Homepage Forum PORTA-TABACCO Umidificare e mantenere al meglio il tabacco

Umidificare e mantenere al meglio il tabacco

Questo topic ha 5 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 9 mesi fa da bigmarco.
  • Creatore
    Discussione
  • #109151

    Tomma
    Membro

    Ciao ragazzi mi servirebbe un aiuto

    Ho “creato” un porta tabacco salva freschezza con chiusura ermetica

    Praticamente è una scatola con dentro una spugna per l’umidità una ventola a 5v per far girare l’aria ogni tanto e delle pietrine umidificatrici, vorrei sapere la temperatura e la percentuale di umidità ottimali per mantenere al meglio il tabacco (adesso dento ho chesterfield rosso e original)

    Grazie  in anticipo =)

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #109217

    bigmarco
    Moderatore

    Eh….è quello che ti volevo dire…..ci sono già i trinciati umidi miscelati da veri professionisti. Però per carità,  come diceva Oscar Wilde “ognuno se lo mena come vuole” :-D.

    Ci sono i vari tipi di miscele umide, i “Virginia”, gli “American Blend” e gli “Half Zware”, va a gusti personali, i virginia umidi non li posso fumare perché sono intollerante a qualche additivo che contengono ma sono più o meno tutti buoni se li trovi freschi, ti cito il Mac Baren green, il Golden blends Virginia, il Samson Verde e il Blues virginia. Tra gli American Blend preferisco quelli più forti, il Manila e l’Amiral, raramente il Golden Virginia Verde. Bisogna citare tra i leggeri quello che secondo me è il migliore: il Mac Baren White. I miei preferiti sono gli Halfzware, e tra questi il Van Nelle e il Mac Baren black, ma ogni tanto fumo volentieri anche il Drum Original , il Samson  Original e il Domingo Original(che io considero halfzware ma forse non lo è). Purtroppo sta a te con il tempo trovare il tuo preferito, con le cartine e i filtri che più ti sembrano ideali, non ti posso dire “questo è buono e quello no”, ognuno ha i suoi gusti. Ciao e buone fumate.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #109197

    Tomma
    Membro

    Invece per un tabacco buono corposo e con un buon gusto diciamo umido magari ? Ora fumo chesterield rosse  e devo dire mi piace ma uno piu “buono”?

    Grazie

    #109172

    bigmarco
    Moderatore

    Tanti nuovi american blend sono adatti a questo scopo, proverei con il Diana e se proprio lo vuoi leggerissimo c’è il Peter Stuyvesant Gold che fa solo fumo. 😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #109166

    Tomma
    Membro

    Grazie mille comuque  bigmarco mi sapresti conisgliare un tabacco con poco aroma e leggero per aromatizzarlo

    Grazie

    #109162

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Tomma, benvenuto! Questa è una domanda difficile, non ti so rispondere. Ho letto in una busta di un trinciato naturale che l’umidità massima era del 15% ma non ti saprei dire a quanto si dovrebbe conservare un umido, mi spiace.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.