Homepage Forum Welcome Salve!

Salve!

Questo topic ha 9 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 6 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #118526

    Gift
    Membro

    Ciao a tutti, sono Valerio
    È da quasi un anno che fumo in maniera continua il tabacco sciolto. In totale sarebbero tre, ma con luuunghi intervalli in cui sono tornato alle sigarette. La mia combinazione solita è American Spirit + rizla argento + ultraslim. Mi garbano anche l’Origines e tra quelli umidi l’Old Holborn blu, mentre non mi fanno impazzire tabacchi alla Golden Virginia (mi sembra di fumare caramelle per quanto sono “dolci”, soprattutto il verde) e il Pueblo (l’hit che dà è parecchio fastidioso per me).

    Sono arrivato qui tramite Google un bel po’ di mesi fa e mi sono esaltato subito per i Senza Nome. Beh, pigro come sono (uso ancora la scatoletta dell’OCB per far le stizze per dire), li ho trovati oggi per caso. Senza esitare li ho comprati tutti e tre e sono tornato qui per chiedere consigli… Come è meglio fumarli? Cartine tipo A e filtri slim/regular?
    Sicuramente un paio senza filtri me le faccio per tipo.Poi pensavo di provare il nero con l’american spirit, per quanto non sia solito mischiare i tabacchi.

Stai vedendo 9 repliche - dal 1 al 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #118746

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ciao gift, io purtroppo sono un tifoso delle cartine di tipo b attorno a qualsiasi cosa, ma capisco che a volte possano storpiano un pò alcuni aspetti della fumata, io ne faccio un discorso di durata, ti suggerirei aumentare il calibro, per il bianco e per il verde soprattutto per una questione di peso, per il bianco se proprio vuoi usare una tipo A, io ti consiglio una non troppo spessa, una rizla rossa per esempio, il verde forse è un pelino più umido e pungente, potresti azzardare già qualcosa di più spesso, e per il nero, fare un altro step di spessore, ad ogni modo, in questo momento se dovessi utilizzare una tipo A userei la rizla rossa per tutti e tre…ma io sono tutto fuorchè un esperto.

    Un grosso benvenuto.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #118575

    bigmarco
    Moderatore

     Comunque ahimé mi sa che sono un po’ vecchi. Non so per umido io ho presente il GV che è bagnato a momenti, questi senza nome che ho preso molto poco…

    No no, umido come il G.V. verde c’è solo lui, è  un parametro di massima umidità e si può solo scendere. I Mac Baren sono umidi ma mai troppo, comunque sulla linguetta c’è un codice con la data di produzione, ti incollo la spiegazione di @Blue Eyes:
    “Riassumendo in breve :
    Il numero a cinque cifre rappresenta semplicemente il lotto di produzione (ritengo sia progressivo)
    Prime due cifre = Codice macchina che ha effettuato l’impacchettamento
    Seconde due cifre = Anno di produzione
    Le seguenti 3 cifre = Giorno di produzione (263 = 263esimo giorno del calendario)
    Ultima cifra = Turno produttivo (probabilmente lavorano a turni)”

     

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #118561

    tubelover
    Membro

    Bravo con gli slim si fuma meglio al tuo posto prenderei anche una confezione di regular io li uso per fumate più corpose, non disdegno neppure qualche fumata con cartine di tipo A

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #118559

    Gift
    Membro

    Grazie a tutti!
    Domani farò un salto a prendere gli slim. Le tipo A io avevo smesso di usarle perché soprattutto con tabacchi come  l’AS si sentiva  parecchio il sapore di carta, con gli umidi effettivamente ci stanno.
    Con la rollatrice comunque basta prestare un po’ d’attenzione con gli umidi, più che altro si fanno i “tappi” di tabacco.

    Comunque ahimé mi sa che sono un po’ vecchi. Non so per umido io ho presente il GV che è bagnato a momenti, questi senza nome che ho preso molto poco…

    #118541

    bigmarco
    Moderatore

    Benvenuto Gift, te ne aggiungo una…non usare la rollatrice con gli umidi che si incollano e diventano una schifezza. 😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #118536

    dave floyd
    Moderatore

    Benvenuto. Personalmente concordo con molti di cui sopra, meglio cartine A e calibro 8, fermo restando la soggettività espressa da Mortalito.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #118530

    mortalito
    Membro

    Bencenuto Gift , fai una prova con tutte le combinazioni filtro cartina , poi fumali come meglio credi , il gusto e soggetttivo , ma anche io sono fra quelli che li preferisce con carta di un certo spessore .
    Buone fumate .

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #118529

    puggod
    Membro

    ciao e benvenuto!

    pur condividendo quanto dice @tubelover sull’uso di ‘carta da pacchi’ con i MB, in quanto in genere abbastanza umidi, ti posso dire che personalmente ho provato il MB Nero con Smoking Blu ed è stata una piacevole sorpresa

    Per il MB Verde invece o lo fai asciugare ben bene o usi almeno una Smoking Rossa: pena in caso contrario il dover riaccendere 1000000000 volte la sigaretta!

    Sui filtri… io uso gli slim, in genere Rizla senza rivestimento in carta, ma con il Nero o uso i regular o più spesso evito il ‘tappo’

    buone fumate!

    P.S.

    a meno che proprio uno dei MB proprio non ti piaccia, non mischiarli con l’AS o altro: secondo me sono già ottimi cosi come mamma li ha fatti: al limite prova a farli asciugare, specie il Bianco, se non sono di tuo gradimento

    #118528

    tubelover
    Membro

    Ciao Valerio benvenuto su RT anche a me piace molto l’American Spirit che fumo in ocb premium e filtri slim, i Mac baren tutti sono da preferire con cartine di tipo A Bravo rosa e Smoking arancio le migliori. Non mischiarli sono due ottimi tabacchi è un peccato rovinarli….

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

Stai vedendo 9 repliche - dal 1 al 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.