Homepage Forum TABACCHI ITALIA Tabacchi simili al MacBaren Bianco

Tabacchi simili al MacBaren Bianco

Questo topic ha 27 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 8 mesi fa da Carry.
  • Creatore
    Discussione
  • #96565

    Alexam
    Membro

    Vorrei tanto provare il Mac bianco ma è introvabile nella mia città, appena colgo l’occasione di uscirne ne approfitterò, ma intanto vorrei provare un altro tabacco per lo meno simile se esiste, un tabacco semi umido non troppo forte da tutti i giorni…Indirizzatemi a tabacchi simili al Mac bianco, cosi nell’attesa mi fumo altro… Grazie in anticipo 🙂

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #129965

    Carry
    Partecipante

    di simile al mac bianco prova con manila, old holborn bianco e red bull.
    gli altri american blend sono scarsi a mio parere.
    il tabaccaio è obbligato a prendere una stecca e non sempre la prende se ti compri solo una busta.

    #129962

    Roby67
    Membro

    @Karkatys il white è un american blend umido e trattato,almeno fino a un po di tempo fa, con rum quindi con personalità ben definita e poco avvicinabile.
    come maggior parte degli AB è un blend virginia,burley, nel mac oriental non credo,quindi prova trinciati di questa categoria marlboro,diana, chesterfield etc.
    più particolari e distanti dalle preconfezionate ci sono red bull, old holborn bianco, manila.
    non penso che puoi ordinare una busta singola,un ordine minimo è almeno una stecca da 10 buste, chiedi al tabaccaio se puoi acquistarne una busta per volta,se lo conosci non penso che si opponga,in fondo ha un prodotto in più da proporre.ciao

    #129945

    Mattiaaa
    Membro

    Ciao Karkatys, anche non avendo nemmeno un briciolo dell’esperienza della maggior parte dei protagonisti del forum ti posso dire che forse un buon sostituto, provato anche da me, potrebbe essere l’Orioginal Tradition Gold. Nel caso tu lo riesca a trovare e provare fammi sapere.
    Spero che possa esserti stato di aiuto.
    Buona giornata.

    #129944

    Karkatys
    Membro

    Quale alternativa al MacBaren White?
    E’ da un po’ di tempo che fumo trinciato Lucky Strike con cartine Smoking Brown e se all’inizio la fumata era abbastanza piacevole adesso comincio ad avere un po’ di riluttanza nel fumarlo, in quanto la fumata mi risulta pesante, a malapena riesco a finire mezza sigaretta.. Il motivo è che sono eternamente legato al White, tabacco che sento leggerissimo in gola, a volte ammetto che faccio fatica ad aspirare (anche usando cartine di tipo A), forse perché il fumo è molto meno denso rispetto a quello generato dal Lucky Strike.. Fatto sta che amo fumare il White per la fumata quotidiana, non mi appesantisce e la fumata si trasforma in un vero e proprio piacere.. Piccolo problemino, nelle rivendite di tabacchi vicino casa mia o vicino la mia Università è impossibile trovare il White.. A parte attraversare mezza città (a proposito, sono di Palermo e studio in zona Oreto, magari qualcuno legge e mi salva indicandomi qualche Tabacchi fornito nelle vicinanze…) cosa mi consigliate di acquistare in alternativa al White? I “requisiti” del tabacco ideale penso si siano capiti: molto leggero, semi-umido (almeno per fumarlo con le cartine B, che prediligo), insomma da poter fumare quotidianamente senza appesantirmi! Mi affido alla vostra esperienza, grazie mille 🙂

    <!–more–>

    PS: Nemmeno per aprire un altro topic.. Ma se ordino il White a qualche tabaccaio c’è un minimo di quantità ordinabile? O posso anche ordinarne, paradossalmente, anche una busta soltanto?

    #100456

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Edoardo, se vuoi cambiare  ti consiglio un altro tipo di tabacco, abbandona per un po’ gli american blend. Se preferisci i tabacchi umidi ma non troppo forti prova un tabacco con un po’ di kentucky, ti consiglio il Drum Bright Blue  (busta celeste), o se vuoi provare un virginia puro sempre tra gli umidi ti consiglio il Golden Blend’s Virginia o il Mac Baren Green( questi ultimi sono più aggressivi però).

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #100431

    ciao a tutti, sono un fumatore di mac baren white, e in generale preferisco i i tabacchi umidi. Mi consigliate un tabacco di questo genere per cambiare un po’? grazie

    #97118

    JeanNicot
    Membro

    Ho provato da un mio amico il Golden Virginia Giallo con filtri ultra slim della rizla, cartine OCB Premium e devo dire che si fa fumare che una meraviglia, leggero, gusto dolce appena accennato, mi ha dato un’ottima impressione, anche fumando solo una sigaretta… Centra qualcosa col Mac Bianco?

    Non so se ti dispiace ma anche quello non c’entra assolutamente niente.

    Se vuoi provare qualcosa di relativamente simile al Mac Bianco non hai secondo me alternative all’Original Tradition Gold, come ti dicevo sopra.

    Poi se ti piacciono altri tabacchi lascialo pure stare questo Mac Bianco, che te ne frega?  Quando lo troverai lo proverai e intanto gustati gli altri, no?

    #97117

    Alexam
    Membro

    Ho provato da un mio amico il Golden Virginia Giallo con filtri ultra slim della rizla, cartine OCB Premium e devo dire che si fa fumare che una meraviglia, leggero, gusto dolce appena accennato, mi ha dato un’ottima impressione, anche fumando solo una sigaretta…

    Centra qualcosa col Mac Bianco?

    #96757

    Alexam
    Membro

    Secondo me stai invertendo tipo A e tipo B…Il che “sigarettesco” ce l’hanno le tipo A perchè sono autocomburenti, le tipo B no

    Non direi, so quali sono quelle di tipo A e quelle di tipo B e so perfettamente che quelle di tipo A sono autocomburenti, ma nel messaggio intendevo dire di non trovare differenze tra una precofezionata e la rollata a cartoccio con le Bravo, visto che ad entrambi mi sembra di fumare aria o sentire quel gustaccio che hanno solo le preconfezionate, dicendo che il che di “sigarettesco” sia svanito intendo dire che adesso la fumata la percepisco di più… 😀

    ps. Vedendo inizialmente che le cartine Bravo come aspetto sono identiche a quelle preconfezionate, alla rollata a cartoccio sentivo che stessi fumando una preconfezionata, è stata anche una questione mentale 😉

    #96721

    while1
    Membro

    Infatti ci sono riuscito a culo un paio di volte con quelle di tipo A, quelle di tipo B non riesco proprio perché la cartina si spezza oppure non aderisce bene e non si incolla, ovvero, non si incolla tutta e mi lascia dei buchi,e via con le bestemmie poi… Devo dire che a bandiera con questo tabacco con le cartine di tipo A il “che” sigarettesco è svanito e diciamo che gradisco molto di più la fumata, sentendo più il gusto, anche se accennato, del tabacco e anche una leggera potenza in più quando si tira.. Non resta che provare le B, quando avrò tempo le comprerò

    Secondo me stai invertendo tipo A e tipo B…Il che “sigarettesco” ce l’hanno le tipo A perchè sono autocomburenti, le tipo B no 😀

    #96703

    Alexam
    Membro

    Non stupitevi dei miei confronti alla dick 😀

    #96702

    Carry
    Partecipante

    con il mac baren bianco il van nelle non centra nulla

    #96701

    Alexam
    Membro

    Ho sentito parlare del Van Nelle, è sempre un semi umido credo, e da come ho letto la recensione ha più potenza e corpo… Cosa ne dite, ne vale veramente la pena?  Ah, e si trova?

    #96634

    thor14it
    Membro

    Io sto provando il Red Bull american blend come alternativa al mac bianco e ti devo dire che non è male, è un pò più forte (ma non molto) ed è meno umido è più veloce da sfilacciare.però non so se riesci a trovarlo.

    #96620

    Alexam
    Membro

    Infatti ci sono riuscito a culo un paio di volte con quelle di tipo A, quelle di tipo B non riesco proprio perché la cartina si spezza oppure non aderisce bene e non si incolla, ovvero, non si incolla tutta e mi lascia dei buchi,e via con le bestemmie poi…

    Devo dire che a bandiera con questo tabacco con le cartine di tipo A il “che” sigarettesco è svanito e diciamo che gradisco molto di più la fumata, sentendo più il gusto, anche se accennato, del tabacco e anche una leggera potenza in più quando si tira.. Non resta che provare le B, quando avrò tempo le comprerò 😀

    #96611

    while1
    Membro

    Vai di tipo B e a bandiera! Tra l’altro con i filtri ultra slim ne butti via parecchia di carta, ed il sapore cambia tantissimo.

    Il “non riesco perfettamente” non è una scusante, 2-3 prove e ci riuscirai 😀

    #96610

    Alexam
    Membro

    Comunque con queste cartine essendo uguali a quelle di quelle tradizionali (di aspetto) mi sembra di fumare una sigaretta preconfezionata  e non riesco a sentire il gusto del tabacco, è tutta una questione mentale… Come detto proverò quelle di tipo B ma proverò a rollarle a bandiera usando le RexBravo, anche se sarà un impresa ardua visto che a bandiera non riesco perfettamente…

    #96588

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Alexam, cerca di rollare a bandiera che a diametro 5,2 come fumi potrai eliminare quasi mezza cartina. Si è erroneamente portati a pensare che le cartine spesse siano più  nocive delle fini ma non è cosí, anzi è vero il contrario….non esistono sigarette confezionate con cartine fini, e già questo dovrebbe farti pensare che nella rincorsa alla sigaretta meno nociva possibile le major del tabacco le abbiano eliminate a priori.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #96587

    Alexam
    Membro

    E’ da quando ho iniziato a rollare che le fumo sempre massimo 2, è una questione mentale, che mi fa passare la voglia una volta arrivata alla seconda, raramente sgarro a tre, ma raramente, ormai è da un po’ che son passato al trinciato… Con le tradizionali era impossibile fare ciò 😉

    Comunque proverò a rollarlo con le OCB Premium o le Rizla Silver appunto per “testare” nuovamente… Non so voi ma con queste cartine mi sembra di fumarmi una sigaretta tradizionale e questo non mi va proprio a genio…

    #96585

    JeanNicot
    Membro

    Con le quantità che fumi hai fatto bene a metterlo fin da subito nel barattolo, in particolare con questo caldo. Inumidiscilo con tutte le accortezze del caso non appena lo senti più secco al tatto.
    Se vuoi provarlo un po’ più corposo lasciane asciugare una piccola quantità e rollala con cartine sottili … però così inizierai ad appassionarti al vizio: attenzione ehh !!! ;-);-);-)

    #96583

    Alexam
    Membro

    Si ma la mia maggior preoccupazione è se va bene che ho messo subito il tabacco in una scatola sottovuoto, e quanto tempo aspettare per inumidirlo, contando che è un semi umido…

    Grazie per le risposte date 🙂

    #96580

    viziosfizio
    Membro

    ciao alex…hai diritto di farti tutti gli scrupoli che vuoi ma se fumi 1-2 paglie al giorno sicuramente non morirai per problemi legati al fumo…dammi retta,scegliti il trinciato e le cartine che più ti aggradano e fuma in santa pace,puoi assolutamente permettertelo…io rollo a bandiera per una questione di gusto (con meno carta senti di più il sapore del tabacco) ed uso cartine di tipo B per la stessa ragione,è il mio gusto e non è detto che questa sia la formula universale,provale tutte poi vedi….

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96577

    Carry
    Partecipante

    per 2 sigarette non mi preoccuperei che cartine usare…usi gli ultra slim e vuoi fare anche a bandiera??vai tranquillo cosi

    #96576

    Alexam
    Membro

    Ah capito, ho preso Old Holborne Bianco, l’unico che sono riuscito a trovare tra quelli elencati… Ho preso delle cartine RexBravo e devo dire che si fa fumare che è una meraviglia (uso filtrini ultra slim Rizla)… Ma siccome è la prima volta che adopero cartine di tipo A mi è sorto un dubbio: Sono più dannose e cancerogene rispetto a quelle di tipo B vero? E’ consigliato rollarle a bandiera?

    Comunque essendo un tabacco molto leggero non si “accusa” la fumata (visto che ho fumato solo secchi fino ad ora), per ora mi tengo questo, quando lo finirò proverò a ricercare quelli elencati… Siccome ne fumo una massimo 2 al giorno appena aperto il tabacco l’ho subito messo dentro un barattolino di plastica sottovuoto e messo in un posto buio in modo tale che si mantenga per bene, in teoria quanto tempo deve passare per umidificarlo? Grazie per le risposte

    #96572

    pierato
    Moderatore

    Il blue ridge potrebbe andare??

    non c’entra niente. tutt’altra roba.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.