Homepage Forum TABACCHI ITALIA Virginia vs Kentucky,quale preferite???

Virginia vs Kentucky,quale preferite???

Questo topic ha 18 risposte, 11 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 2 mesi fa da Cuorenero.
  • Creatore
    Discussione
  • #4312

    umastru
    Membro

    Ciao,essendo entrato nel mondo del tabacco rollato solo da un mese,e dopo le mie poche prove,sto facendo un resoconto di cio’ che mi e’ piaciuto e di cio’che invece per diversi motivi mi e’ piaciuto meno. Penso di aver buttato 3 buste quasi intere, erano oh giallo,manila,e per finire ieri samson blue. Ho voluto provare un halfzware,visto che ne ho sentito molto parlare e mi sono incuriosito,ma l’esperienza non e’ stata entusiasmante e vi spiego perche’: intanto profumo forte di torba e suola di scarpa che mi disgusta,poi sapore non male ma veramente troppo forte per me,insomma infumabile.ho provato diversi virginia come il golden sia giallo che verde,l’origenes per i secchi e non mi sono dispiaciuti,secondo voi qual’e’ il virginia piu’buono,ma che non sia secco??? Sono sicuro adesso che preferisco i Virginia,gli halfzware non sono per me…:)))

Stai vedendo 18 repliche - dal 1 al 18 (di 18 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #16163

    Cuorenero
    Membro

    umastru ha detto:

    Ho provato il blues virginia,mi piace sia come gusto che come forza,solo che forse ho beccato una busta vecchia,mi sembra troppo secco per essere un tabacco umido… non ho la pietrina umidificante,posso mettere dentro una buccia di mela? e se si quanto devo tenerla per recuperare il tabacco??? grazie

    il Bluse verde  e un semi umido , per umidificare prova un paio d’ore all’inizio , se metti una piccola buccia di mela falla stare anche una notte , ma la mattina levala se no fa la muffa e fa diventare il tabacco troppo umido (la buccia va tagliata fine) ..lo sto fumando stasera e non e un puro virginia …

    cmq x i Virginia puri umidi non ricordo che ci sono , x il Kentucky devo quotare pierato piace o non piace , all’inizio il Kentucky non mi piaceva molto ma ora devo sempre fumare almeno una di sigaretta se no mi manca , un tabacco con poco  Kentucky appena si sente l’odore e il drum giallo se no un po in più l’azzurro, io ad esempio devo avere sempre o un Mac nero , un Van nelle , un Drum blu ecc …
    forse come Virginia  umido (quasi al 100% Virginia) ce il Mac verde , leggero e un gusto tipo Golden Virginia giallo ma in lontananza , ma se lo trovi ricorda di fallo respirare un po te lo consiglio..

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #16007

    Riccardo S.
    Membro

    Direi Kentucky ma non disdegno neppure il Virginia, seppur di rado. Non amo il Burley, questo sì.

    #15971

    pierato
    Moderatore

    il blues non è umido come il drum o il golden virginia ma non è neppure secco come l’origenes o il nas. in medio stat virtus!

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #15965

    umastru
    Membro

    Ho provato il blues virginia,mi piace sia come gusto che come forza,solo che forse ho beccato una busta vecchia,mi sembra troppo secco per essere un tabacco umido… non ho la pietrina umidificante,posso mettere dentro una buccia di mela? e se si quanto devo tenerla per recuperare il tabacco??? grazie

    #15954

    pierato
    Moderatore

    Marco ha detto:

    Sono rimasto spiazzato sul GV e Origenes ! :)

    in che senso?

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #15939

    waldorf
    Membro

    umastru ha detto:

    ok grazie faro’questi tentativi,sia blues virginia che mac bianco/verde (se li trovo),per i secchi lascio stare,non mi va di usare pietrine,inumidire e quant’altro,nel frattempo si accettano altri consigli…:)))

    Un buon virginia 100% con aroma diverso dai soliti naturali e’ il Manitou Pink. Meno secco degli altri, taglio piu’ grossolano, sbriciola meno, gratta meno in gola, non lascia la bocca eccessivamente secca come Origines Chesterfield RYo e company. Almeno, secondo me.

    #15938

    marcoimi
    Membro

    Kentucky una vera passione, anche se non disdegnotrinciati come i due Nas, preferisco l’Organic,, il Virginia golden blend’s, l’Origenes e il Chesterfield ryo blu.

    #15937

    Marco
    Membro

    pierato ha detto:

    il golden virginia non è un virginia. è un burley;il manila è un american blend, l’origenes “standard” idem;l’origenes virginia è un virginia.questo per dirti che hai provato di tutto un po’ e non solo virginia e halfzware.gli halfzware sono innegabilmente pesantucci ed il kentucky…o piace o non piace. punto!non ti dico neppure di provare il mac nero perchè è un (buonissimo) mattone.un buon virginia non secco è il blues virginia blend (busta verde). tra l’altro sto notando un suo massiccio riassortimento nei miei soliti punti vendita quindi ne deduco sia una partita nuova e, potenzialmente, fresca.

    Sono rimasto spiazzato sul GV e Origenes ! :)

    #15934

    bigmarco
    Moderatore

    Marcucc ha detto:

    Virginia forever…e anche burley:) il kentucky ti distrugge:)                                                                                                                                                                                                                                                    Ha ha ha, ecco perché mi sento così distrutto!  Pensavo che fosse perché faccio tardi la notte!  Allora mi fumo subito due o tre buste di Origenes virginia che tengo nell’armadietto dei medicinali, e mi ripiglio subito!!     ( Marcucc, qui aspettiamo sempre quel Whiskey, mannaggia!)

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15933

    FTP
    Membro

    kentucky tutta la vita!!!!!!!!!!!!!!!!!!! anche se ogni tanto gli american blend non li disprezzo

    #15931

    umastru
    Membro

    marcucc,tu che come me ami di piu’ virginia e burley,mi potresti fare una lista di marche di tabacchi umidi e secchi specificando sia i burley e sia i virginia??? grazie ma dopo aver provato un po’di tutto sono nella classica fase confusionale,non so se e’ capitato anche a voi…:)))

    #15929

    Anonimo
    Inattivo

    Virginia forever…e anche burley:) il kentucky ti distrugge:) 

    #15922

    bigmarco
    Moderatore

    Oltre al Blues Virginia ti consiglierei lo Yuma Organic, un virginia naturale da coltivazione biologica certificata che piace molto anche a me che preferisco gli halfzware.  Viene imbustato all’origine,la busta è ben sigillata e difficilmente necessita di umidificazione, è di solito leggermente umido.  Purtroppo al di fuori della Lombardia ha problemi di distribuzione, ed è difficile reperirlo. Se lo trovi provalo, ti piacerà senz’altro.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15921

    umastru
    Membro

    ok grazie faro’questi tentativi,sia blues virginia che mac bianco/verde (se li trovo),per i secchi lascio stare,non mi va di usare pietrine,inumidire e quant’altro,nel frattempo si accettano altri consigli…:)))

    #15920

    pierato
    Moderatore

    oddio…non sono il più indicato a suggerire miscele virginia! come noto al forum i virginia puri mi fanno ca-a-e (scusate il francesismo) e preferisco gli hafzware: a differenza tua io amo il kentucky (de gustibus…). il blues verde, comunque, dovresti trovarlo con facilità: è un prodotto nostrano della mst 8manifattire sigaro toscano) ed ha gli stessi canali di distribuzione dei sigari toscani che si trovano da ogni sperduto tabaccaro.
    in alternativa prova l’origenes virginia col metodo suggerito da ago66: lasciaci dentro la pietra inumidita per una notte poi rimescola bene tutto e fuma.
    potresti provare anche il drum e l’old holborn bianchi: sono american blend ma veramente troppo leggeri. oppure il mac baren bianco (american blend abbastanza leggero) o, meglio, il verde che è proprio un virginia.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #15919

    umastru
    Membro

    Grazie per le dritte pierato ma come vedi devo ancora assestarmi e faccio un po’ di confusione volendo provare di tutto un po’… Facciamo un po’di chiarezza,ho detto che mi piace il golden virginia(non sapevo manco che fosse un burley),mi piace l’origenes(non sempre perche’ secco,preferisco un umido) che e’ american blend ma mi schifa il manila che e’ sempre american blend… boh  cmq finora non ho buttato ed ho fumato fino alla fine golden giallo e verde(meglio verde) e origenes,abolendo completamente gli halfzware(che saranno buonissimi,ma non fanno per i miei gusti) sapresti consigliarmi qualche burley o virginia umido o semi umido oltre al blues virginia??? (tanto per avere piu’ scelta se non lo trovo subito) grazie…:)))

    #15918

    ago66
    Membro

    Anche io preferisco i Virginia.
    Il mio preferito è il NAS.
    Se ti sembra troppo secco e forte prova ad inumidirlo.

    #15917

    pierato
    Moderatore

    il golden virginia non è un virginia. è un burley;
    il manila è un american blend, l’origenes “standard” idem;
    l’origenes virginia è un virginia.
    questo per dirti che hai provato di tutto un po’ e non solo virginia e halfzware.
    gli halfzware sono innegabilmente pesantucci ed il kentucky…o piace o non piace. punto!
    non ti dico neppure di provare il mac nero perchè è un (buonissimo) mattone.
    un buon virginia non secco è il blues virginia blend (busta verde). tra l’altro sto notando un suo massiccio riassortimento nei miei soliti punti vendita quindi ne deduco sia una partita nuova e, potenzialmente, fresca.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 18 repliche - dal 1 al 18 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.