Homepage Forum TABACCHI ESTERO tabacco secco australia

tabacco secco australia

Questo topic ha 11 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni fa da Carry.
  • Creatore
    Discussione
  • #110040

    fabri7315
    Membro

    ciao a tutti,

    Sono nuovo nel gruppo e questa e` la mia prima discussione. Mi trovo in Australia da circa un mese, qui il tabacco viene venduto in pacchetti tutti uguali quindi devi conoscere la marca che vuoi acquistare, ho provato a chiedere informazioni sulle marche  alla cassa ma essendo venduto nei supermercati l’addetto non ha idea di quello di cui sta parlando. Sto cercando un tabacco piuttosto secco, in Italia fumavo Origines o American Spirit.

    Se qualcuno ha dei consigli li accetto molto volentieri.

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #111172

    Carry
    Partecipante

    be guarda hai un sito tutto a tua disposizione..cerca nel forum quel che ti interessa e troverai di sicuro..tanto per essere veloci ti dico che origenes è un american blend(virginia+burley+oriental) senza additivi mentre il white ox è un kentucky bello forte..

    #111171

    fabri7315
    Membro

    Carry ha perfettamente ragione, scusate l’ignoranza in materia ma la mia esperienza da fumatore si limita a poche marche di tabacco, tutte piuttosto simili fra di loro.(dopo un infelicissima esperienza iniziale con il golden virginia mi sono ben guardato dall’esplorare piu di tanto il vasto mondo del tabacco.) in effetti se poteste darmi qualche spiegazione  dei vari tipi di tabacco ve ne sarei grato.

    #110372

    Carry
    Partecipante

    quel che mi stupisce è che viene paragonato all origenes, pero forse è capibile, nel senso magari fabri, e lui mi potra smentire tranquillamente, fumando solo trinciati secchi e quindi virginia a gogo non ha metri di paragone e lo paragona con quanto di piu vicino conosce

    #110371

    sten
    Membro

    Per quanto riguarda il White Ox, ricordo che viene prodotto in Olanda e venduto credo esclusivamente in Australia e Nuova Zelanda. Pertanto non mi stupisce che abbia un po’ di rondelle ed imperfezioni, sullo stile del Van Nelle Zware 😉

    #110351

    fabri7315
    Membro

    Ciao ragazzi, prima di tutto vi ringrazio per le risposte. Ero inciampato nel white ox durante il mio primo acquisto alla cieca ed effettivamente non e male, ha un ottimo retrogusto e il taglio un po grossolano, con molte imperfezioni, mi ricorda l’origines ma e comunque un po troppo umido per i miei gusti.                   Ho deciso di seguire i vostri consigli,  il prossimo pacchetto che comprero sara Manitou.

    Se qualcuno ha altri consigli sono pronto a sentire il suo parere.

    Ciao a tutti

     

    #110348

    DavideJT
    Membro

    Veramente interessante questo topic.
    Certo, per me l’Australia è quasi fantascienza, ma sentir parlare di qlk di diverso è cmq come una boccata d’aria fresca….. (anche se da queste parti è preferibile una boccata di sigaretta fatta cn del buon tabacco 😉 ).

    E questo “White OX” promette bene  🙂

     

    #110131

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Il White OX sta all’australia come il Pampero sta ai peggiori bar di caracas…beh, grazie a sten che continua a tirare fuori ste chicche stuzzicantissime, se solo riuscissi a trovarle un pò più nelle vicinanze ti nominerei come mio nuovo eroe preferito.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #110105

    Carry
    Partecipante

    questo white ox sarebbe il tabacco che prenderei se fossi da quelle parti!

    per fabri che cerca un tabacco secco andrei sulla famiglia manitou e non sbagli

    #110102

    sten
    Membro

    Io proverei il White Ox,  che dovrebbe essere uno dei tabacchi più forti al mondo, il preferito dai carcerati australiani 😉

     

    #110079

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ciao Fabri, ma come cazzo hai fatto ad entrare in Australia con quegli addetti alle dogane?? Io gli sfonderei la faccia a pugni solo per quella smorfia di saccenza che hanno dipinta sul volto…stimaledetti!!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #110042

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao @fabri, buona permanenza.  Io ti posso soltanto segnalare un vecchio listino australiano antecedente la legge delle buste tutte uguali:  Tabacchi Australia

    Spero che ti possa essere utile, si dovrebbe trovare il Manitou tra i naturali, è riportato ma non c’è la foto.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.