Homepage Forum TABACCHI ESTERO Tabacchi in Croazia

Tabacchi in Croazia

Questo topic ha 23 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 3 mesi fa da Gondrano.
  • Creatore
    Discussione
  • #89649

    Dutch
    Membro

    Ciao a tutti,

    a fine mese parto per la Croazia, avrei bisogno di qualche consiglio fumoso.

    Sapete se sulla nave Ancona Spalato vendono tabacchi duty free? Cosa si trova di particolare?

    Non è la prima volta che vado in Croazia, ma prima ero un fumatore di preconfezionate e non badavo troppo ai trinciati…

    Grazie.

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #137572

    Gondrano
    Membro

    Dei tabacchi in vendita in Croazia consiglio tutti i Javaanse Jongens, che sono davvero ottimi. A me è piaciuto molto anche il Bali shag white halfzware, un filo meno forte di altri halfzware ma con un gusto affumicato di cuoio e retrosentore di cannella molto molto piacevole.

    #134282

    bigmarco
    Moderatore

    Eh si, “camallo” è la traduzione giusta 😀 . Però…questa Croazia è una sorpresa continua, hanno più halfzware di noi e costano quasi la metà!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #134281

    sten
    Membro

    Tempo fa si sosteneva qui nel forum che in Croazia non si trovasse un granchè, come trinciati.
    In effetti, girando un po’, qualcosa di buono è uscito; una discreta selezione di halfzware, più che in Italia.
    Una tabacco che mi ha favorevolmente colpito è stato il Dockers Halfzware, abbastanza diffuso insieme ad altri tre tabacchi della stessa casa ( stesso logo ma di colore diverso).

    Innanzitutto mi ha colpito il nome: Docker significa “portuale”, “scaricatore” ( bigmarco direbbe sicuramente “camallo” 😉 ). Mi ha fatto subito pensare ad un tabacco forte, brutale, per gente abituata a lavori pesanti.

    In effetti, non è poi cosi brutale come mi immaginavo. Diciamo che è un onesto halfzware a metà strada tra il Drum e il Mac Baren Nero. Corposo, piacevole, mediamente aromatico ma senza aromi artificiali. Per chi è abituato agli halfzware può tranquillamente diventare un tabacco da tutta la giornata.
    Il taglio è fine, ma, come potete vedere dalla foto, non esente da tronchetti e rondelle: insomma un halfzware come da tradizione.

    Il prezzo è nella media croata, cioè abbastanza economico ( intorno ai 3 € per 30 g. ).

    Il tabacco non è croato, bensì tedesco, si può trovare quindi anche in Germania, insieme al fratello maggiore zware, che sicuramente sarà più buono ;-).

    Buone fumate a tutti da Sten.

    #126447

    EnricoPD
    Membro

    questo l’interno

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #126445

    EnricoPD
    Membro

    comprato in istria il mb verde. hanno anche il nero ma in busta blu

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #117686

    sten
    Membro

    Questo dovrebbe essere l’elenco aggiornato dei tabacchi venduti in Croazia ( con esclusione dei tabacchi locali ) e corrisponde effettivamente ai tabacchi che ho visto sul campo

    http://www.camelot.hr/camelot/index.php/duhan/duhan-za-motanje/.

    #117683

    pierato
    Moderatore

    l’halfzware di Red Bull non l’ho mai visto in compenso ho trovato lo zware!

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #117680

    puggod
    Membro

    fra gli half aggiungerei alla lista croata almeno:

    – SAMSON Blu

    – Domingo Blu

    – Red Bull Halfzware shag

    che ho visto, ma non acquistato, nelle mie peregrinazioni a Zagabria…

    mentre sottolinerei la mancanza del MB Nero… cosa strana visto che di prodotti MB, anche se aromatizzati, ne trovi quanti ne vuoi…

    #117653

    sten
    Membro

    Mah…io mi sono fermato a Dubrovnik e, a fronte di poche tabaccherie vere e proprie, era piena di chioschi e minimarket che vendevano trinciati, ma alla fine erano sempre gli stessi. Comunque non mi aspettavo tutti questi halfzware, anche perchè la fumano prevalentemente American Blend o imitazioni locali.

    #117650

    pierato
    Moderatore

    Sono stato nel nord dell’isola di Pag quindi ho bazzicato le tabaccherie di Pag stessa e di Novalja più una gita a Zara…dove l’unica tabaccheria seria che mi hannno segnalato aveva ancora meno assortimento di quelle già visitate!

    Forse nell’entroterra la situazione è più ricca.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #117647

    sten
    Membro

    I primi tre non li ho visti in nessuna delle tabaccherie che ho visitato in Croazia

    In effetti il Javaanse non l’ho più rivisto nelle altre tabaccherie che ho visitato, ma il Dockers era dappertutto e così lo Zlatni Duhan, che è un tabacco locale.

    Dove sei stato di preciso ?

    P.S. : dimenticavo il Bali White Halfzware, così salgono ad otto.

    #117636

    bigmarco
    Moderatore

    Di passaggio in Croazia, entro nel primo tabaccaio che incontro e trovo ben 7 ( sette ) halfzware…… 

    casualmente…..passavo di lì, volevo comprare dei francobolli…… 😀 😀 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #117635

    pierato
    Moderatore

    I primi tre non li ho visti in nessuna delle tabaccherie che ho visitato in Croazia 🙁

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #117631

    sten
    Membro

    Di passaggio in Croazia, entro nel primo tabaccaio che incontro e trovo ben 7 ( sette ) halfzware.  Direi che non sono messi poi così male 😉

    P.S. : nella foto manca il 7° ( Samson )  che non ho preso per scarso interesse.

    Avete notato che quasi tutti gli Halfzware (tranne ovviamente il Mac Nero) hanno la busta blu/azzurra ?

     

    #116145

    DavideJT
    Membro

    riesumo il thread visto che ho confermato la croazia come meta della mia unica settimana di ferie bertine-free. ho appena dato un occhio al vecchio listino pubblicato da ao59: ‘un c’è ‘na cippa! a parte lo stanislav balkan da pipa (che ho già fumato e non è uno dei miei preferiti) qualcuno ha notizie di reperibilità più recenti?

    Secondo me, ti conviene “fare la spesa” in Slovenia: ci passi in auto ed i prezzi sono inferiori; tanto le “qualità dei trinciati” è un po’ la stessa (bassa) anzi, se resti vicino all’Italia magari trovi qualcosa di + simile ai nostri.

     

    #114358

    bracco958
    Membro

    Ciao Dutch, io abito a Mestre e per molti di noi in zona la Croazia è l’unico posto dove riusciamo a fare ancora qualche giorno di vacanza;  lo scorso agosto non c’era granchè di sigarette e pochissimi trinciati (i prezzi erano inferiori ai nostri ma non bassi) e tutti lì parlavano con terrore dell’ingresso nell’euro che non vogliono ma il governo gli impone perchè, dicevano, sarà la morte della loro economia basata sul turismo: adeguamento alle normative cee = aumento dei costi (per non parlare delle nuove tasse) ed evidenti conseguenze… riguardo al traghetto Ancona-Spalato l’ho preso nel 2007 ed a bordo al duty free non c’era niente a parte qualche superalcoolico scadente. Spero che quest’anno a te vada meglio…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114344

    magozzolo
    Membro

    010401045
    Manitou Virginia Blue
    35g
    24,99knfoss

    io mi piglierei questo

    #114316

    sten
    Membro

    riesumo il thread visto che ho confermato la croazia come meta della mia unica settimana di ferie bertine-free. ho appena dato un occhio al vecchio listino pubblicato da ao59: ‘un c’è ‘na cippa! a parte lo stanislav balkan da pipa (che ho già fumato e non è uno dei miei preferiti) qualcuno ha notizie di reperibilità più recenti?

    Mi sembra che dal 1° luglio la Croazia entrerà a far parte dell’ U.E.. Ciò significherà intanto la possibilità di portare una maggiore quantità di tabacchi, e forse …una maggiore varietà ??? Comunque passerai anche dalla Slovenia; lì qualcosa di buono si trova 😉

    #114315

    pierato
    Moderatore

    riesumo il thread visto che ho confermato la croazia come meta della mia unica settimana di ferie bertine-free.

    ho appena dato un occhio al vecchio listino pubblicato da ao59: ‘un c’è ‘na cippa! a parte lo stanislav balkan da pipa (che ho già fumato e non è uno dei miei preferiti) qualcuno ha notizie di reperibilità più recenti?

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #97869

    DavideJT
    Membro

    Un amico mi ha portato da assaggiare un po’ di “Elixir”; non so’ come s chiamava d preciso, aveva un taglio fine, semisecco, scuro, e con un buon profumo di cioccolato…… 🙂

    #90015

    Riccardo S.
    Membro

    Da Spalato avevo ricevuto il Largo, di cui ci sono anche le sigarette (http://www.tdr.hr/images/proizvodi/largo/big/Largo25_v.png). La busta ha gli stessi colori, mi ricordo che non era male ma sono pure passati nove anni! XD Se hai mai fumato le sigarette croate, il tabacco ha lo stesso sapore che però si rivela migliore rispetto alle stesse. Chiaro che ti deve piacere!

    #89936

    Dutch
    Membro

    Grazie.

    Non vedo un granchè di entusiasmante a parte i Mac Baren,

    di Original Choice ho ancora una busta (non finita) vecchia di tre anni presa in Slovenia.

     

    #89695

    ao59
    Membro

    E’ un piccolo elenco parziale, ma sinora è l’unico che abbiamo trovato

    http://www.camelot.hr/en/index.php/duhan/duhan-za-motanje/

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.