Homepage Forum TABACCHI ESTERO Van Nelle Red e Zware

Van Nelle Red e Zware

Questo topic ha 12 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 9 mesi fa da Cuorenero.
  • Creatore
    Discussione
  • #4117

    FTP
    Membro

    Qualcuno di voi mi sa dire che tipo di tabacco sono (specialmente il rosso, lo zware è uno zware…) questi van nelle e in cosa differiscono ripetto all’halfzware? questo perchè mio fratello è in austria e domani o dopodomani passa a monaco mezza giornata e… fa incetta di tanta roba buona ;)

Stai vedendo 12 repliche - dal 1 al 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #13473

    Cuorenero
    Membro

    le loro medium sono le rosse nostre , ma hanno  qualcosa di diverso al confronto le nostre …

     io so cmq tutte le confezionate c’e 20% tabacco espanso( mi sembra questo) 30% tabacco rigenerato e 50% tabacco solo delle foglie, almeno e questo quello che si diceva in un video di history channel ..

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #13460

    Jim.
    Membro

    Cuorenero ha detto:

    una cosa che va fuori ot …

    ce da dire che avvolte i tabacchi venduti all’estero sono migliori dei nostri ..

    esempio un po di tempo fa mio fratello mi ha portato delle pall mall prese dentro l’aeroporto  Francese ed erano  diverse in meglio da quelle vendute qui, erano tutte bianche e il tabacco aveva un miglior sapore e odore ..
    la stessa cosa con le malboro che mi ha portato dall’America  più forti alle nostre..
    dall’estero mi hanno portato solo una volta tabacco trinciato dalla Grecia ma non ricordo neanche il nome..
    quindi non so se vale anche x i trinciati che se presi all’estero sono migliori dei nostri, mi date conferma o e solo una mia convinzione..

    Le Marlboro rosse americane sono ECCEZIONALI. Ho avuto modo di scroccarne qualcuna al mitico concerto degli Unsane di qualche mese fa nientepopodimeno che al chitarrista/leader Chris Spencer, sul pacchetto ho letto valori tipo 16mg e qualcosa, eppure mi son sembrate anche più delicate delle nostre.

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

    #13450

    Cuorenero
    Membro

    una cosa che va fuori ot …

    ce da dire che avvolte i tabacchi venduti all’estero sono migliori dei nostri ..

    esempio un po di tempo fa mio fratello mi ha portato delle pall mall prese dentro l’aeroporto  Francese ed erano  diverse in meglio da quelle vendute qui, erano tutte bianche e il tabacco aveva un miglior sapore e odore ..
    la stessa cosa con le malboro che mi ha portato dall’America  più forti alle nostre..
    dall’estero mi hanno portato solo una volta tabacco trinciato dalla Grecia ma non ricordo neanche il nome..
    quindi non so se vale anche x i trinciati che se presi all’estero sono migliori dei nostri, mi date conferma o e solo una mia convinzione..

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #13418

    Riccardo S.
    Membro

    Mmh… Mi hai fatto venir voglia di regalarlo! XD Avendo provato Zware e Halfzware, immaginavo fosse più leggero… E pensandoci bene, devo averlo fumato una decina d’anni fa, forse lo vendevano all’epoca anche da noi.

    #13416

    Jim.
    Membro

    Ho avuto modo di provare il Red ma non mi è piaciuto affatto. Più leggero della versione halfzware, tant’è che lo definirei alla buona “mild zware”, ma proprio per questo appiattisce quanto di buono nella variante più pesante rendendolo né carne né pesce.

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

    #13409

    Riccardo S.
    Membro

    Mi hanno portato dall’Austria il Van Nelle Red… Appena lo apro dirò le mie impressioni! :)

    #12759

    Riccardo S.
    Membro

    Brasso ha detto:

    Lo Zware invece è […] superconsigliato ;)

    #12751

    Brasso
    Membro

    Il rosso non so bene cosa sia ma c’è del kentucky nella miscela, io ho tentato di fumarlo ma faceva veramente pena, niente a che vedere con gli altri due, lo sconsiglio vivamente.

    Lo Zware invece è la versione pompata di quello che troviamo anche qui da noi, è uno dei migliori tabacchi di quel tipo che abbia mai provato, superconsigliato ;)

    #12745

    ao59
    Membro

    pierato ha detto:

    cos’è il rosso? un american blend o che altro?

    In effetti è una specie di American Blend ma con una punta di Kentucky affumicato, o se preferisci, un halfzware light. Ma, ripeto, mi è sembrato alquanto deludente ed ibrido. Niente da spartire con il Van Nelle blu.
    ciao

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

    #12742

    pierato
    Moderatore

    cos’è il rosso? un american blend o che altro?

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #12736

    ao59
    Membro

    Confermo, per quanto riguarda il Van Nelle Red. E’ più leggero e alquanto anonimo. Sinceramente non mi ha entusiasmato. Da non ripetere.
    ciao 

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

    #12721

    FumoNero
    Membro

    Non l’ho mai provato, ma a detta di chi lo ha fatto il Red è più leggero dell’halfzware in vendita da noi, mentre lo zware, come hai detto tu è uno zware… cmq qui nel forum c’è chi li ha fumati!!!

Stai vedendo 12 repliche - dal 1 al 12 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.