Homepage Forum Off-Topic Qualche informazione in più su i tubi …….

Qualche informazione in più su i tubi …….

Questo topic ha 276 risposte, 31 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 5 mesi fa da paolo747paolo.
  • Creatore
    Discussione
  • #4175

    Cuorenero
    Membro

    Tutto quello che serve per fare i tubi

    Ne ho fatto uno

    nuovo visto che e un pò tutto sparpagliato e molti post ci sono molte cose

    fuori ot

    Ricordo che la maggior parte delle cose

    scritte qui sotto sono per le macchinette manuali ma

    cmq si possono anche

    utilizzare x le elettriche (guarda video sotto)…Ecco cosa ho trovato nel

    forum dalle cose da voi scritte e navigando x i

    web ..

    Cercherò di

    aggiornarla io con il vostro aiuto, moderatori  

    permettendo  :)  ..

    Poi cercherò di

    dare qualche consiglio e mettere qualche video x semplificare..

    Domande

    frequenti

    Che tipo di carta

    hanno i tubi e quali si trovano in commercio

    Che marche di

    tubi hanno il filtro corto o il filtro lungo e ci sono di misura  differente

    Ci sono

    tabacchi  migliori (adatti) e  tabacchi possibili da usare(si riesce a

    mettere con calma)

    Che macchinette

    ci sono 

    Tubi marche e tipi

    Precisazioni:

    poche case dicono

    la lunghezza del filtro e il tipo di carta –il box che indico e quello più

    diffuso

    poi ogni casa ha

    la sua macchinetta e i suoi tubi avvolte sono misure diverse e non possono

    essere usate/i con altri tipi, ad esempio la rizla a fatto molte macchinette e

    x ognuna ha messo in commercio un tubo diverso come carta ma uguale la misura ..cmq

    la maggior parte e di una

    misura standart..

    rizla concept

    primo tubo rizla misura standart–filtro normale–box da 100-200

    Rizla Blue Light

    King Size

    misura un po più lunga della media

    –filtro medio con forellini- box 100

    Rizla Blue Light

    King Size Tubi Filtro

    Brown Tip- si trovano in scatola da 100

    Rizla+ new 

    ultimi tubi fatti da questa azienda( con la nuova macchinetta curva)con carta tipo le

    cartine rosse-filtro corto–box100- 250

    Malboro tubi vuoti

    sessa carta(direi un po costosi)box da 200

    make you owu

    (scatola tipo i senza nome)lunghezza 8,5mm 

    filtro 2,5mm

    Laramie Flavor

    Tubes

    misura corta 68 millimetri completa Filtro Brown Tip–si trovano box200

    IO regolari

    Lunghezza 70 millimetri High – High Grade- si trovano  box 200- Grade Rollatore

    Gizeh Golden Tip

    King Size Tubes

    misura standart filtri in carbonio–box 250 prezzo

    un po +

    OCB neri

    sempre

    standart  filtro corto–carta nella

    media- box 100

    OCB neri

    short–misura corta–filtro corto–carta nella media–box 100(ci vuole apposita

    macchinetta)

    OCB BLU

    misura standart–filtro classico–carta di canapa–box 200

    OCB Classic

    misura standart–filtro corto-carta non specificata-box100-250

    Mascotte

    misura

    100mm filtro–extra long filter—box

    200 -tubi costano poco di più della media

    Mascotte carbon

    misura standart–filtro standart ai carboni—carta nella media–box 100-250

    Mascotte filtro

    bianco

    misura standart–filtro Micro perforato–box 200

    Mascotte mentolo

    come i classici ma al mentolo

    Mascotte classic

    misura standart –filtro corto–carta nella media- box 100

    Gizeh long

    con

    filtro extra Long 28mm macchinetta apposite

    Gizeh (Silver Tip

    extra) 

    e l’apposita macchinetta manuale(Silver Tip Boy).

    GIZEH mentolo

    misura

    standart–filtro standart—carta al mentolo–box da 200

    enjoy freedom

    standart

    misura standart–filtro corto–carta tipo A doppia–box da 100

    Premier King–Size Tubes

    Silver Tip Carbonio ?

    Silver tip menta

    ?

    Pop Filter misura

    standart 

    filtro corto (ma inutile)–carta molto spessa box 100-200

    Zen 

    sono aromatizzati

    al gusto di mirtillo, ciliegia, ci sono molti

    tipi tra cui quelli con filtro forato e le versioni 100s

    Rex Bravo 

    misura

    standart –filtro corto- carta nella media-box 100

    Vera cruz 

    sono

    tubi che si consumano lentamente e con la carta marrone esistono anche aromatizzati

    Esistono molte

    altre marche ho cercato di elencare le più diffuse in Italia…..

    Metto  un  link di  una rivista americana sito, purtroppo i video

    sono in inglese ma il sito si può tradurre con google ,    si paragonano i vari tipi di tubi e inglese

    che spiega la carta ,le misure , il tipo di combustione e varie, se guardate

    injector escono i video di tutti i tipi di macchinette x i tubi

    link 1 http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&tl=it&u=http%3A%2F%2Fwww.ryomagazine.com%2Fmultimedia%2Finjectors.htm

    Ora passiamo ai

    tabacchi che si trovano in Italia che vanno bene x i tubi :

    Look Out Tubing -amiral-BrookfieldAmerican blend–Blue Ridge

    CamelFortuna Blu–Fortuna Rosso—Natural American Spirit

    I tabacchi che possono andare con accortezza

     Yuma OrganicWest RedRoll Your Own “American Blend” (MacBaren Senza Nome Bianco)PuebloOrigenesOld Holborn BiancoOld Holborn BluGolden Blend’s Aromatic Shag

    quelli che non ho messo non li ho provati o non ho saputo di peersone che lo hanno fatto con successo, cmq c’e ne sono da mettere_

    Consigli sulla preparazione del tabacco

    il tabacco deve sempre essere sfilacciato x bene , se si tratta di umido si deve anche un pò far asciugare e non pressarlo troppo se no si fa fatica ha fumarli.

    i secchi sono più

    adatti degli umidi . il tabacco in barattolo spesso e migliore(x i tubi) di un

    tabacco in busta xche e trinciato più grosso e avvolte con qualche imperfezione

    in più.

    Il tabacco si

    deve  stendere uniformemente lungo tutta

    la slitta, sentendo con i polpastrelli che non ci siano dei vuoti, prestando

    attenzione soprattutto alle estremità che devono essere ben piene (altrimenti

    si forma il vuoto vicino al filtro, o nel punto di accensione). Inoltre, il

    tabacco deve stare ben dentro il vano della slitta e non strabordare fuori.

    Poi, una volta

    fatta la sigaretta, normalmente c’è un po’ di tabacco in più che fuoriesce dal

    tubo; allora si batte un po’ la sigaretta dal lato del filtro, di modo che il

    tabacco scenda a livello e che si assesti all’interno colmando ancora i piccoli

    vuoti.

    Consigli vari x

    sigaretta perfetta  :

    se usate tubi con

    filtro corto (cioè a meta della parte arancione ) prendete un filtro regular

    8mm o 7,2mm  della marca che preferite e

    lo tagliate a meta, dopo averlo fatto lo infilate da sopra il tubo con una

    matita cosi avrete un filtro x l’intera lunghezza della parte arancione cosi da

    non trovarlo vuoto.

    Poi se vi vengono

    sigarette molli sopra il filtro fate questa operazione , prima di inserire il

    tubo nella macchinetta mettete un pizzico di tabacco  con le dita all’interno del tubo e poi fate

    come da solito..

    Questo e quello che sono riuscito ha trovare spero vi sia utile , visto che questo e un sito-forum principalmente su rolling non ho usato immagini x non appesantire il sito, se avrà  successo e persone che portano nuove informazioni e conferme  chiediamo a Cristian di poterlo ampliare..

    Grazie a tutti 

     

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

Stai vedendo 25 repliche - dal 26 al 50 (di 276 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #120453

    bracco958
    Membro

    Ciao, io uso poco i tubetti, però penso dipenda dal fatto che non sono ben riempiti; prova a batterli su una superficie rigida dalla parte del filtro in modo da far scendere il tabacco, così ti rimarrà una parte vuota in alto che puoi riempire manualmente. Devi controllare l’umidità del tabacco che deve essere, secondo me, abbastanza sul secco. Perchè vuoi buttare soldi? Trova qualcuno che fumi e fatti dare da lui un pacchetto vuoto…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #120452

    Help tubi
    Ciao a tutti, non so se ho scelto la sezione giusta, se così non è mi scuso in premessa.

    Allora, mi sto avvicinando alle sigarette a tubi. Ora uso gli Smoking e come tabacco alterno tra Original gold tradition e Break blue. Sono agli inizi , quindi non sono molto pratico, ma ho un problema e chissà se mi potete consigliare…
    in pratica, riempio il tubo con la macchinetta, normalmente, ma quando fumo e faccio la “tirata” la sigaretta si “rinsecchisce” e non capisco come mai…

    da che può dipendere?

    Approfitto per un’altra domanda: per chi fuma i tubi credo nasce il problema di dove “metterli” quando si va in giro (visto che la scatola è troppo grande) , esistono in commercio pacchetti vuoti?

    grazie

    #116536

    bracco958
    Membro

    Grazie dei consigli BigMarco, tra poco devo andare fuori città e li cerco subito…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #116534

    bigmarco
    Moderatore

    Se lo trovi @bracco prova il Break versione rossa o blu più leggera, io ho provato il blu e mi sono trovato bene. E’ tabacco espanso molto elastico fatto apposta per i tubi, riempie benissimo e nel tubetto si gonfia, rimane fermo e i tubi non si svuotano. Con il pigino schiaccialo più del solito nella macchinetta altrimenti la sigaretta dura tre secondi e ti scalda la lingua perché è molto asciutto, ma anche se prepari tubi per una settimana non cambia gusto ed è a livello delle migliori sigarette industriali. Per darti un idea della forza il blu è più o meno come le Camel gialle, usando tubi O.C.B. diam. otto mm. con filtro corto.

    Dimenticavo…..questo costa 190 € al kg nelle buste da 20 gr. e 180 € al kg. nei barattoli da 80 gr…… se invece vuoi un tabacco buono ma buono veramente, uno dei migliori trinciati in circolazione con il quale si riempiono i tubi perfettamente senza fatica ti consiglio il nostrano Trinciato Comune “da pipa”, io lo preferisco senza filtro ma anche nei tubi è buonissimo e costa 110 euro al chilo.  I giovani che vengono al bar ne stanno facendo incetta, sembra che fumino sigarette industriali ma si sente profumo di kentucky a dieci metri di distanza! 😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #116532

    bracco958
    Membro

    Ciao a tutti, ritorno sull’argomento perchè non riesco a riempire bene i tubetti; sia con tabacchi un po’ umidi sia con i secchi mi vengono tutte un po’ vuote dopo averle battute per far scendere il tabacco verso il filtro (comunque li uso poco e solo in auto). Volevo chiedere un consiglio su un tabacco adatto ai tubetti (io ora fumo regolarmente Van Nelle ed Origenes Virginia più qualcuna di Forte taglio fine miscelato allo Stuyvesant gold).

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #115439

    bracco958
    Membro

    Io ho preso i tubi da 7 mm (così è scritto) zig zag mini con la macchinetta ocb mini. Alla fine non è che ci sia tanta differenza con i regular da 8 mm però mi vanno bene perchè sono più corti; adesso li uso per tenere qualche sigaretta pronta in auto (durano un attimo però… )

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #115421

    Lion67
    Moderatore

    [ … Mentre vagavo per la rete in cerca di tubetti da 7mm, ho trovato solo i Laramie 80×7 ad un prezzo decente facendoli arrivare da Israele … ]

    … magari li hai già provati e non ti sono piaciuti… non so …
    … ma nel caso, hai provato i zig zag mini ?
    Diametro:7mm – Lungh.Tubetto:68mm – Lungh.Filtro:15mm
    … a quanto dice il sito che li vende…
    … io non faccio nomi per evitare pubblicità , ma nel caso ti interessasse, prova a cliccare sul banner ( tra quelli che appaiono a rotazione ) che vedi in alto a destra della videata… :mrgreen:

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #114321

    bracco958
    Membro

    Non saprei Franco66, saranno una decina d’anni che l’ho perso e non ricordo più, però penso l’avesse comperato in Italia perchè me l’aveva dato assieme ai tubetti Rex rimasti (non erano pochi i tubetti… )

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114312

    Franco
    Membro

    Mentre vagavo per la rete in cerca di tubetti da 7mm, ho trovato solo i Laramie 80×7 ad un prezzo decente facendoli arrivare da Israele, ho scovato questo antico iniettore dalla Francia per 14 euro circa; che dici Bracco, è questo?

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #114292

    bracco958
    Membro

    Ciao JH, sono sempre pronto a condividere (quanto poco mi piace questa parola! E’ una di quelle parole “magiche” che vengono messe dappertutto oggi… in questo caso però la trovo azzeccata 🙂 ) con gli altri, soprattutto se mi stanno simpatici come voi di RT! Mi sono “armato” di un vecchio ferro del mestiere che non uso più (una piccola spatolina rotta ed opportunamente limata per smussare le irregolarità) ed ho modificato leggerissimanente e con grande cautela l’imboccatura per il tubetto (tra il becco di flauto in plastica ed il metallo della parte superiore mobile) creando quel filo di spazio in più per inserire il tubetto; inoltre con un tagliacarte piccolo ho provato a spingere il tabacco verso l’uscita prima di finire di caricare, pressare con la spatolina e chiudere la macchinetta. Il risultato è ottimo: più veloce e le sigarette vengono bene e tutte (o quasi). Dopo di che penso che passerò il tutto a mia moglie perchè a lei i tubetti piacciono mentre io preferisco farmele a mano o con la macchinettta per le cartine: più pressato il tabacco, più gusto e quindi “soddisfazione”; con i tubetti mi sembrano quasi le preconfezionate… comunque sempre troppa aria!

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114255

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Comunque il mio “ingegno italico” mi ha guidato verso la soluzione per usarla… altro che video su youtube ragazzi!

    T’ho mai detto quanto mi piace che la gente s’ingegni per risolvere un problema? Ti va di condividere con te un pezzetto del tuo ingegno?

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #114199

    bracco958
    Membro

    Comunque il mio “ingegno italico” mi ha guidato verso la soluzione per usarla… altro che video su youtube ragazzi!

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114195

    bracco958
    Membro

    E’ simpatica Lion! quasi quasi ci faccio un pensierino 😀

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114183

    Lion67
    Moderatore

    Comprati questa bracco , 😉

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #114179

    bracco958
    Membro

    Lo stesso ad es per le macchine fotografiche (una mia grande passione fin da ragazzino): leica a telemetro degli anni ’30, rolleiflex biottica anni ’60 e la mia prima reflex: asahi pentax spf del ’74 più obiettivi ed accessori vari, proiettori ecc. Funzionano ancora perfettamente, il problema è trovare pellicole valide ed il costo altissimo delle stesse nonchè sviluppo e stampa (o solo sviluppo se diapositive)

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114178

    bracco958
    Membro

    Si Franco66, assomigliava a quella ma aveva anche un ottimo stantuffo stile siringa d’altri tempi; se non è una dominante della foto quella che mostri non è in acciaio però. Era un vero gioiellino, peccato. Pensate che fra i cimeli di famiglia ho un vecchio accendino da cucina austriaco di mia nonna a pietrina ed altri oggettini d’uso quotidiano fine ‘800 primi ‘900 quasi tutti perfettamente funzionanti… beate le vecchie cose meccaniche, ci potevi “contare” nei secoli!

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114164

    magozzolo
    Membro

    io uso una vecchia macchinetta manuale rizla che ha almeno 15 anni e tubi matrix che compro al duty free. ultimamente il tipo al df mi ha proposto una macchinetta tedesca leggerissima che ha una levetta con cui secondo lui, il tubo si carica oltre alla cicca in maniera da evitare i 2 mm di vuoto. io credo però che tutto dipende dal trovare i tubi giusti alla tua macchinetta (lunghezza e diametro che variano da marca a marca, anche se di pochi micron) e soprattutto i tabacchi giusti cioè sicuramente secchi o al max appena umidi e dal taglio giusto. non sempre quelli tagliaati grossi sono i più adatti, nel caso del manitou gold, ne esiste una versione ‘tubing cut’ con cui effettivamente i risultati sono validi ma vengono benissimo anche col normale, io cmq faccio due ‘mucchietti’ uno col tabacco ‘spugnoso’ e un altro col polverino. sfilaccio bene e colloco nella macchinetta e presso a mano, poi spizzico un pò del polverino sopra le parti meno piene e cmq longitudinalmente e ripresso a mano, metto il tubo faccio lo scatto ed espello la cicca con una pinzetta dall’interno della macchina. se avanza un pò di tabacco (raramente e solo coi tabacchi semi umidi) sbatto sul fondo finchè rientra. i risultati sono praticamente perfetti, cicche piene da inizio a fine e abbastanza durette specie se lasciate li un pò, durata variabile da tabacco a tabacco ma grossomodo (e in alcun casi di più) delle preconf.

    #114162

    Franco
    Membro

    Tipo questa?

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #114160

    bracco958
    Membro

    Quella che avevo “ereditato” io assieme ai tubetti vuoti già pronti era un cilindro d’acciao con stantuffo che si apriva (piccole cerniere su un lato), ci mettevo il tabacco e chiudevo, infilavo nel tubetto e spingevo lo stantuffo. Fatto, veloce, leggera, non ingombrante, indistruttibile ed il risultato era una sigaretta esteticamente ok (tutta bianca) e fumabilissima con qualsiasi tabacco.

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114151

    bigmarco
    Moderatore

    Le ricordo anch’io quelle macchinette di ottone a siringa, molto confusamente. Mi sembra che fosse un tubo in ottone con uno stantuffo, si rollava la cartina attorno al tubo ma non ricordo come si caricava il tabacco nel tubo d’ottone. Nell’ante guerra usavano il Trinciato di Seconda Scelta, più o meno l’odierno Trinciato Comune, e credetemi che se provate a riempire i tubetti con il Comune escono sigarette molto forti ma perfette.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114150

    Franco
    Membro

    …….  Alla fine, badando al sodo, mi domando: perchè perdere tanto tempo in più per qualcosa che di migliore ha solo l’estetica che a me proprio non interessa? Mi sa che la userò quando avrò voglia di giocare un po’ o per quando becco una busta di quelle vecchie o mal conservate che lascerò seccare e poi brucio, così per non buttarlo. Sono piuttosto deluso, forse si era capito, e rimpiangerò sempre quella vecchissima ed italica di mio padre che non trovo più purtroppo… il progresso!

    E’ lo stesso motivo per cui anche io la uso raramente per preparare alcune sigarette per quando devo guidare molto e non posso fermarmi per rollare, che è ormai la tecnica più veloce.

    Per la vecchia italica macchinetta, perchè non controlli all’ufficio brevetti? Se non è sotto brevetto potresti brevettarla e produrla , magari con finanziamento crowdfunding tipo Kickstarter. Hai visto mai che fai fortuna?!

    #114122

    bracco958
    Membro

    Ciao “amici miei”, questa è la ocb mini con tubi zig-zag (dovrebbero essere da 7 mm di diametro credo e lunghi 68 o 70 mm); ho fatto delle sigarette stamattina e scrivo le mie impressioni: serve tabacco abbastanza asciutto altrimenti si blocca (non mi va di fumare un tabacco diverso per accontentarla… ), ci vuole pazienza (e molta luce) per imboccare il tubetto e spesso la carta si storce e non va più, ho capito la quantitò di tabacco e la spatolina in dotazione è di aiuto però ci vuole del tempo in più rispetto alle macchinette per catine e filtri o rollarle a mano, il risultato è una sigaretta piena d’aria simile a quelle preconferzionate (il tabacco però no, ovviamente). Alla fine, badando al sodo, mi domando: perchè perdere tanto tempo in più per qualcosa che di migliore ha solo l’estetica che a me proprio non interessa? Mi sa che la userò quando avrò voglia di giocare un po’ o per quando becco una busta di quelle vecchie o mal conservate che lascerò seccare e poi brucio, così per non buttarlo. Sono piuttosto deluso, forse si era capito, e rimpiangerò sempre quella vecchissima ed italica di mio padre che non trovo più purtroppo… il progresso!

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #114079

    bigmarco
    Moderatore

    Eh si, è un po’ una menata con questi tubetti, bisogna farci la mano e non è semplice. Le prime volte è un incubo, son più i tubi che si buttano……Io ho una riempitubi O.C.B. normale @bracco, quella mini non l’ho mai neppure vista ma sarà lo stesso penso, uso tubi O.C.B. diametro 8mm con filtro lungo 15.  Devi cercare un tabacco apposito per tubing, i primi tempi con gli umidi è molto difficile. ti consiglio il nuovo Break Blue di cui parlo nella discussione “Break” tra poco.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114077

    Franco
    Membro

    Un anno di esperimenti con i tubi.

     

    In un anno ho comprato tre diverse macchinette manuali e diversi tipi di tubi vuoti, nonchè ho fatto vari esperimenti con i tabacchi. Alla fine i tubi non sono molto …..comodi… e li sto usando per riciclare i rimasugli delle buste quando diventano “polverosi” o tabacchi non particolarmente graditi se fumati puri.

     

    In pratica queste sono le mie personali osservazioni, che potrebbero essere utili a qualcuno:

    Tubi Gizeh Silver Tip Charcoal (8mm, filtro carboni corto): sanno di cartone e filtrano poco o nulla.

    Tubi Gizeh Silver Tip Extra (8mm, filtro lungo): sanno di cartone e si strappano in punta perchè le macchinette sono tutte calibrate per riempire tubi con filtri corti. Ne faceva una studiata appositamente la Mascotte e forse anche la Rizla, ma sono introvabili.

    Tubi Mascotte X-Long (8mm, filtro lungo): buoni, insapori. Problema dello strappo in punta.

    Tubi Smoking (8mm, filtro corto): buoni e abbastanza insapori. Avendo il filtro corto si riempiono senza problemi ne strappi, però sono una cannonata alla salute con alcuni tabacchi.

    Tubi RexBravo in confezione da 100 (8mm, con filtro corto): sanno di carta, nessun problema a riempirli.

    Tubi RexBravo in confezione da 250 (8mm, secondo eurcali dovrebbero avere il filtro lungo): mai provati, ma se tanto mi dà tanto….

     

    Macchinette:

    Riempi tubi Smoking: buona, è dotata di pressino, è per filtri corti.

    Riempi tubi ‘cinese’: 3 euro, non ha il pressino, veramente scarsa perchè fatica a iniettare il tabacco.

     

    Riempi tubi RexBravo: acquistata recentemente pensando che fosse calibrata per tubi con filtro lungo prodotti dalla stessa marca e, ovviamente, così non è. I tubi con filtro lungo vengono strappati tutti in punta. Altri 8 euro buttati.

     

    Tabacchi:

    Esistono dei tabacchi appositamente studiati o che hanno un taglio medio-grosso ed una umidità bassa, tipo il Lookout (mai provato). I recenti Marlboro funzionano abbastanza bene, degustibus. I recentissimi Break rosso o blu, provato due settimane fa, sono studiati appositamente per le macchinette ma, secondo me, ci vuole veramente tanto coraggio a comprare una seconda busta.

    Il tabacco che intubato mi è piaciuto di più è lo Stuyvesant Gold.  Altri tabacchi come i Mac / Drum / etc sono troppo umidi o cambiano troppo il gusto se lasciati asciugare nei tubi, ma sono sempre meglio di altri (ho detto tutto).  Insomma, preferibilmente non devono essere troppo umidi ne tagliati finissimi. Ad esempio il Forte HR volendo ci sta benissimo e sembra di fumarsi un piccolo sigaro.

     

    Buone intubate a tutti. Mò vado a vedere le due pipe Brebbia appena arrivate  😀

    #114054

    bracco958
    Membro

    Ho provato con l’Origenes Virginia che è un secco e va meglio, però è tutta nera e non ci vedo un granchè ed i tubi si rovinano sull’estremità, così poi divento scemo. Vabbè adesso vado a dormire. Buona notte a tutti

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

Stai vedendo 25 repliche - dal 26 al 50 (di 276 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.