Homepage Forum TABACCHI ESTERO Tabacco dall'indonesia

Tabacco dall'indonesia

Questo topic ha 23 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 12 mesi fa da Riccardo S..
  • Creatore
    Discussione
  • #127342

    sysman
    Membro

    Ciao, nel mio viaggio di ritorno dall’Indonesia sono riuscito a portare con me 3 tipologie di tabacco abbastanza differenti fra loro. Non essendo un esperto volevo cercare di capire con voi che tipo di tabacco fosse. Purtroppo non riesco a uploadare più di una foto e in attesa del fix vi descrivo i prodotti.
    Il primo, è il RHINO. Produzione: Indonesia, confezione rossa senza scritte particolari che rimandino alla tipologia di tabacco. All’interno è stopposo, marrone scurissimo, odore forte, tipo affumicato quasi, abbastanza regolare non sfilacciato. Non si avvertono note fruttate o erbacee. Quasi nessuna imperfezione, compatto e secco, a volte tende a spegnersi quando rollato. Ricorda quasi il toscanello, pungente in gola, non è adatto da fumarsi tutti i giorni, lo considero abbastanza impegnativa come fumata.
    Il secondo è difficile da dire come si chiami, è un pacchetto nero e azzurro, più o meno come un pacchetto di sigarette, l’apertura infatti è in alto dal lato corto, c’è impressa una scritta: YOGYAKARTA (il nome della capitale di Java), e lo stemma che riporta: “MUNDI VICTOR” e poi “Refined blend of selected tobaccos…”. All’interno il tabacco mi sembra quasi del tutto simile al primo, il Rhino, quasi nessuna imperfezione, compatto secco e anche qui la caratteristica di non bruciare perfettamente, aroma del tutto simile al primo. Questa cosa del fare difficoltà a bruciare è una cosa che ho ritrovato anche in altre occasioni, fumando le “Semporna” (che ho ancora a casa) sigarette aromatizzate ai chiodi di garofano e po con un tabacco sfilacciatissimo ma chiaro (tipo virginia) che presi in una farm a Bali, era 100% organic.
    Il terzo prodotto è quello che più mi entusiasma, si chiama Violin, una confezione abbastanza classica, le scritte riportano: “Blended of bright and dark premium tobacco leaves of different varieties.Bright virginia balanced with Java leaves the perfect in taste”. Questo tabacco è umido, chiaro con delle note anche scure, irregolare ma non troppo sfilacciato, l’aroma è davvero straordinario e mai sentito così, un misto di foglie di thè e di fruttato al lampone, non stucchevole come odore, ma si percepisce il dolce… l’aroma nella fumata è molto buono, si può considerare fumabile tutti i giorni, unico difetto è che ogni tanto nella rollata mi si spegne… Questo ultimo tabacco è a mio giudizio il migliore e più appagante, ma non essendo esperto non vado più in là di questo, vorrei condividere con voi le mie considerazioni e magari capirci qualcosa di più su queste tipologie di tabacco! Ciao!

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #127422

    Riccardo S.
    Membro

    si arriva a 30mg e 2.8mg di nicotina..

    Ghe s*@ che legnada! 😀 Non hanno di certo i limiti imposti in U.E. a quanto pare!

    #127421

    sysman se non ti servono le buste,ci sono io…grazie

    #127397

    Carry
    Partecipante

    si arriva a 30mg e 2.8mg di nicotina..

    #127396

    Riccardo S.
    Membro

    14 mg condensato e 1 mg di nicotina nella versione “Mild”… Chissà le altre… o.O

    #127394

    sysman
    Membro

    ..

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127392

    sysman
    Membro

    .

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127390

    sysman
    Membro

    ah di seguito le Samporna (sigarette), il tabacco è proprio il KRETEK come vedete dalla scritta a lato… particolarissime dicevo, all’apertura del pacchetto si sprigiona un forte odore di chiodi di garofano, a chi non piace può risultare fastidioso (un mio amico me l’ha ridata in mano appena accesa..), il sapore in bocca in tutte le zaffate, è marcato dalla spezia, ogni tanto si intravedono microscoppiettii in punta, mentre il tabacco brucia, come se fosse secco, in gola è dolce e pare molto leggero. Un’altra particolarità è senza dubbio il filtro, aromatizzato anche lui e dolce, sulle labbra dopo ogni fumata rimane un piacevole dolciastro dove logicamente ci si passa sopra la lingua… Da fumarsi NON in tutte le situazioni, perchè alla lunga potrebbe stufare, adatto assieme ad una tazza di thè o caffè americano. 🙂

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127388

    sysman
    Membro

    allora, le cartine che ho usato…sono le tipo smoking…lunghe, ho solo quelle mi spiace, il rhino e il “mundi victor” sono secchi, non c’è dubbio, mentre il Violin, quello profumato di fruttato è umido (ora non più a dire il vero..) . A parte il Rhino, che credo sia il più “scarso”, le altre due confezioni hanno un ottimo isolamente interno, segno che le due case produttrici ci tengono a far preservare l’aroma del prodotto… Vi posto la foto “interna” , poi anche 2 tipi di sigaro che ho preso sempre lì, moooolto interessanti.

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127386

    Riccardo S.
    Membro

    Mi piacerebbe andare in Indonesia a sto punto… 😀

    #127383

    Carry
    Partecipante

    hai ragione sembrerebbero essere abbastanza comuni queste buste in indonesia e papua nuova guinea..interessanti anche le cartine.

    #127376

    bigmarco
    Moderatore

    La busta strana del Mundi Victor è simile a quella del Bison, un tabacco molto forte che parecchi anni fa si vendeva anche da noi e ora si trova da quelle parti, sembra la busta della plastilina:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127371

    Carry
    Partecipante

    sono senza dubbio per sigaretta, quello cheè strano che si spengono essendo secchi forse usi una cartina di tipo b?
    comunque complimenti per il bel reportage anche se credo non prenderei tabacco in indonesia ma le kretek come ho visto hai fatto te che sono fortissime anche se devono piacere avendo un gusto particolare.
    Sti indonesiani hanno più tabacchi interessanti rispetto a noi tra poco.

    #127369

    bigmarco
    Moderatore

    Assolutamente da escludere che siano da pipa, li hai rollati in cartine fini o spesse? Li hai sfilacciati bene e rollati non troppo pressati?

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127368

    sysman
    Membro

    a me non sembrano da pipa, perchè il trinciato è molto fine e arricciato, però boh, forse per i primi due è più indicato da pipa non saprei…

    #127367

    bigmarco
    Moderatore

    Si l’ho già visto da qualche parte, è comunque a taglio fine da sigarette. Strano che sia secco, non è certo un naturale. Con che cartine l’hai fumato?

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127365

    sysman
    Membro

    e il suo trinciato:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127363

    sysman
    Membro

    e questo è il Violin:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127361

    sysman
    Membro

    il suo trinciato:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127359

    sysman
    Membro

    Questo è il Jogyakarta o Mundi Victor e il trinciato:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127357

    sysman
    Membro

    questo è il trinciato del Rhino:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127354

    sysman
    Membro

    ci provo, le foto non sono di buona qualità, sul trinciato ne rifarò altre con la macchina fotografica +seria, parto con la prima:

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #127350

    bigmarco
    Moderatore

    Anche a me era venuto il dubbio che fossero tabacchi da pipa, però il RHINO non mi è nuovo, naturalmente non l’ho mai fumato ma dovrebbe essere un tabacco con base di Virginia scuri e Java pure lui. In quei paesi fumano tabacchi forti. @sysman fai tranquillamente diversi post di fila con una foto diversa per ognuno, a meno che tu non ti iscriva a Imageshack non si riesce a postare più foto in un solo intervento (almeno…io non riesco). Se puoi fai vedere il taglio del trinciato, grazie.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127348

    JeanNicot
    Membro

    Sicuro che siano tabacchi da ryo? Perché in effetti dalla tua descrizione mi verrebbe più che altro da pensare che siano da pipa.
    Lascio ovviamente la soluzione a fumatori più esperti anche perché si tratta di tabacchi, se da sigaretta e salvo probabilissime mie ignoranze, completamente sconosciuti da queste parti.
    Ad ogni modo complimenti per la, anzi le recensioni.
    Ciao.

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.