ma non a tutti dispiace e soprattutto è evitabile con la pietra (che secondo me va sempre messa, in Italia il tabacco per ryo è scarsamente venduto, e il rischio di trovare confezioni già secche dal tabaccaio è alto). Visto che ti piacciono le medie, ti consiglio le Ottoman, ho postato un commento nella sezione cartine del forum dove le descrivo.
PS: rileggendo, mi rendo conto di avere usato un tono un po’ polemico, ma non è per te, è che la “teoria” delle cartine su questo forum è secondo me troppo categorica! Quindi, peace&love. :)