Homepage Forum Off-Topic tabacco grezzo in sacchi

tabacco grezzo in sacchi

Questo topic ha 27 risposte, 14 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 1 mese fa da bigmarco.
  • Creatore
    Discussione
  • #4272

    plus
    Membro

    ciao a tutti,

    è soltanto qlc settimana che ho la mia riempitubi, mi piace molto il mb nero e il pueblo. Mi chiedevo se sia possibile acquistare online in italia il tabacco grezzo direttamente in sacchi…per ora ho trovato solo un tabaccaio che lo fà e il tabacco viene definito semplicemente VIRGINIA. Come sarà? Avete altri posti da segnalare?  Prediligo il tabacco medio forte.
    complimenti per il sito, molto utile e ben fatto.
    ciao,
    plus

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #126216

    bigmarco
    Moderatore

    Grazie bigmarco per la risposta…quindi con l’aggiunta del Forte Hand Rolling il gusto dovrebbe avvicinarsi al luckystrike naturale che fumo?

    Bisognerebbe sapere che tabacco è, penso che sia virginia e allora se fai una mistura al 30% di Forte non senti più il mentolo ma non viene come il Lucky Gusto Autentico…uscirà un halfzware quasi naturale.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #126215

    MezzoSangue
    Membro

    Si avvicinerà per “impatto e forza” ma il gusto resterà quello “mentolato”.

    Mi chiedi perché fumo? Coloro il mio respiro, è solo un modo per vederlo e sapere che ancora vivo.

    #126214

    enzotechno
    Membro

    Grazie bigmarco per la risposta…quindi con l’aggiunta del Forte Hand Rolling il gusto dovrebbe avvicinarsi al luckystrike naturale che fumo?

    #126206

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao @enzotechno, benvenuto! Aggiungi una quantità a tuo piacere di Forte Hand Rolling, prova con un 20% di Forte e un 80% di tabacco grezzo, se è ancora leggero aumenta la dose di Forte. Non sono esperto di tabacchi mentolati (checché ne dicano :-D) ma dovrebbe andare bene.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #126204

    enzotechno
    Membro

    tabacco grezzo
    Salve,
    sono nuovo del forum e volevo qualche consiglio: mio padre mi ha portato una busta contenente tabacco grezzo (sembra essere anche aromatizzato alla menta). Ho usato un piccolo tritino per tagliarlo in piccole parti e l’ho fumato. Poichè fumo principalmente il tabacco lucky strike naturale mi è sembrato “molto leggero”, perciò volevo chiedervi come posso renderlo “più pesante” se si può ovviamente.

    #114639

    giacomo2013
    Membro

    Perfetto, grazie!

    #114638

    bigmarco
    Moderatore

    Se sei in buona fede mi scuso io, non lo dico per te ma è tutto un commercio border-line e spesso si usano sotterfugi per vendere tabacchi e per farsi pubblicità (che ripeto qui è vietata per evitare grane). Se si vuole reclamizzare un prodotto si deve contattare l’Amministratore (l’indirizzo e-mail è in “contatti”) e valuterà lui.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114636

    giacomo2013
    Membro

    Ciao, sinceramente non me ne viene nulla;ho trovato questa discussione e mi sono permesso di rispondere, come hanno fatto altri utenti prima di me.Mi scuso se ho violato il regolamento non era mia intenzione, volevo solo riportare un’ esperienza reale!

    #114635

    bigmarco
    Moderatore

    Comunque sia è vietata la pubblicità  nel Forum.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114634

    bigmarco
    Moderatore

    Cioè Giacomo, riassumendo: questo tuo amico ha comprato on line un sacchetto di foglie di tabacco venduto come profumatore ambientale, l’ha trinciato e se l’è fumato? E tu ci segnali anche i link? Per quale motivo…..cosa te ne viene in tasca?

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114626

    giacomo2013
    Membro

    Un mio amico ha acquistato 1 busta da 100 g dal sito wwwxxxxxxxx.com;e’ un profumatore ambientale a base di tabacco ed aromi naturali, x fare una prova lo ha trinciato a casa ed e’ veramente buon..il.sito e’ in aggiornamento, li ha contattati 10 gg fa ordinandone altri pacchetti ad xxxxxxxx e confermano che a giorni torneranno on line ( il.tabacco ordinato lo ha gia ricevutoNe esistono 3 versioni,aveva acquistato il giallo ed il verde rispettivamente li.abbiamo trovati leggero e medio.Prezzo veramente ottimo.Se lo.provate fatemi sapere….

    #18381

    Cuorenero
    Membro

    cercando ho trovato questo ma non so se e pertinente in questo caso http://www.fiscooggi.it/giurisprudenza/articolo/corte-ue-non-paga-laccisa-limportazione-di-tabacco-grezzo ….

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #18380

    Cuorenero
    Membro

     il tabacco della Polonia e lo stesso che usano x fare le sigarette di contrabbando che vengono vendute sulle bancarelle e sinceramente fanno schifo …

     per la vendita del tabacco in passato sono stati chiusi e multati molti siti che compravano sigarette nei paesi dell’est e li rivendevano negli USA e altri paesi Europei a prezzo maggiorato ma senza pagare le tasse al governo , di certo era molto conveniente ad esempio una stecca di Marlboro veniva venduta anche con 20 euro in meno ….
    ora sono rimasti dei siti Americani che vendono sacchi di tabacchi da 1/2 kg ma non e possibile la spedizione verso L’Italia …
    cmq chiunque vende tabacco x l’uso finale di venir fumato deve essere citato nel sito AAMS o in qualche elenco che specifica questi tipi di rivendite.. come già sapete il tabacco trinciato prima che viene venduto deve venir analizzato dal laboratorio di stato  tranne quello x altri scopi tipo il tessile..
    sto cercando altre informazioni al riguardo ,  un altra cosa che mi sembra strana e che non si trovano siti simili a questo Italiani …pero sinceramente se ci abiterei vicino una sigaretta me la farei offrire almeno per provarlo  non si sa mai che e buono ^_^

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #18375

    DavideJT
    Membro

    Novità?
    Qualcuno l’ha provato?

    #17980

    DavideJT
    Membro

    Cosa veramente interessante…………

    #17952

    bruciatutto
    Membro

    Jim. ha detto:

    Acquistare tabacco grezzo, così come i semi di tabacco, non è vietato. Ricordo che il monopolio statale vige sui tabacchi lavorati, quindi non si può andare in contro a niente a meno di incoerenza da parte dello stato.

    Premesso che sulle tipologie del commercio ci sono molte anomalie, a livello di licenze e permessi dati dalle Camere di Commercio, perché mancano proprio le tipologie (aggiornate) dopo aver visitato il sito sono rimasto perplesso.Probabilmente c’è qualche lacuna sul concetto di prodotto lavorato ma è evidente che quanto venduto se non può essere considerato un vero e proprio lavorato ha di fatto subito molte trasformazioni: è chiaramente un “semilavorato”. Addirittura c’è il taglio.In pratica manca solo l’aromatizzazione (eventuale)  e il confezionamento per distinguerlo da quello che compriamo in tabacchino. A completare il quadro trovo ancora più strano che venga associato il macchinario per la produzione “casalinga”. Non mi stupisce quindi più di tanto che venga in qualche modo venduto tabacco quanto il fatto che avvenga  al dettaglio e dichiarandone il fine esplicito.Mi sembra una cosa un po’ al limite indipendentemente dalla qualità del prodotto.Se dura, cosa di cui dubito perché ci sarebbe un boom di siti simili, la cosa è interessante.Dato che “la legge non ammette ignoranza “consiglierei cautela oltre che sulla qualità anche sulla modalità dell’acquisto. Lo farei più volentieri “brevi manu”.

    #17929

    Jim.
    Membro

    Acquistare tabacco grezzo, così come i semi di tabacco, non è vietato. Ricordo che il monopolio statale vige sui tabacchi lavorati, quindi non si può andare in contro a niente a meno di incoerenza da parte dello stato.

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

    #17928

    Cicerchia
    Membro

    PS…Complimenti x il forum anchè xchè ho visto che anche qua ci sono varie idee x aromatizzare…..

    #17925

    Cicerchia
    Membro

    Scusate….mi sono iscritto al forum xchè ci sono finito per sbaglio….
    Il tabaccaio che nominate in realtà non è un tabaccaio ma una persona che ha ottenuto una licenza per vendere tabacco sfuso…Lo conosco personalmente e già da 3 mesi fumo il suo tabacco
    Il tabacco è il virginia,si può comprare sia in foglie che macinato..(IN FOGLIE 45E MACINATO 65) non ci sono additivi (Io lo aromatizzo con il whisky) e per quanto ne so dovrebbe venire dalla polonia il gusto è simile al PUEBLO e vi posso garantire che è buono ci metto personalmente la faccia…Ci siamo conosciuti xchè io gli ho realizzato la macchina x macinarlo (Lavoro in un zienda di costruzione macchinari x l’industria agroalimentare) e se siete intenzionati a prenderlo intero a foglie fatemi sapere almeno vi spiego come si fà a macinarlo…..comunque vi giuro su DIO che non è una truffa e il tabacco è buono e poi uno se lo può aromatizzare come vuole!!!!!

    #15784

    Cuorenero
    Membro

    mi sembra troppo conveniente il prezzo, 100 euro in meno al prezzo che paghiamo ora al kg (150 euro) , se ho capito parla di tabacco di origine Americana quindi non so se sia legale o meno x via delle accise….

    in America esistono siti online che vendono  buste si tabacco da 1/2kg solo snervato (alcune pero sono foglie x sigari) si deve vedere quanto costano in dollari x confrontarlo a quello ..
    cmq io alcune foglie di tabacco che ho provato ha fumare tempo fa che avevo  preso da una piantagione Italiana , risultavano quelle seccate solo al sole estremamente secche che si sbriciolavano e una fumata molto forte e sapore amaro , cmq un contadino li vicino mi disse che il tabacco deve avere sempre un minimo di concia per essere fumato , ad esempio anche la semplice pressatura delle foglie o la sbagliata umidificazione pregiudica il risultato finale …
    dato che ti interessa di più lo stato legale e se non e una bufala al confronto il sapore conviene vedere se ce qualche utente di casa vicino questa tabaccheria , al max al quel prezzo si usa come taglio ..

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #15570

    Nihil
    Membro

    Personalmente sono molto tentato di provarlo, magari iniziando con qualche amico con l’ordine di 1/2 kg. 

    Quello che mi lascia ancora molto perplesso è l’unicità di questa iniziativa. Come ha detto Lion, nemmeno io sono riuscito a trovare una singola attività di vendita di tabacco online, in nessuna forma.

    Qualcuno ha idea se si tratta di un’ attività legale o meno o con qualche fregatura insita (oltre ovviamente alla scarsa qualità del prodotto che è un rischio che sono disposto a correre)?
    Il sito a cui mi riferisco è il seguente (spero di non commettere infrazioni linkandolo):
    Ciao a tutti
    P.s.
    essendo il mio primo post non posso esentarmi dal fare i miei più sinceri complimenti al sito ed a chi lo gestisce. Davvero ottimo sotto tutti i punti di vista.

    #15284

    Lion67
    Moderatore

    JeanNicot ha detto:

     

    Aspetta Lion67,questa mi arriva come un meteorite in testa.

    E’ una battuta? Nel senso che non esistono siti italiani di vendita tabacchi?
    Che sono rivolti solo a tabaccai? Che possono vendere solo verso l’estero?
    Che non c’è alcuna convenienza di prezzo?  O cosa?

    Hai lanciato una bomba, secondo me.
    A questo punto ti tocca informarci meglio, eh. 

    la legislazione Italiana è alquanto carente e (passatemi il termine) “fumosa” in materia
    quando parla di tabacchi importabili si riferisce ai tabacchi al seguito e purtroppo non a quelli che potrebbero eventualmente essere spediti
    per risponderti , nell’ ordine :
    la mia era una voluta provocazione
    non ho trovato nessuno sito Italiano che venda tabacchi lavorati , ne rivolti ai tabaccai , ne rivolti all’ estero

    la vendita al pubblico di tabacchi lavorati in Italia è attualmente (vedremo cosa vorranno fare con le tanto sbandierate liberalizzazioni, ma è un altro discorso) consentita solo nelle rivendite (tabacchini) e nei cosidetti “patentini” che devono essere autorizzate dai monopoli di stato e a cui presumo gli stessi monopli vietino la vendita on line e che si devono rifornire dai depositi fiscali autorizzati

    per assurdo se un tuo amico ti spedisce ( da uno stao UE , extra UE è vietato in toto ) un tabacco che ti vuole fare assaggiare potrebbe spedirtene max 50 gr ( un amico … non a titolo oneroso )

    ti posto un link , ma se lo vuoi leggere accenditi prima una sigaretta , oltre ad essere “burocratichese” dopo che si capisce ciò che viene detto fà anche girare alquanto le @@ ( nel senso che ci smonta proprio)
    http://62.152.114.134/tuttotabacco//2004/dicembre/ecommerce.htm

    credo di aver individuato quello di cui parla @plus , dovrebbe essere legale perchè tratta tabacco grezzo , al limite snervato o tagliato ( non è a sacchi ma a kg o 1/2 kg ) … sulla qualità non saprei dire neanche io
    buone fumate a tutti

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #15273

    bigmarco
    Moderatore

    Non lo so Lion, però io un sacco di tabacco, con una scritta “Virginia” , non lo compro neanche da un mio parente! E che sono? Patate? Da dove arriva? Mi sembra che a ciulare la gente siamo capaci anche noi Italiani, anzi, siamo maestri!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15272

    JeanNicot
    Membro

    Lion67 ha detto:

    Il commercio online di tabacchi da siiti italiani non è vietato , è vietato l’ aquisto di tabacchi da siti esteri

    Aspetta Lion67,questa mi arriva come un meteorite in testa.

    E’ una battuta?
    Nel senso che non esistono siti italiani di vendita tabacchi? Che sono rivolti solo a tabaccai? Che possono vendere solo verso l’estero? Che non c’è alcuna convenienza di prezzo?  O cosa?

    Hai lanciato una bomba, secondo me.
    A questo punto ti tocca informarci meglio, eh. 

    #15271

    Lion67
    Moderatore

    Il commercio online di tabacchi da siiti italiani non è vietato , è vietato l’ aquisto di tabacchi da siti esteri

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.