Homepage Forum SIGARI TOSCANI Sigari: quali preferite?

Sigari: quali preferite?

Questo topic ha 300 risposte, 23 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni, 11 mesi fa da mortalito.
  • Creatore
    Discussione
  • #111709

    tubelover
    Membro

    Come suggerito dal boss apriamo un topic dedicato solo ai sigari, dove possiamo confrontarci senza grandi pretese sulla nostra passione, ed evitare magari di inquinare un topic più generico

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

Stai vedendo 25 repliche - dal 51 al 75 (di 300 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #117326

    dave floyd
    Moderatore

    Quindi 40 min. di libidine x 32 fanno più di 20 ore…. 😉 da da pensare. Vabbè sono più confuso di prima 🙂

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #117320

    pierato
    Moderatore

    ti quoto fratello! non c’è niente di meglio del presidente!

    il moro è buono, fumarlo è una di quelle cose che almeno una volta nella vita bisogna fare ma è davvero troppo impegnativo: ammezzarlo è un crimine contro l’umanità, farlo spegnere idem…ma si tratta di circa quattro ore di fumata!!! vuoi mettere mezzo presidente? quaranta minuti di libidine!

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #117311

    Carry
    Partecipante

    io sinceramente preferirei portare a casa con 135 euro 32 toscani del presidente.. poi il moro è un top class e sicuramente sarebbe una grande fumata..

    #117310

    dave floyd
    Moderatore

    Posto quì per affinità….sono un pò tentato di ordinare Il Moro anche se 40€ per un sigaro sono davvero tanti. Ma a parte ciò, ne vale la pena? Qualcuno lo ha mai fumato? Grassie 🙂

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #116947

    mortalito
    Membro

    Si pure a me solo con gli antico , diciamo che fumo praticamente solo antico e originale(che però compro solo se trovo un tabaccaro un po’ a mestiere) ma ho comprato e fumato altre tipologie , senza riscontrarne mai quel difetto .

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #116946

    bigmarco
    Moderatore

    Sarà quello il motivo mortalito, però mi succede solo con gli Antico Toscano….. boh?  Non è che ne abbia fumati chissà quanti, ne fumerò mezzo ogni due giorni e non faccio testo.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #116945

    tubelover
    Membro

    e io che pensavo che i tabaccai scrausi fossero solo da noi……

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #116944

    Carry
    Partecipante

    be si il fatto di usare le vetrinette-humidor con dentro di tutto è un classico eheh

    #116942

    mortalito
    Membro

    Capita anche a me @big , sarà per via della stessa tipologia di tabaccari anche alle mie latitudini , vetrinerete prive di humidor con dentro qualsiasi cosa, cubani, toscani , cigarillos aromatizzati, trinciato da pipa e a volte pure le pipe stesse .
    In effetti tutti gli antico trovati con quel difetto avevano tutto l’ulteriore caratteristica comune di essere molto secchi

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #116939

    bigmarco
    Moderatore

    No il tiraggio è normale, uno ogni tanto Carry ha delle spaccature leggermente gonfie longitudinali lunghe uno o due centimetri sempre al centro del toscano, taglio via la parte e lo fumo lo stesso ma mi girano parecchio. Devo dire però che spesso compro i Toscani dove mi capita, le peggiori tabaccherie del mondo si trovano qui dove sto io, nelle vetrinette humidor ci espongono i portachiavi!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #116936

    Carry
    Partecipante

    scoppiato come big? intendi che tira poco o proprio visivamente?

    #116883

    bigmarco
    Moderatore

    Per ora ho fumato solo l’Originale, il Classico e l’Antico Toscano, mi piacciono tutti ma se proprio devo scegliere il mio preferito è l’Antico Toscano perché è bel panciuto, peccato che ogni tanto me ne capiti qualcuno che sembra scoppiato nella fascia centrale come se l’avessero calpestato.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #116861

    dave floyd
    Moderatore

    Certamente @Carry è questione di gusti innanzitutto….il Classico lo fumo comunque sovente ma dopo averlo lasciato qualche mese in humidor per ingentirlo un pò, appena comprato lo trovo troppo rustico. Certo che il prezzo è ottimo per un sigaro comunque di qualità. Per quel che riguarda i toscanelli riserva probabilmente ne ho preso una scatola sfigata….completamente insignificanti.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #116859

    Carry
    Partecipante

    riprendo qua il discorso per non inquinare l altra discussione. @dave tutto sta cosa si cerca in un toscano, sicuramente l antico è un ottimo compromesso e lo trovo molto buono pero mi sono capitati vari esemplari sfigati e per il prezzo che ha e per il fatto che il classico mi piace di piu mi butto su quest ultimi. devo dire che ho rivalutato molto l extravecchio, forse un po piu piatto di antico e classico ma bello piccantino e sapido. il 1492 è molto buono vero pero appunto anche questo troppo gentile. lo preferisco forse anche all originale perche ha un tiraggio piu libero e mi piace la bocca piena di fumo. nota a parte per i toscanelli “riserva”, sono convinto che sono sigari fatti nel 2004 e dimenticati da qualche parte. nella scatola si trovano sigari piatti ma si trovano anche degli ottimi storti.

    #116303

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ho cercato le foto di questa scatola dave e ne ho trovata una di Nek per cui ho abbandonato la ricerca per paura di cosa avrei potuto trovare..dei toscanelli non mi fido più da quando i sommi illustri del fumolento ne hanno nevvero parlato non esattamente bene, al momento sto fumando con molto gusto il toscano originale, ieri per esempio ne ho fatto fuori un altro mezzo con molto gusto.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #116292

    dave floyd
    Moderatore

    In realtà dovrei postare in ‘sigari:quali non preferite’  se esistesse… I nuovi toscanelli riserva proprio non mi dicono nulla e per me non valgono il costo, unica cosa piacevole…la scatola 😉

     

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #116138

    pierato
    Moderatore

    pochi toscani questo weekend: due mezzi classico andando e tornando da udine sabato, mezzo 1492 sempre sabato in tarda serata e nulla più.

    mi son dato alla pipa complice l’acquisizione di una latta di mac baren hh vintage syrian, tabacco che non fumavo dai miei esordi con la pipa e che si presta molto bene come latakioso da tuttogiorno.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #116129

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Io ho fatto fuori un t.o. in due pomeriggi, ammezzato come mi piace tanto, devo dire che il primo mezzo non ho proprio capito se mi piaceva o meno, il gusto non m’ha soddisfatto ma aveva quel quid che mi faveva venir voglia di fumarlo, e mi ha dato la sensazione che quel gesto lo compivo da sempre, tenendo il fumo tra lingua e palato ed espellendolo dal naso poi ho notato che diversamente da altri toscani fumati, garibaldi e 1492, non dovevo fare particolare attenzione alla quantità o al tempo di trattenimento in bocca, perchè espellendolo ho provato solo una sensazione/aroma pungente ma che non virava verso il, cazzoscottamilacrimanogliocchihoesagerato.

    Il secondo me lo sono goduto di più anche sotto l’aspetto del gusto, non sono tipo da facili ragionamenti romantico-filosofici, ma devo fare un eccezione perchè credo che, questo sigaro con le sensazioni che mi ha trasmesso mi abbia dato un pò di fiducia che ha contribuito a fumarlo in maniera più sciolta e quindi me lo sono proprio goduto e sicuramente ne prenderò un altro paio e quando e se prenderò un humidor sarà inserito nel primo carico.

    Un ragionamento riguardo il tiraggio proprio del 1492, è probabile che essendo così diverso da quelli che ho fumato è ancora prematuro un riavvicinamento, ci tornerò però perchè voglio provare a fumarlo in condizioni ideali.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #115998

    tubelover
    Membro

    ieri sera rientrando da bologna mi sono concesso la compagnia di mezzo 1492. all’andata mi ero succhiato in relax mezzo classico (che ha sempre i suoi perchè) ma la fumata del post prandium con 1492 è stata meravigliosa! adoro quel toscano: grasso, grosso, sapido, morbidamente legnoso, fumo densissimo e saporito. forse l’esemplare tirava troppo liberamente ma è bastato qualche tiro per adattarmi al volume di fumo. ottima fumata, insomma, con un sigaro che mi piace sempre di più ad ogni pezzo che fumo.

    Come non quotarti ieri sera anche io ho fumato un 1492 ottimo davvero

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #115974

    pierato
    Moderatore

    ieri sera rientrando da bologna mi sono concesso la compagnia di mezzo 1492.

    all’andata mi ero succhiato in relax mezzo classico (che ha sempre i suoi perchè) ma la fumata del post prandium con 1492 è stata meravigliosa! adoro quel toscano: grasso, grosso, sapido, morbidamente legnoso, fumo densissimo e saporito. forse l’esemplare tirava troppo liberamente ma è bastato qualche tiro per adattarmi al  volume di fumo. ottima fumata, insomma, con un sigaro che mi piace sempre di più ad ogni pezzo che fumo.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #114822

    Zenigata
    Membro

    ‘avevo immaginato.. sono anche io appassionato di coltelli..

    #114821

    bigmarco
    Moderatore

    Scusa Zenigata, non ti avevo letto, ero in “coltelli: quali preferite?”. E’ vero, il Toscano si può coccolare in humidor o tenere in tasca come facevano i nostri vecchi, ma resta sempre buono.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114820

    bigmarco
    Moderatore

    Quello che mi piace di più è il Montevecchio, ma sono tutte opere d’arte e se perdessi a pesca un oggetto simile mi sparerei. Io uso delle copie dette “regionali” che vendono alla fiera con manici da rifinire in legno d’olivo a 10-20 euro, gli levigo i manici e li affilo, ne ho già persi due… 🙁

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114819

    Zenigata
    Membro

    Ciao Big… occhio… conoscendo i tuoi gusti finirai come me, che ormai fumo solo Toscano. Non preoccuparti di maltrattarli, i toscani si adattano a tutto…sono sigari proletari 😉

    #114818

    tubelover
    Membro

    Ok così è corretto è un coltello che mi piace molto più della classica pattadese

    http://www.boiccu.com/vetrina_boiccu.html

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

Stai vedendo 25 repliche - dal 51 al 75 (di 300 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.