Homepage Forum TABACCHI ITALIA Trinciato Comune

Trinciato Comune

Questo topic ha 11 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 4 mesi fa da Lion67.
  • Creatore
    Discussione
  • #4325

    HidroX
    Membro

    Devo ringraziare Pierato e Bigmarco che mi han messo la curiosità su questo tabacco da pipa.

    Sul momento leggendo che parlavano di Forte e Comune ero un po’ spaventato riguardo a pesantezza, ma ormai la curiosità aveva preso il sopravvento e ho mi son preso una busta di Comune visto che lo definivano più “aspirabile”.

    Ieri per timore l’ho tagliato con Chesterfield RYO rollato da 8mm con macchinetta, oggi ho preso coraggio e me lo sono rollato puro da 6mm a bandiera cercando di non pressare.

    Beh, che gran tabacco!
    Certo aspirandolo sento di fumare un po’ pesantino, la botta si sente non so come rendere l’idea, però che gusto! e oltretutto non mi ha grattato in gola e non l’ho neppure sentito in testa!

    Se poi consideriamo che 40 grammi stanno a 4.30 Euro, 2 3 rollate di Comune al giorno non me le toglie nessuno!

    Ergo, per gli espertoni della pipa, ci sono altri tabacchi da pipa oltre al Forte che avete rollato con successo?
    E se “per ipotesi” volessi provare a fumarlo 24/24, con cosa potrei tagliarlo?

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #23162

    Lion67
    Moderatore

    trinciato COMUNE

    qui chiudo

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #19072

    bigmarco
    Moderatore

    All’attenzione dei mod.s, questa è la seconda.  Vado a vedere, magari ce n’è un altra “Comune Trinciato”….va bene che è un tabacco che merita, ma…..

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #19055

    bigmarco
    Moderatore

    A disposizione @claudio.  Il trinciato Comune e il Forte erano già fumati dai nostri nonni e bisnonni forse prima della prima guerra mondiale, sia in carta che in pipa.   Erano denominati “trinciato di prima scelta” il Forte, e ” trinciato di seconda scelta” il Comune.  Ci sono persone che rollano ancora questi trinciati, ma pochi di questi perdono tempo sul computer come me, e qui nel Forum siamo come le mosche bianche.  Sono molto fumati dai fumatori di pipa, ed è per noi una fortuna, perché se non fosse per gli “amici della radica” sono convinto che i nostri trinciati sarebbero ormai scomparsi.  Sono entrambi composti da tabacco Kentucky italiano ( toscano, baneventano e veneto) con una piccola aggiunta di tabacco Burley campano. Penso di poter dire che sono tabacchi quasi naturali, con una piccola aggiunta di acqua,glicole,zuccheri e pochi aromi. Sono venduti come tabacchi per pipa, ma con un po’ di pratica si possono benissimo anche rollare.   Hanno bisogno, per dare il meglio, di essere lasciati morbidi nella cartina (meglio se di tipo A) in modo da lasciare ossigeno nel tabacco, che bruci meglio.  Il Comune può essere fumato tutto il giorno, ho fumato solo questo per più di dieci anni e non ho mai avuto tosse o fastidi, e sono ancora bello arzillo, poi mi sono un po’ stufato e ho optato per gli Halfzware, ma una di Comune o di Forte me le fumo quasi ogni giorno, rollate in grossi diametri, in cartine Rex Bravo rosa, con o senza filtro Regular.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #16222

    Rob
    Membro

    Io ci andrei piano con il GV Giallo! E’ un Burley puro e additivatissimo, rischi davvero di rovinare il Kentucky del Comune!

    #16221

    HidroX
    Membro

    Avevo solo quello e il Drum Blu, quindi ho preferito il primo…
    Ora ho anche Blues verde e GV Giallo, credo proverò col GV Giallo che è un po’ troppo leggero e lo vedo bene per un taglio!

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

    #16215

    pierato
    Moderatore

    HidroX ha detto:

    …Per farci un halfzware casalingo finora ho provato solo col Chesterfield RYO e non era male…

    troppo secco per i miei canoni. andrei di umido per stemperare un po’ il comune.
    de gustibus.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #16214

    bigmarco
    Moderatore

    Purtroppo per le miscele non so aiutarti, personalmente preferisco gli halfzware già in commercio, frutto di studi mirati di persone ben più preparate di me.   Il Comune lo fumo così com’è, in purezza.  E’ un puro Kentucky,  e il poco tabacco Kentucky che coltiviamo in Italia è il più pregiato del mondo.   Se dovessi proprio fare una miscela la farei anche io come @pierato con il Mac Verde, o con lo Yuma.  Se dobbiamo proprio accoppiarlo facciamolo con tabacchi nobili, come lui.   Quanto ai poteri da Mod non guardarmi, purtroppo non so moderarmi neppure da me……non ne ho le capacità tecniche, con la bella stagione non ho tempo,.e poi secondo me va bene anche così.  Non facciamo i perfettini,noi rollatori siamo gente che si arrangia sempre, e se gli diamo una mano Fumonero fa fin troppo.  

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #16213

    Lion67
    Moderatore

    HidroX ha detto:

    [ Ma se l’Admin desse i poteri da Mod a un paio di persone no?!?!]

    chi si volesse candidare può sempre farlo

    https://www.rollingtobacco.it/regolamento/
    punto sesto della sezione Utilizzo del Forum :
    Nel caso in cui si volesse diventare Moderatori siete pregati di segnalare la vostra disponibilità all’Admin o ai Moderatori

    ciao

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #16211

    HidroX
    Membro

    Cavolo ho fatto cerca e ho notato solo i singoli interventi in vari post, non quello generale! sorry sorry!

    Cmq evito di rollarlo per 8mm con la macchinetta che mi sa vien troppo duro, ho fatto come dici tu, l’ho rollato da 6mm a mano e ho cercato di lasciarlo morbido non pressato! Anche se trinciato grosso si fuma abbastanza bene cmq…

    Per farci un halfzware casalingo finora ho provato solo col Chesterfield RYO e non era male, ne proverò altri!

    P.S. Ma se l’Admin desse i poteri da Mod a un paio di persone no?!?!

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

    #16205

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao HidroX, prima di tutto ti devo fare un cazziatone, non ti arrabbiare. C’è già una discussione sul trinciato Comune qualche pagina indietro!   Il moderatore in questo momento ha altri problemi, ed ha poco tempo.  Cerchiamo di autogestirci un pelino, qui lavoriamo di brutto :-D e se apriamo continuamente discussioni che esistono già ci vorrebbero tre pagine al giorno.  Detto questo lascia che ti dica che sono contento che esista ancora gente che pensa con la sua testa, come te.  Il trinciato Comune è definito ormai un tabacco da pipa, però è buonissimo anche rollato, e qui non ci piove.  Mi raccomando, rollalo a mano nel diametro che preferisci, e tienilo morbido, che ci sia aria all’interno della sigaretta.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #16203

    pierato
    Moderatore

    oddio…fumarlo 24/24 è un po’ peso! non saprei suggerirti come tagliarlo se non con un virginia puro (origenes virginia per i secchi o mac verde per gli umidi) e ci fai un halfzware casalingo!
    un altro tabacco rollabile con caratteristiche di shag assimilabile al comune può essere l’italia: più morbido al palato e più profumato è una miscela di virginia, kentucky ed orientali.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)

La discussione ‘Trinciato Comune’ è chiusa a nuove risposte.