Homepage Forum TABACCHI ITALIA Yuma

Yuma

Questo topic ha 266 risposte, 71 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 3 mesi fa da Carry.
  • Creatore
    Discussione
  • #3481

    Mi rivolgo un po a tutti e al fondatore del sito in particolare.
    Prima di tutto un saluto è d’obbligo, poi volevo chiedere del tabacco Yuma che si trova nella galllery dei “tabacchi italia”, viene già commercializzato? Ho visto che le scritte sul pacchetto non sono in italiano, quindi presumo di no. Lo chiedo perchè un po il nome, un po la confezione mi incuriosiscono quindi volevo cercarlo ma se ancora non è disponibile…..
    Grazie in anticipo per le risposte…..Ciao

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 266 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #136686

    Carry
    Partecipante

    Ho paura di sì…

    #136685

    V4lerio
    Membro

    Nel senso che la società ha proprio chiuso i battenti?

    #136669

    Carry
    Partecipante

    Da quello che so io non viene più prodotto.

    #136666

    AngelHeart27
    Membro

    @V4lerio: beh si, sono solo dei distributori, qualcun altro
    che distribuisce potrebbe essere Logista.

    Ciao 🙂

    AngelHeart27

    #136665

    V4lerio
    Membro

    Beh se la cotragemo chiude i battenti o hanno abbandonato il campo dei tabacchi non significa nulla. Loro sono solo dei distributori. Spero solo di rivedere lo Yuma prima o poi. Fra poco vado in Olanda, sono curioso di vedere se lì lo trovo.

    #136663

    AngelHeart27
    Membro

    @V4lerio: guarda, qualche mese fà avevo scritto alla
    Co.Tra.Ge.Mo e mi hanno detto che con i tabacchi hanno
    chiuso. Non distribuiranno più ne Yuma, ne la serie Orginal
    Tradition.
    Poi ogni tanto guardo sul loro sito, ma le pagine tabacchi
    sono ancora li. Forse non c’entra nulla con questa cosa.
    Boh! 🙂
    Comunque se non li trovi più, vuol dire che non ci sono più
    anche se sono ancora in listino. Personalmente non li ho mai
    visti, ne trinciati ne sigarette. Vedremo la prossima volta
    quando verrà aggiornato il listino AAMS se li tolgono.

    Ciao 🙂

    AngelHeart27

    #136655

    V4lerio
    Membro

    Anche a Roma non lo vedo più. C’è da dire che già una volta era scomparso per poi ricomparire quasi un anno dopo, ma stavolta l’assenza è più lunga. Spero che prima o poi ritorni. Quando era fresco non si batteva come tabacco, era lo zware dei naturali.

    #135324

    Carry
    Partecipante

    A quanto pare non è più prodotto lo yuma…sinceramente non ho capito se momentaneamente o in via definitiva.

    #134297

    sten
    Membro

    Io, in verità, non l’ho mai trovato in buone condizioni. Di solito troppo secco, spesso con odore di rosmarino e sapore di muffa. Per cui quelle rare volte che lo vedo…giro al largo !
    Peccato, perchè potenzialmente sarebbe un tabacco davvero interessante, almeno da quanto sono riuscito ad intuire.
    Speriamo che con la nuova produzione abbiano risolto i problemi di gioventù.

    #134296

    bigmarco
    Moderatore

    Ma quello in primo piano è mio cugino!!
    Quando lo trovavo in buone condizioni lo yuma mi piaceva, questa busta è buona, spero che siano tutte così però anche se lo trovo lontano ne compro una per volta…non si sa mai.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #134294

    sten
    Membro

    Non so perchè, Big, ma non ti ci vedo proprio a fumare lo Yuma 😉

    #134285

    Carry
    Partecipante

    Tienici aggiornati, vediamo se riesco a trovarlo pure io nel frattempo.

    #134274

    bigmarco
    Moderatore

    Nella tabaccheria di un grosso centro commerciale di Voghera ieri l’ho visto, ho voluto riprovare dopo anni e ne ho preso una busta. Non riporta la data però è fresco, è leggermente umido e morbido e non presenta briciole all’apertura. In fumata è buonissimo, spero che abbiano risolto il problema e che le buste di tabacco trinciato come la segatura diventino un brutto ricordo.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #133671

    V4lerio
    Membro

    Ancora nulla di nuovo sul fronte Yuma, almeno qui a roma non è arrivato. Forse arriva questo fine settimana. Vedremo, se arriva vi terrò aggiornati sulla qualità della merce.

    #133440

    V4lerio
    Membro

    @Teo hai beccato una busta troppo vecchia. Io consiglio di prendere solo buste datate al massimo a due mesi prima, cmq è anche questione di fortuna. Non hai fumato il vero Yuma, riprova.
    Ad ogni modo, c’è penuria di Yuma in questo periodo, ma la carestia dovrebbe finire fra poco, fonti sicure mi hanno detto che lo Yuma è in viaggio dalla Germania, massimo i primi di ottobre dovrebbe tornare sul mercato fresco, fresco. Alla prox. 🙂

    #131706

    TeoCano-90
    Membro

    Ciao ragazzi ho finalmente provato il tanto osannato Yuma Organic e a me, in parole povere, non è piaciuto.
    I gusti sono gusti lo so, ma io non mi sono ritrovato per nulla con la recensione fatta da RT, l’ho trovato troppo pesante, ma veramente tanto, ogni tiro era un collasso inoltre il gusto non era granchè e grattava parecchio in gola.
    A mio avviso bocciato completamente tant’è che ho ancora la busta piena da due settimane… la busta è datata 19/02/15!
    L’unica nota positiva è l’odore: una volta aperta la busta questo tabacco rilascia un odore molto gradevole di thè, però in fumata non rende e non rispecchia le aspettative.
    Si sarà pure un tabacco 100% naturale senza pesticidi e additivi ma io preferisco di gran lunga il mio amato Golden Blend’s Virginia.

    #130202

    V4lerio
    Membro

    Oggi ripasso al tabacchi e se ha ancora lo yuma senza data me ne prendo altre 2 buste. 🙂

    Cmq, se vi posso dare un consiglio, ma la cosa potrebbe valere anche per altri tabacchi, siccome lo yuma non è un tabacco che riesce a durare bene, una volta aperta la busta, la cosa migliore è fumare metà busta ed intanto conservare l’atra metà in frigorifero. Secondo me, non c’è umidor amatoriale che possa reggere il confronto con il frigorifero di casa che, in quanto a qualità di conservazione, lo ritengo un ottimo metodo. 🙂

    #130145

    Roby67
    Membro

    finita busta di yuma febbraio 2015,buono. meno aggressivo di quando stagiona e secca……e niente sbriciolamento a fine busta, oddio qualcosina c’è ma poco poco.

    #130131

    V4lerio
    Membro

    Seconda busta di yuma “il ritorno”. Segnalo che anche ora stanno distribuendo sia buste con data che senza. Stranamente la busta senza data, la seconda che ho preso, è meglio di quello con la data! Più fresco, senza nessun tipo di retrogusto variabile nel sapore. Soddisfattissimo!

    #130062

    V4lerio
    Membro

    Confermo. Presa una busta datata 19 feb 2015 07-1000. Finalmente è tornato sui banchi un ottimo yuma imbustato morbido. Se lo trovate compratelo perché merita veramente. Per il resto non sono d’accordo con chi dice che somiglia al NAS come SAPORE, sono due tabacchi differenti e ottimi, anche se personalmente preferisco lo yuma che, secondo me, è anche superiore al javanse giallo.

    Capisco chi dice che è lo zware dei naturali.

    Lo dicevo io, ma era riferito allo yuma a mattonella, lo yuma fresco imbustato morbido si potrebbe definire l’halfzware dei naturali. 🙂

    #130008

    Carry
    Partecipante

    oggi dal tabacchino ho visto che apriva una stecca di yuma e visto i recenti commenti che a quanto pare dopo uno stop è ricomnciata una nuova distribuzione mi son fatto coraggio e ho preso una busta.
    intato è stampata la data di confezionamento, la mia riporta il 19 febbraio. apro e mi trovo il classico buon odore dello yuma, molto fresco ovviamente per via dell’imbustamento recente, tabacco scuro per essere un virginia ma la novità è il taglio che finalmente non si sbriciola e diventa polvere ma ha dei bei filamenti distinguibili e leggermente da sfilacciare.
    non l ho ancora provato ma sul gusto non nutro dubbi quindi se trovate queste buste prendetele e speriamo che finalmente abbiano risolto una volta per tutte i problemi che colpivano questo ottimo trinciato.

    #129866

    Elefteros
    Membro

    Qua nell’unica rivendita della città che lo trattava non arriva ancora…

    #129664

    Aromatico
    Membro

    Allora ho preso una busta 19/02/15-06-1000 molto umido, ma non troppo compatto, stile NAS per intenderci. Colore scuro, taglio fine con qualche rametto qua e là, con un bel profumo all’apertura della confezione. La fumata è molto simile al già citato NAS con cui ha molte somiglianze, ma secondo me questo Yuma ha una marcia in più, specie per la persistenza del gusto e del profumo a fine fumata. Non so come fosse lo Yuma degli inizi, quello della mattonella dura, ma capisco chi dice che è lo zware dei naturali.

    #127959

    V4lerio
    Membro

    Certo i nas sono ottimi, soprattutto l’origianl se si trova bello fresco, ma per me lo yuma è lo yuma. 🙂 Mi sveglio la mattina e non ho un filo di tosse quando fumo questo tabacco. Quello rosso riesco ancora a trovarlo decente. Spero vivamente che torni quello di una volta.

    #127958

    Carry
    Partecipante

    se devo fumare un naturale fumo nas original o meglio organic.
    con yuma ho chiuso troppe differenze di imbustamento e poi il nas resta un gran bel fumare.

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 266 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.