Homepage Forum Welcome Salve!

Salve!

Questo topic ha 18 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni, 4 mesi fa da ananaboid.
  • Creatore
    Discussione
  • #127887

    ananaboid
    Membro

    Salve, mi chiamo Marco, ho 24anni.
    Ho iniziato a fumare con chesterfield blu, marlboro gold, camel blue ma tutte e 3 soddisfacevano solo il corpo e non il gusto.
    Dunque son passato al tabacco da rollare e ne ho provato qualcuno.
    Per iniziare il marlboro gold, non l’avessi mai comprato; una schifezza.
    Poi son passato al camel blue; beh non male, soprattutto quando son passato alla rizla bianche.
    Dopo due buste di camel, grazie a questo forum, ho scoperto il macbaren bianco; amore a prima vista, anche se leggero.
    Dopo qualche mese di macbaren ho provato il luckystrike gusto autentico rosso e blu; buono il primo, pessimo il secondo.
    Dopo esser tornato al mac bianco ho provato il verde e il nero, che mantengono gli standard macbaren anche se li giudico tabacchi da occasione,soprattutto il nero.
    Poi ho deciso di provare un tabacco naturale secco. Scartato il pueblo e il nas per il prezzo ho scelto l’origenes. Non male.

    Ora ho intenzione di provare qualcos’altro.
    Tra gli umidi avevo adocchiato il lucky strike original, ma ho visto che è cambiato e non so se è ancora valido.
    Tra i secchi lo yuma organic, ma la busta è troppo grossa per i miei standard e si seccherebbe prima di finirla.(fumo 15-20g a settimana).
    Inoltre avevo visto il manitou organic, i tabacchi chiaravalle e il macbaren puregreen(che non ho mai visto in giro).

    Sapete consigliarmi qualche semiumido e qualche buon secco in busta da 15-20g ?

Stai vedendo 18 repliche - dal 1 al 18 (di 18 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #128156

    ananaboid
    Membro

    Mi sorge una domanda. I filtri da handrolling quanta nicotina/catrame/monossido trattengono?
    Da quanto ho capito i valori riportati sulle buste di tabacco sono calcolati senza filtro.
    Fumando nas in ultraslim con cartine tipo b sostanzialmente tutti i valori superano quelli delle sigarette red.
    Sono così nicotinomane? Ecco perchè mi passava la voglia di fumare con le sigarette ”blu”.

    #128155

    Carry
    Partecipante

    ah ecco il pure green.

    #128154

    ananaboid
    Membro

    Si, il puregreen. Devo dire che é passata l’impressione iniziale. Ora mi sembra un po’ piú anonimo, ma niente male.

    #128142

    Carry
    Partecipante

    effettivamente cè qualcosa che non torna..

    #128140

    Carlo
    Membro

    ho preso il macbaren verde(14 169) con ocb expert e ocb slim. La prima sigaretta mi ha colpito molto, sapore buonissimo, piú dolce del nas. Le successive un po’ meno ma devo dire che potrebbe diventare il mio secco.

    il mac baren verde secco? Mi son perso qualcosa???

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #128121

    ananaboid
    Membro

    Piccolo aggiornamento. Con una busta di nas 30g ho fatto 50sigarette in ocb premium, 50 in ocb expert e 10 in rex bravo pink. Non male 110 sigarette in ultraslim, generalmente ne vengono meno.
    Dopo un infortuneo ad un dito che mi ha costretto a passare alle sigarette per qualche giorno e mi ha fatto passarea voglia di fumare, ho preso il macbaren verde(14 169) con ocb expert e ocb slim. La prima sigaretta mi ha colpito molto, sapore buonissimo, piú dolce del nas. Le successive un po’ meno ma devo dire che potrebbe diventare il mio secco. Dovrei riprovare l’origenes però.

    #128027

    ananaboid
    Membro

    Ho preso il nas da 30g e il mac nero.
    Sto fumando il primo in ultraslim e ocb xpert. Devo dire che é molto buono, particolare rispetto agli altri natutali, soprattutto nel taglio. Rende molto, sto a metà busta e gia ne ho fatte 50.
    Il nero devo dire che é spettacolare. Filtri slim e rex bravo (odio le rizla bianche, buonine le ocb orange). Si sente che é forte ed é l’unico tabacco di cuo sento la nicotina.
    A parte il giramento di testa della prima sigaretta del giorno devo dire che solo il nero sento.

    Ho anche trovato il mac puregreen, prossimo acquisto.
    Non mi convince ancora il nas perique. 5.50 per una busta… Lo prenderò magari sotto le feste come tabacco da occasione.

    #127982

    bracco958
    Membro

    Grazie del consiglio bigmarco.<br>
    Il mio prossimo duo sarà macnero in bravo rosa tappato da filtri slim(con i regular non penso di farcela) e nas(nella busta da 30g é accettabile come prezzo) in ocb expert e ultraslim.

    Ciao e benvenuto! Mi associo ai consigli che ti hanno già dato gli amici del sito ed aggiungo che non devi pensare che i regular ti “stronchino” a priori, se lasci il trinciato bello morbido, come ti ha consigliato BigMarco, fumi meglio che con gli slim; con gli ultraslim fumi più carta che tabacco e non è che la carta sia salutare… 🙂

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #127981

    ananaboid
    Membro

    Grazie del consiglio bigmarco.
    Il mio prossimo duo sarà macnero in bravo rosa tappato da filtri slim(con i regular non penso di farcela) e nas(nella busta da 30g é accettabile come prezzo) in ocb expert e ultraslim.

    #127973

    bigmarco
    Moderatore

    Ti sconsiglio il Mac nero in ultraslim, il tabacco umido si incolla e non brucia bene…non rende quello che deve rendere, non soddisfa e non ha gusto. Usa filtri slim (o meglio ancora regular) e rolla senza pressare troppo, la sigaretta deve tirare senza sforzo. Vedrai che il mac nero basta e avanza.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127971

    ananaboid
    Membro

    <div class=”d4p-bbt-quote-title”>ananaboid wrote:</div>
    …Devo per forza avere appresso sia un secco che un umido ..

    E come mai? Scusa la curiosità.

    Mi piace alternare un virginia naturale secco e pesantuccio(per tutte le occasioni) a qualcosa di piú leggero e magari aromatizzato(sigaretta per il riposo) , il piú delle volte un ab ma anche un mb verde. Forse il mb nero in ultraslim potrei reggerlo qualchr volta al giorno.

    #127969

    bigmarco
    Moderatore

    …Devo per forza avere appresso sia un secco che un umido ..

    E come mai? Scusa la curiosità.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127968

    ananaboid
    Membro

    Grazie delle risposte. Ho provato il luckystrike original nella nuova versione. Piú forte ma ha perso in sapore. Vorrei provare il mb puregreen e il chiaravalle burley e virginia ma sono irreperibili.
    Il nas mi sembra una truffa, forse accettabile solo nella versione da 30g(190€kg). Però mi attira l’organic dato che ho gradito il manitou organic. Inoltre vorrei provare il perique, forse l’unico che vale il prezzo cosí alto, e l’origenes virginia.
    Per finire mi sa faccio la pazzia di prendere il mb nero. Devo per forza avere appresso sia un secco che un umido e non so piú che umido prendere..

    #127934

    JeanNicot
    Membro

    Con calma,
    slow smoking e vedrai che trovi la tua strada, che quella più dritta peraltro è forse la continua sperimentazione.

    #127906

    ananaboid
    Membro

    Grazie a tutti per le risposte! Forse avete ragione, meglio che mi accontento di quelli che ho provato senza andare alla RICERCA di altri tabacchi introvabili. Continuerò solo a cercare il macbaren pure green e appena mi attrezzerò con un barattolo sottovuoto proverò lo yuma.
    Per quanto riguarda i prezzi il nas costa di piú in tutte le sue varianti. Forse il base 30g é l’unico a costare 190kg.
    Vorrei provarli tutti e tre i nas ma mi sembrano sovraprezzati.

    Ieri ho provato il manitou organic. Mi é sembrato inodore e insapore, secco in una maniera impensabile. Forse lo teneva sullo scaffale da anni dato che manco sapeva di averlo…

    #127900

    Carlo
    Membro

    Ciao e benvenuto

    Scartato il pueblo e il nas per il prezzo ho scelto l’origenes.

    ma non avevano unificato i prezzi?

    Comunque, il lucky strike original a me era piaciuto tantissimo, ma dove mi rifornisco non sempre ce l’hanno ed è da un bel po’ che non lo fumo. Io lo classifico come semiumido, anzi, per i miei standard sarebbe già tra i secchi.
    Tra i secconi devi provare il Maya che è molto ben quotato, o il nas perique.
    Poi mi era piaciuto anche il chesterfield, ma non ricordo se era quello con la busta bianca o marroncina. Uno dei due mi piaceva, e l’altro era da buttare.

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #127898

    bigmarco
    Moderatore

    Quoto JeanNicot, non so perché ma i tabacchi migliori sono in buste da minimo 25 gr., dividili in sacchetti zip-lock e togli più aria che puoi, poi tienili in un barattolo al fresco e al buio. Ciao e benvenuto.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #127895

    JeanNicot
    Membro

    Su per giù hai fumato o adocchiato tutto quello che gira in giro di reperibile, e pure qualcosa di più.
    Mi spiace, ma presumo che tra uno di quelli dovrai alla fine adagiarti, o meglio ancora tra quelli gironzolare.
    Che cerchi di più?
    😉

    Sui secchi non stare comunque troppo a considerare la possibilità che si secchino pure se in buste troppo grosse. Ma anche con gli umidi il problema con semplici accorgimenti lo risolvi, anzi lo eviti proprio, con facilità.

Stai vedendo 18 repliche - dal 1 al 18 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.