Homepage Forum Off-Topic Tabacchi preconfezionati (sigarette)

Tabacchi preconfezionati (sigarette)

Questo topic ha 5 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 4 mesi fa da oneloop.
  • Creatore
    Discussione
  • #4601

    oneloop
    Membro

    Salve, considero questo titolo un OT e non sapendo dove metterci la mia domanda ho aperto questa discussione. 

    Qui vorrei parlare di tutto quel che riguarda le sigarette già confezionate se possibile.
    Sono un giovane, ma soprattutto nuovo, tabaccaio e vorrei informarmi anche su quest’altro mondo per necessità di lavoro, spero comprendiate!

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #26880

    oneloop
    Membro

    Sinceramente leggendo nel regolamento o pure letto il divieto di parlare al difuori dei trinciati, ma girando per la sezione off-tropic vedo discussioni proprio al difuori del fumo.

    Cmq, grazie Johnny, non è che pretendo per forza una risposta, ma io ho provato a chiedere, poi chissà quali strategie adottano le aziende. Esempio mi viene da pensare che per vendere più diana azzurre le hanno impacchettate come blu, infatti le nuove diana blu hanno il filtro accavallato come dici tu.

    #26877

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Per quello che può servire:

    Sono un ex fumatore di Diana Blu, e man mano che cambiavano le grafiche dei pacchetti ci sono stati sempre dei piccoli incidenti, sopratutto da quando è nata la Diana Azzurra.
    Le differenze tra le due sigarette sono ineffetti pochissime a livello di gusto, le diana azzurre sono un pò più moscette.
    Posso dirlo per certo perchè, proprio per via delle grafiche il tabaccaio spesso e volentieri si incartava, e un paio di volte io stesso non ho notato la differenza se non quando fumandone una l’ ho sentita lievemente diversa.
    Le differenze della sigaretta comunque sono principalmente legate al filtro, la Diana rossa e la diana blu, hanno filtro e tubo uniti…come le marlboro per intenderci..mentre la diana azzurra ha il filtro accavallato…come le merit…se fai un confronto te ne accorgi (non le fumo da anni ormai ma credo che siano rimaste uguali).
    Per il fattore Ms, il pacchetto è cambiato tanto tempo fa mi pare di ricordare…e tutte queste cose spesso sono leggende metropolitane…non si scoprirà mai la verità.
    In bocca al lupo per la tua carriera di tabaccaio.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #26872

    bigmarco
    Moderatore

    Davvero oneloop, anche io non saprei come aiutarti, con tutta la buona volontà……..la mia compagna fuma le Diana rosse ma non mi ha mai parlato di cambiamenti. Fai così, dai sempre ragione al cliente, digli che è vero, tanto comunque non è colpa tua.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26867

    pierato
    Moderatore

    forse, però, ti stai informando nel posto sbagliato!
    questo è un angolo di web frequentato da chi fuma trinciati, non sigarette preconfezionate!
    oltretutto stai chiedendo informazioni su due marchi storici ma poco comuni tra i giovani i quali sono di fatto la maggiornaza dell’utenza di questo spazio ;-)

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #26865

    oneloop
    Membro

    da quando le MS bionde hanno cambiato pacchetto tutti i clienti mi dicono che son cambiate, quanto è vero?

    Ma la domanda che mi urge di più è sulle Diana. In particolare le Diana Blu da quando c’è il nuovo pacchetto stondato, dentro ci hanno messo, pare, le vecchie Diana Azzurre, in effetti l’arrotolata della carta è quella, i clienti mi dicono che ora le Blu son più leggere, e un cliente che comprava prima le Diana Azzurra ora prende le Diana Blu. Inoltre non tutti i pacchetti nuovi(quelli stondati) diDiana Blu hanno dentro la stessa sigaretta.
    P.S. ho promesso ad un cliente che mi sarei informato!

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.