Homepage Forum TABACCHI ITALIA Tabacchi senza sostanze chimiche aggiunte, non troppo secchi.

Tabacchi senza sostanze chimiche aggiunte, non troppo secchi.

Questo topic ha 4 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 11 mesi fa da OldBoy.
  • Creatore
    Discussione
  • #3638

    OldBoy
    Membro

    Salve a tutti e complimenti all/agli amministratore/i per questo utilissimo forum. Mi sono appena iscritto e avrei bisogno di un consiglio. Ho cominciato da circa un mese ad autoprodurmi le sigarette (riempio i cilindretti con l’apposita macchinetta) ed ho provato diversi tipi di tabacco alla ricerca di quello che mi soddisfi di più. Trovo molto gradevole l’Origenes, ma lo trovo molto ostico da trattare in quanto è talmente secco che in fase di “sfilacciatura” una gran quantità di esso si “polverizza”. Vi chiedo se esiste un tabacco senza conservanti o altre sostanze simili, poco o per niente aromatico, che non sia nè troppo forte nè troppo leggero (quindi tipo l’Origenes) che non abbia il problema che ho descritto, che sia quindi più umido e morbido. Grazie in anticipo. Ciao belli :D  

Stai vedendo 4 repliche - dal 1 al 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #7803

    OldBoy
    Membro

    Ok grazie ragazzi. Credo di aver trovato il tabacco che fa per me: il Pueblo! Ho aperto la busta, versato il contenuto in una ciotola con coperchio a forma di parallelepipedo (tipo quelli della tupperware per intenderci), ho aggiunto un cucchiaino di cherry, ho centrifugato energicamente come se fosse un cocktail e ho lasciato riposare per qualche ora per dare il tempo allo cherry di umidificare tutto il tabacco. Con una busta da 30 grammi sono riuscito a fare circa 40 sigarette (ovviamente non piene fino all’orlo del tubetto, diciamo piene a 3/4). Comunque la prossima busta la fumerò così com’è, senza cherry, tanto ho notato che a differenza dell’Origenes e del NAS, il Pueblo è più morbido e si presta ad essere “lavorato” alla grande. Salut!

    #7798

    Ciao OldBoy!!!!

    Ok alla pietrina come ti hanno consigliato ago66 e MaPe però stai molto attento ai tempi di umidificazione…mi spiego : se scegli NAS o Origenes o comunque un secco tieni poco la pietra altrimenti rischi di ritrovarti con un tabacco totalmente anonimo ma sopratutto infumabile
    bye!!
    Vannellesmoker

    Rollo la vita a bandiera così strappo via delusioni e dolori...ehi gente il MacWhite comicia a piacermi sul serio!

    #7797

    MaPe
    Membro

    Uhm prova con il Domingo Natural, comunque se ti piace l’Origenes  segui il consiglio di ago66 e vai di pietrina. (Se mi posso permettere, visto che usi i tubetti, se riesci a trovarlo prova il Blue Ridge, non è Natural, ma lo trovo perfetto per i tubetti)

    #7796

    ago66
    Membro

    I conservanti e gli additivi servono proprio per tenere umido il tabacco.
    Origens, NAS, e gli altri tabacchi naturali sono venduti così secchi proprio per poterli conservare senza additivi.
    Altrimenti verrebbero attaccati dalle muffe.
    E proprio per questo insieme all’Origens viene anche venduta (o omaggiata) una pietra in terracotta che serve a ridare al tabacco un po’ di umidità.

    Secondo me dovresti inumidirlo l’Origens prima di rollare.
    Chiedi la pietrina al tuo tabaccaio, a me l’ha regalata.
    Puoi anche provare il NAS (Natural American Spirit) che viene venduto un po’ più umido dell’Origens.

Stai vedendo 4 repliche - dal 1 al 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.