Homepage Forum TABACCHI ITALIA Brookfield American Blend e Van Nelle Re: Brookfield American Blend e Van Nelle

#5448

Andreuccio
Membro

Se il tabacchino di cui ti fidi ti ha consigliato il Brookfield come alternativa al Van Nelle, ti dico solo una cosa e in tutta sincerità: CAMBIA TABACCHINO.
Perchè significa che non ha provato nè il primo nè il secondo.
E te lo dice uno che ha fumato Brookfield per anni…
Come paragonare Merit blu con Marlboro soft rosse…. E’ come se una persona che gode della tua fiducia ti consiglia Merit Blu come una valida alternativa delle rosse morbide della Marlboro. In pratica un bugiardone…

Con questo non voglio (e non posso) dire che il Brookfield è un pacco….anzi!
Ma è tutta un’altra cosa rispetto al Van Nelle…
Non ti so consigliare una valida alternativa al Van Nelle, ma di certo non è il buon Brookfield…
Se proprio avessi la pistola alla tempia e dovessi farti un nome, ti direi: prendi una busta di Black e una di White e taglia il nero con un terzo di bianco. Avrai un tabacco forte e senza imperfezioni che potrebbe sostituire il Van Nelle.

Però pensandoci, il Van Nelle è buono così, con le sue imperfezioni e il suo profumo, con la sua bella busta e l’odore che ti lascia sui vestiti.
Il Brookfield è buono, un poco aromatico, leggero e fumabilissimo, ma come si fa a paragonarli….?

Al limite, se vuoi un American blend abbastanza forte da soddisfarti ma morbido al palato, e non vuoi stare li a mischiare due tabacchi, comprati una busta di Amiral.
(e poi fammi sapere)