Homepage Forum Welcome Salve a tutti

Salve a tutti

Questo topic ha 12 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 9 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #93729

    Eccomi quà, dopo 20 anni di pacchetti si torna al primo amore, tabacco e cartine.

    A dire il vero per un attimo avevo pensato di smettere, ormai dal fumo avevo più problemi che piaceri, poi ho pensato che in fondo ho sempre considerato il fumo un piacere e così l’idea è di prenderla diversamente.Ho trovato questo forum, che è stato utilissimo, mi sono studiato un pò l’argomento, sempre grazie al forum ho trovato un tabaccaio all’altezza e via, si comincia, 4/5 sigarette al giorno ma fumate come si deve.

    E veniamo alle prime impressioni e domande. Mi sono fatto un pò di dispenza di tabacchi (Mac Baren nero e verde, NAS, Origenes, Drum 100%) e di cartine, ho preso anche qualche aggeggio inutile come macchinette riempitubi e per rollare e ho cominciato a fare un pò di praticaed ecco i risultati:

    Innanzi tutto la prima cosa che ho notato e che mentre per le sigarette industriali l’unico cambio che sono riuscito a fare e stato il passaggio, anni fà, dalle galouise sf alle marlboro e qualsiasi altra non riuscivo proprio a fumarla col tabacco cambiare è un piacere e tutti (certo non ho comprato a caso) danno soddisfazione. Seconda cosa che ho notato e come cambia il fumo variando le combinazioni tabacco-umidità-cartina penso che ci sarà da lavorare, forse dovrei ricominciare a fumare un pò di più altrimenti i tempi si allungano.

    E per finire la rollata, all’epoca mi sembrava più semplice, o forse mi accontentavo di più, comunque con tabacchi molto asciutti mi è, al momento, quasi impossibile, mi trovo bene con la macchinetta, con tabacchi più o meno umidi vado meglio io della macchinetta ma ho qualche problema nella chiusura (o troppo lasca o troppo tirata). Per i tabacchi che dire, mi ha fatto un ottima impressione il NAS con cartine smoking brown ma mi servono ancora  prove. Basta per ora altrimenti divento noioso concludo solo ringraziando il forum per tutti gli utilissimi consigli e soprattutto invitando tutti a

    “fumare poco ma fumare bene”

    Ciao

    Paolo

     

     

     

Stai vedendo 12 repliche - dal 1 al 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #93985

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ahaha, ma nooo, quello dovevo essere io, andiamo ti aiuto a raccogliere i denti davanti..amarena dici?? Sarà..tò, due incisivi primari, un secondario ed ecco la cicca…sei riuscito a rollarla a bandiera, complimenti.

    Riguardo il tuo art attack con il tabacco ti vorrei dissuadere, non vorrai finire come giovanni mucciaccia?…FFFATTO?

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93984

    Mi è venuto perfetto come nel video, ora appena mi riprendo vado a vedere se trovo dove è finita la cicca. Per il ghiacciolo secondo me amarena!(potremo lanciare un sondaggio se non è troppo OT)

    Stavo pensando di mischiare un po di vinilica al tabacco, una volta rollato e lasciato posare dovrebbe essere molto più gestibile (forse scherzo anch’io.Chissa?)

     

    #93777

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ci sono le Raw Organic da 1-1/4 che non sono malvage..credo anche altre ma non le conosco, potresti pure pensare di farti un rollino..in modo che allunghi di quanto ti pare.

    Per chiudere la cartina senza incrociare le dita come fantozzi e contorcersi come uno che ha il ballo di S. Vito posso suggerirti la tecnica Yuri Chechi…è semplice tu tieni ferma la cartina, distendi bene le braccia e fai una capriola carpiata in avanti, rischi di romperti l’ osso del collo…ma vuoi mettere lo spettacolo?

    C’è anche la tecnica del Saltacavallo che è simile efficace uguale ma comporta dei rischi che non compensano l’ assenza di spettacolo, si fa così..dalla posizione di partenza della tecnica Yuri chechi, braccia distese, prendi un pò di rincorsa, spicchi un salto verso l’ alto e fai passare le braccia sotto le gambe, come se stessi saltando la corda, atterri con le braccia dietro la schiena e quando le riporti avanti non resterà altro da fare che leccare la cartina.

    Ovviamente sto scherzando, io sono un professionista voi bambini non provateci a casa, a scuola o ovunque vi troviate.

    Sto ancora scherzando, prenditi il tuo tempo Zio Charlie e vedrai che il problema svanirà, se ti accorgi che è lenta sul filtro, puoi sempre scegliere di spingere un pò in dentro il filtro o di rompere tutto e rollare di nuovo, ora scusatemi vado a rollarmene una anche io.

    … zio charlie secondo me la soluzione migliore è questa per te.

    http://www.youtube.com/watch?v=BEtIoGQxqQs

    edit: Ma l’ hai capito a che gusto è il ghiacciolo rosso? Fragola o amarena?

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93808

    bigmarco
    Moderatore

    Le smoking mais e arroz sono cartine eccezionali, ma oltre ad essere troppo larghe (e introvabili) costano carissime, da due a tre euro a libretto. Facevano le Original della Rizla 80 x 38 (1 1/4) ma forse non le producono piú. Prova a chiedere al tabaccaio se te le procura.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93802

    avevo guardato la gallery delle cartine ma leggendo le misure le uniche che ho trovato sono le smoking una in carta di riso e una in carta di mais,. Mi è sfuggito qualcosa?

    Grazie comunque, sentiro anche il tabacchi, oppure mi compro una taglierina 🙂

    #93796

    Lion67
    Moderatore

    Ciao Paolo, benvenuto

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #93791

    bigmarco
    Moderatore

    Si uncle charlie, ce ne sono diverse nella gallery ” cartine”, sotto alla foto in alto sotto al titolo.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93764

    Hei!! Grazie a tutti per la calorosa accoglienza e grazie  jhonny per il ghiacciolo rosso va benissimo.

    Devo dire che dopo una ventina di cicche mi sono gia chiesto perche invece delle macchinette varie non ho preso un portatabacco, nonostante abbaia perso completamente la mano le handmade sono già migliori di quelle fatte con attrezzi vari (almeno quelle fatte con cartine tipo rizla bianche o verdi con le sottili ho qualche problema in più) cilindriche, uniformi, decenti devo solo acquistare un pò di velocità e di scioltezza nella chiusura, mi lego un pò nel cambio di presa girando la cartina intorno al filtro e al tabacco così a volte le chiudo lasche e rischia di rimanermi il filtro in bocca a volte troppo strette e tirano male, troveremo il giusto equilibrio. Già che siamo quì una domanda sulle cartine. Esistono cartine un pò più lunghe di 70mm a parte le rizla 77 diciamo intorno agli 80/85mm?

    La 70mm la trovo un pò cortina, soprattutto per fumate serali in giardino da (guardo l’erba e fumo il tabacco ) al momento taglio il foglietto da 110 ma è un pò una pizza.

    di nuovo a tutti

    Ciao!

    #93742

    bigmarco
    Moderatore

    Benvenuto uncle charlie, ciao

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93735

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ragazzi, io sento i violini suonare..avete letto che dichiarazione d’ amore?? Zio Charlie benvenuto i community, non ho trovato niente di noioso anzi una gran bella presentazione, la questione rollaggio è normale stai tranquillo, i secchi sono un pelino più rognosi, o gli umidi sono più semplici, ma tra  un centinaio di cartine ti dimenticherai di tutti sti piccoli inconvenienti, la macchinetta la userai come spessore per non fare sbattere le porte col vento, che dire buone rollate, buone fumate e dato che m’è piaciuta la tua presentazione ti offro un ghiacciolo, sono rimasti solo menta, cola e quello rosso.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93734

    dave floyd
    Moderatore

    Benvenuto 🙂

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #93733

    Stefany
    Membro

    Ciao Paolo e bentornato tra i rollers! 😀

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

Stai vedendo 12 repliche - dal 1 al 12 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.