Homepage Forum TABACCHI ITALIA Tabacchi secchi

Tabacchi secchi

Questo topic ha 59 risposte, 35 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 3 mesi fa da rov.
  • Creatore
    Discussione
  • #3389

    Giovanni
    Membro

    Un saluto a tutti…. Mi piacerebbe che qualcuno possa in questa sezione fare una sorta di classifica fra tutti i tabacchi secchi. Io personalmente dopo aver provato l’American Spirit e l’Origenes sono arrivato alla conclusione che, a livello si sapore non fanno per me però sono piacevolissimi da tirare. Non conosco i Pueblo perchè avevo deciso di provarlo per ultimo ma non so se provarlo o meno. Che ne dite, varrebe la pena?

     

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 59 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #96907

    rov
    Membro

    La mia classifica dei secchi che ho provato:

     

    1) NAS Original (qualità innegabile)

    2) Origenes (ottimo, dopo una leggera umidificazione mi ha colpito molto)

    3) Manitou Pink (ho un bel ricordo)

    4) Yuma (busta vecchia, l’ho inumidito leggermente e forse ne ho alterato un po’ il sapore)

    5) Lucky Strike Gusto autentico (una bella sorpresa)

    6) NAS Organic (gusto ottimo ma aggressivo, e costoso…)

    7) Chesterfield Ryo (c’è di meglio)

    8) Origenes Virginia (non lo ricordo con piacere, chissà perché)

    9) Pueblo (aggressivo e poco gustoso)

     

    Attendo di provare il Drum 100%, il Domingo Natural, il Camel Essential e i Manitou (Gold appena arriva dal tabacchi, Blu e Green in arrivo dalla Spagna!).

    Inoltre DEVO riesaminare una busta di Yuma fresco… ho girato mezza città per trovarlo e un po’ mi ha deluso.

     

    #96882

    Mmomo
    Membro

    Brasso ha detto:

    1 NAS Perique
    2 NAS
    3 Pielroja

    4 Domingo Natural
    5 Fleur du pays n1

    6 Origenes
    7 Yuma
    8 Manitou
    9 NAS organic (troppo forte)
    10 Pueblo (secca troppo e gratta la gola)

    Il Domingo natural così alto?? Devo provarlo assolutamente allora!

    è vero il Domingo è fantastico,non troppo forte,naturale e non ti lascia in bocca il sapore di “cenere” .. Io l’ho provato a Malta son ritornato a Roma cercandolo subito ma niente! Le tabaccherie non lo ordinano perchè è poco richiesto!

    #96475

    JeanNicot
    Membro

    Pueblo, prova il Mac Baren Verde lasciato asciugare un po’ di ore che così trattato a grattare in gola mi sa che non lo batte nessuno.

    #96335

    viziosfizio
    Membro

    oltre alle due valide opzioni finora suggerite dai nostri amici,ti segnalo anche il drum 100% …sarà perchè mi toccò una busta alquanto rinsecchita… mi piacque molto però, dopo ogni paglia, ero costretto ad abbeverarmi come un cammello…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96327

    Stefany
    Membro

    Prova l’origenes virginia secco è secco e gratta come pochi… :/ altrimenti vai di Nas Organic è forte e buonissimo!

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #96325

    bigmarco
    Moderatore

    Prova il Trinciato Forte, purtroppo non gratta in gola però è secco, forse è leggermente più forte del pueblo ma costa meno. C’è scritto sulla busta che è tabacco da pipa…..tu fai finta di niente e rollalo in cartine Rex Bravo…..il filtro è a tua discrezione…..  😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #96323

    Pueblooo
    Membro

    Salve a tutti ragazzi,sono qui per i vostri consigli,

    Sapete consigliarmi un Tabacco Forte ovviamente Secco,anche che gratta in gola,

    io fumo il pueblo e devo dire che è uno dei più forti,

    datemi consigli anche quelli commerciali che si trovano facilmente.

    Grazie a tutti

    #95327

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Mat Jones, prova gli ottimi Manitou Gold e Manitou Virginia.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #95324

    Mat Jones
    Membro

    ciao a tutti, volevo sapere se esisteva un tabacco secco o semi secco che non sia pesante e non abbia un sapore forte

    #15743

    erasmo
    Membro

    ciao io ti consiglio l’origines e’ il nas ,anche se’ devo dirti che io fumo giornalmente mac nero e’ bianco (inimitabili)

    #15707

    jackansword
    Membro

    Guns97 ha detto:

    Ciao a tutti, volevo sapere un parere sui tabacchi secchi, qual’è il migliore ? A me non piacciono troppo forti, ora ho il Golden Virginia verde, ma essendo umido non mi piaceva, quando si è seccato ha iniziato a piacermi di più, quindi ho pensato che un tabacco secco sarebbe stato meglio.

    Quale potete consigliarmi ?
    Grazie :D

    io ti consiglio il tabacco manitou gold(busta gialla) medio-leggero 

    #15692

    Marco
    Membro

    stone ha detto:

    Marco ha detto:

    Lion67 ha detto:

    Guns97 ha detto:

    [ Ragazzi ma io stavo scherzando  … Sono del 93 e compirò gli anni a Marzo ]

    ok , allora benvenuta tra noitra i secchi io finora ho provato Golden blend’s Virginia, camel , Chesterfield Ryo , origenes , Manitou pink e Natural Amarican Spiritil più gustoso è il NAS , ma il mio preferito è l’ origenes ( il NAS mi si è sbriciolato ed era una busta da 20 grammi , cosa che invece non mi è successa con l’ origenes , o almeno non in quella misura , busta da 30 grammi )leggo molte buone impressioni dello Yuma , ma da me cercarlo vuol dire far arricchire i petrolieri e basta (benzina sprecata)ciao

    Veramente buono lo Yuma !E comunque concordo con te sulla questione Origenes NAS :) per quanto riguarda il Manitou Pink qui sul forum viene descritto come un tabacco leggero a detta di tutti ma sinceramente a me sembra al pari di un Chesterfield RYO.A questo punto la domanda è:era troppo vecchia la busta e ne ha alterato il sapore?

    Non credo che sia stata la busta ad essere vecchia, io personalmente ho provato sia il pink che il giallo e li ho trovati molto pesanti, e le buste le ho prese al tabacchi dell’ipercoop, quindi un tabacchi con molto passaggio e non credo proprio che avesse buste vecchie.
    Io personalmente ho l’impressione che i valori di condensato e nicotina indicati sulle buste abbiano condizionato psicologicamente creando la falsa illusione che fosse un tabacco leggero.
    Inoltre non credo che ci sia una regolamentazione precisa sulla misurazione di questi valori riportati sulle buste, usano tutti le stesse cartine per fare le prove? il filtro è contemplato o no? il tabacco sarà sfilacciato alla stessa maniera e quindi il tiraggio sarà uguale?
    Penso che questi valori siano attendibili solo nelle confezionate e anche lì secondo me bisogna vedere quanto uno tira.

    Bene bene allora non sono l’unico che lo sente deciso in gola !!Solo il fatto che è un virginia naturale esclude che si parli di un tabacco leggero !Comunque anche il Maintou che ho provato io è stato acquistato all’interno di un centro commerciale :)

    #15688

    Marco
    Membro

    Guns97 ha detto:

    Il Pueblo l’ho provato ma non mi è piaciuto molto, comunque vedo che l’Origenes mi viene consigliato da tutti soprattutto perchè è un tabacco non troppo forte, proprio come piace a me :D 

    Grazie mille per i consigli :)

    è buono buono l’Origenes..provalo ;-) io l’ho trovato spesso secchissimo però,pecato.

    #15674

    Guns97
    Membro

    Il Pueblo l’ho provato ma non mi è piaciuto molto, comunque vedo che l’Origenes mi viene consigliato da tutti soprattutto perchè è un tabacco non troppo forte, proprio come piace a me :D 

    Grazie mille per i consigli :)

    #15672

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao @regina brava, se ti piace il Pueblo non puoi evitare di provare lo Yuma Organic . Il difficile è trovarlo, la distribuzione di questo tabacco fa pena. Comunque te lo consiglio, è  meno forte del N, A. S: e secondo me disturba meno del Pueblo.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15671

    regina brava
    Membro

    bigmarco ha detto:

    Ciao Guns97. Certo che se ti piacciono i tabacchi secchi con il Golden Virginia hai cappellato in pieno! Da questo tabacco in poi come umidità potrai solo scendere. Quando l’avrai finito però tieni la busta, grazie alla sua chiusura ermetica d’estate è l’ideale per non fare asciugare il tabacco. Nei secchi naturali la scelta è molto ampia. Ti direi di provare il Drum100% ,che si trova facilmente, l’Origenes, che vendono dappertutto, il Chesterfield R.Y.O.o il Pueblo ed il Che, ben distribuiti anche loro, ma il mio gusto, per quanto riguarda i naturali, va solo verso il Natural American Spirit organic blend, già difficile da trovare, e  l’unico naturale che fumo io, lo Yuma Organic, molto raro e solo leggermente asciutto. Questi naturalmente sono consigli che ti do secondo i miei gusti personali, sta a te scegliere naturalmente. Buona fumata.

    geniale l’idea di conservare la busta del virgina e la sua chiusura ermetica!! Per me il nas è troppo forte, preferisco il pueblo. gli altri li devo ancora provare.

    #15650

    bigmarco
    Moderatore

    Anche io la penso così, @stone. Nei laboratori avranno sistemi ineccepibili, ma poi arrotolandosi una sigaretta le variabili sono migliaia.  E l’attendibilità dei valori va a farsi benedire.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15643

    Stone
    Membro

    Marco ha detto:

    Lion67 ha detto:

    Guns97 ha detto:

    [ Ragazzi ma io stavo scherzando  … Sono del 93 e compirò gli anni a Marzo ]

    ok , allora benvenuta tra noitra i secchi io finora ho provato Golden blend’s Virginia, camel , Chesterfield Ryo , origenes , Manitou pink e Natural Amarican Spiritil più gustoso è il NAS , ma il mio preferito è l’ origenes ( il NAS mi si è sbriciolato ed era una busta da 20 grammi , cosa che invece non mi è successa con l’ origenes , o almeno non in quella misura , busta da 30 grammi )leggo molte buone impressioni dello Yuma , ma da me cercarlo vuol dire far arricchire i petrolieri e basta (benzina sprecata)ciao

    Veramente buono lo Yuma !E comunque concordo con te sulla questione Origenes NAS :) per quanto riguarda il Manitou Pink qui sul forum viene descritto come un tabacco leggero a detta di tutti ma sinceramente a me sembra al pari di un Chesterfield RYO.A questo punto la domanda è:era troppo vecchia la busta e ne ha alterato il sapore?

    Non credo che sia stata la busta ad essere vecchia, io personalmente ho provato sia il pink che il giallo e li ho trovati molto pesanti, e le buste le ho prese al tabacchi dell’ipercoop, quindi un tabacchi con molto passaggio e non credo proprio che avesse buste vecchie.
    Io personalmente ho l’impressione che i valori di condensato e nicotina indicati sulle buste abbiano condizionato psicologicamente creando la falsa illusione che fosse un tabacco leggero.
    Inoltre non credo che ci sia una regolamentazione precisa sulla misurazione di questi valori riportati sulle buste, usano tutti le stesse cartine per fare le prove? il filtro è contemplato o no? il tabacco sarà sfilacciato alla stessa maniera e quindi il tiraggio sarà uguale?
    Penso che questi valori siano attendibili solo nelle confezionate e anche lì secondo me bisogna vedere quanto uno tira.
    #15586

    umastru
    Membro

    Per me origenes,e’ l’unico secco che ho provato e mi piace per staccare dagli umidi saporiti e profumati… poi i piu’ esperti dicono sia il piu’leggero fra i secchi…:)))

    #15575

    Marco
    Membro

    Lion67 ha detto:

    Guns97 ha detto:

    [ Ragazzi ma io stavo scherzando  … Sono del 93 e compirò gli anni a Marzo ]

    ok , allora benvenuta tra noitra i secchi io finora ho provato Golden blend’s Virginia, camel , Chesterfield Ryo , origenes , Manitou pink e Natural Amarican Spiritil più gustoso è il NAS , ma il mio preferito è l’ origenes ( il NAS mi si è sbriciolato ed era una busta da 20 grammi , cosa che invece non mi è successa con l’ origenes , o almeno non in quella misura , busta da 30 grammi )leggo molte buone impressioni dello Yuma , ma da me cercarlo vuol dire far arricchire i petrolieri e basta (benzina sprecata)ciao

    Veramente buono lo Yuma !E comunque concordo con te sulla questione Origenes NAS :) per quanto riguarda il Manitou Pink qui sul forum viene descritto come un tabacco leggero a detta di tutti ma sinceramente a me sembra al pari di un Chesterfield RYO.A questo punto la domanda è:era troppo vecchia la busta e ne ha alterato il sapore?

    #15571

    Lion67
    Moderatore

    Guns97 ha detto:

    [ Ragazzi ma io stavo scherzando  … Sono del 93 e compirò gli anni a Marzo ]

    ok , allora benvenuta tra noi
    tra i secchi io finora ho provato Golden blend’s Virginia, camel , Chesterfield Ryo , origenes , Manitou pink e Natural Amarican Spirit
    il più gustoso è il NAS , ma il mio preferito è l’ origenes ( il NAS mi si è sbriciolato ed era una busta da 20 grammi , cosa che invece non mi è successa con l’ origenes , o almeno non in quella misura , busta da 30 grammi )
    leggo molte buone impressioni dello Yuma , ma da me cercarlo vuol dire far arricchire i petrolieri e basta (benzina sprecata)
    ciao

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #15566

    Guns97
    Membro

    Ragazzi ma io stavo scherzando ._.”

    Sono del 93 e compirò gli anni a Marzo :D 
    Ho scritto 97 perchè nel 1997 Duff McKagan, bassista da me molto amato, lasciò i Guns N’ Roses. E visto il mio amore per i Guns penso che il mio nick Guns97 sia del tutto appropriato, è una data che non scorderò mai, perchè anche se io amo i Guns, per me è come se loro avessero finito, proprio nel 1997. 

    #15556

    Marco
    Membro

    bigmarco ha detto:

    Io non sono stato molto furbo. e non avevo associato il nick name alla data di nascita (per fortuna Lion67, che ha nove anni meno di me, è più lucido e se ne è accorto). Ma pure tu, che metti l’anno di nascita nel nick……i minorenni non possono iscriversi a questo blog! Non dovresti leggerlo e soprattutto  non dovrebbero neanche venderti il tabacco!! Se ti acchiappo con la sigaretta in bocca….. 

    E pure io mi sono accorto subito…però che ci dobbiamo fare..io ho 19 anni e a 14 avevo già in mano le sigarette !

    #15526

    bigmarco
    Moderatore

    Io non sono stato molto furbo. e non avevo associato il nick name alla data di nascita (per fortuna Lion67, che ha nove anni meno di me, è più lucido e se ne è accorto). Ma pure tu, che metti l’anno di nascita nel nick……i minorenni non possono iscriversi a questo blog! Non dovresti leggerlo e soprattutto  non dovrebbero neanche venderti il tabacco!! Se ti acchiappo con la sigaretta in bocca….. 

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #15517

    Guns97
    Membro

    No, ho 97 anni :D 

    Comunque bigmarco il golden virginia infatti non mi è piaciuto molto, ho provato il Pueblo ma non mi ha fatta impazzire, ho provato il Drum (se non erro azzurro ), per carità mai più, era troppo forte.
    Molti mi hanno consigliato l’Origenes, ma volevo sapere un vostro parere :D
    <font color=”#222222″>Per quanto riguarda il </font>Natural American Spirit organic blend posso provare a vedere, anche perchè poi penso che vada a gusti, quindi devo solo provare.
    Grazie :)

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 59 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.