Homepage Forum Welcome Qualche domanda

Qualche domanda

Questo topic ha 23 risposte, 11 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 7 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #4555

    Mom
    Membro

    Buongiorno a tutti.

    Dopo una vita passata a fumare (nell’ordine) MS, MS club marroni e

    PallMall slim blu, ho scoperto l’hand rolling. Poi ho scoperto anche

    questo sito e mi si è aperto UN MONDO:

    il non aver iniziato a rollare prima sarà uno dei rimpianti della mia vita…

    Vengo al dunque. Sto provando vari tipi di tabacco, un po’ a caso.

    Per ora ho acquistato e sto provando:

    -Hold Holborn giallo

    -Hold Holborn blu

    -Golden Virginia Giallo

    -Origenes Virginia

    -American Spirit Natural

    -SenzaNome verde e nero (trovato senza difficoltà nella tabaccheria interna ai Gigli di Campi Bisenzio.

    Ho provato cartine OCB Premium e Rizla argento, ma quelle che per ora

    mi piacciono di più sono le Bravo Rosa.

    Sto comunque cercando le cartine

    slim, Mascotte o Gizeh, ma per ora non le ho trovate.

    Filtrini, per ora, solo OCB slim in bustina da 120.

    Non intendo scegliere un solo tipo di tabacco, ma mi piacerebbe, piano

    piano, imparare a conoscere quello più adatto alle varie occasioni: per esempio uno

    per la prima Sacra Sigaretta Del Mattino, una per il dopopranzo, una “da

    meditazione”, per la sera e per i momenti di relax, uno per tutti gli

    altri momenti (per ora l’Old Holburn Blu).

    Ho un paio di domande da fare a chi ne sa più di me:

    1- Come conservare al meglio tutti i tipi di tabacco che ho acquistato? Posso metterli tutti insieme in un contenitore?

    2- Fuori o dentro al frigo?

    3- Qual è il tipo di tabacco più “anonimo”, magari secco, più adatto da

    aromatizzare come pare a me? (liquirizia, vaniglia, wisky…)

    Grazie per

    le risposte e scusate per la lunghezza del commento.

    Mom

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #25035

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Affare fatto allora, non sono mai stato a Firenze, sto partendo ci vediamo stasera :) , sciocchezze a parte, io non vado matto per i secchi in generale, però di tanto in tanto una busta me la faccio, ieri ho trovato l’ origines virginia, mi ha tentato..anche il mac baren bianco mi ha tentato, anche altri mi hanno tentato, alla fine ho preso il mac baren verde per non scontentare nessuno.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #25027

    Mom
    Membro

    Ah, tornando all’argomento di questo forum: per ora sto preferendo l’Origines Virginia…

    #25026

    Mom
    Membro

    Johnny Hooker: quello che proponi mi sembra un buon compromesso.
    Stefany: in effetti qui si sta imparando un sacco di cose…

    Ah, a proposito: sono fiorentina… non so dove ho raccattato il  termine “fetenzie”, ma lo uso spesso, con i miei bimbi a scuola!

    #24922

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Vabbè è un termine meridionale, ma ormai siamo globalizzati..

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #24921

    Stefany
    Membro

    Johnny Hooker ha detto:

    Il termine fetenzie mi piace, me lo hanno ripetuto per tutta l’ adolescenza riferendosi presumibilmente ai miei comportamenti da scellerato, sarai mica siciliana?? A me il vino piace, ma non lo digerisco granchè…troviamo un’ accordo…la birra me la porto da casa basta che me la fai appoggiare in frigo, ti porto pure un prosecchino trentino che scende che è una meraviglia che mi hanno regalato.

    Eeeeh si il nostro vinozzo è bbbuono!…Uahaha…io comunque il termine “fetenzie” pensavo fosse tipico di Napoli…quante cose che imparo…. :3

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #24916

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Il termine fetenzie mi piace, me lo hanno ripetuto per tutta l’ adolescenza riferendosi presumibilmente ai miei comportamenti da scellerato, sarai mica siciliana?? A me il vino piace, ma non lo digerisco granchè…troviamo un’ accordo…la birra me la porto da casa basta che me la fai appoggiare in frigo, ti porto pure un prosecchino trentino che scende che è una meraviglia che mi hanno regalato.

    Qui tra Arance Gremlins mutanti, sfilatini d’arte moderna, patate che germogliano e cipolle che gigliano, possiamo prendere la cintura nera della ricerca nel settore : nuovi mondi primordiali.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #24909

    Mom
    Membro

    Belle queste considerazioni fumerecceculinarie!
    Ma viste e considerate le fetenzie che si vedono nei programmi TV dedicati alla cucina, l’insalatina mista e la frittata proposta da Lion67 non la vedo male. Certo  molto meglio il gorgonzola+mascarpone di Carlo!
    Per quanto riguarda la birrozza, caro Johnny Hooker… se ti va bene anche un vinellino bianco ghiacciato ti adotto di sicuro.
    Viziosfizio: ecco, mi hai capito perfettamente: io sono in quella fase lì. Compro di tutto e metto via.
    Oltretutto, probabilmente, le mie papille gustative rovinate da decenni di fumo industriale non sono assolutamente in grado, per ora, di percepire grandi differenze tra i vari tabacchi. Spero sia una solo una fase. Magari aspetterò ancora un po’ prima di fare miscugli strani.
    Ah, a proposito dei gremlins… le tue arance caro El merendero, avrebbero fatto di sicuro buona compagnia al panino dimenticato da mia FigliaPiccola nel suo zaino di scuola. Per un anno. Era diventato un’opera d’arte.
    Buona giornata a tutti!

    #24906

    sten
    Membro

    Carlo ha detto:

     
    Comunque benvenuta Mom, anche a me piace da matti il gorgonzola, soprattutto mescolato col mascarpone.

    Ottimo …gorgonzola, mascarpone e noci ! Una prelibatezza !!

    Ciao e benvenuta Mom.

    #24899

    Carlo
    Membro

    El merendero ha detto:

    JeanNicot ha detto:

    le mele non si devono mettere in frigo, perché perdono croccantezza

    Ti ringrazio per la stima. Una volta dimenticai in un frigorifero 2 arance per non so quanti mesi … quando tornai là dentro trovai due gremlins pelosi che tuttora continuano a turbarmi. Da quel giorno anche io conservo la frutta fuori, deve essere consumata in tempi rapidi soprattutto quando inizia il caldo e mai lasciarla alla luce del sole, e mai darle da mangiare dopo la mezzanotte, o metterla sotto l’acqua che si moltiplica. Non essendo tuttavia ad una puntata di MasterChef italia ho preferito sacrificare la croccantezza di qualche mela della nostra casalinga a favore di un evento chimico che nel nostro caso è più facile far avvenire in frigo ;)

    AHAH!!! che spettacolo le arance gremlins! A me una volta invece è capitato che le patate germogliassero talmente tanto da aprire lo sportello del pensile…

    Comunque benvenuta Mom, anche a me piace da matti il gorgonzola, soprattutto mescolato col mascarpone.

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #24898

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Se tiri via il gorgonzola e lo rimpiazzi con qualche birrozza gelata puoi adottarmi virtualmente…benvenuta mom!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #24883

    El merendero
    Membro

    JeanNicot ha detto:

    le mele non si devono mettere in frigo, perché perdono croccantezza

    Ti ringrazio per la stima. Una volta dimenticai in un frigorifero 2 arance per non so quanti mesi … quando tornai là dentro trovai due gremlins pelosi che tuttora continuano a turbarmi. Da quel giorno anche io conservo la frutta fuori, deve essere consumata in tempi rapidi soprattutto quando inizia il caldo e mai lasciarla alla luce del sole, e mai darle da mangiare dopo la mezzanotte, o metterla sotto l’acqua che si moltiplica. Non essendo tuttavia ad una puntata di MasterChef italia ho preferito sacrificare la croccantezza di qualche mela della nostra casalinga a favore di un evento chimico che nel nostro caso è più facile far avvenire in frigo ;)

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

    #24880

    JeanNicot
    Membro

    Per prima cosa un bel benvenuto a Mom.

    Poi:
    El merendero ha detto:

    1. Ognuno nella sua busta.

    2. Nel frigo accanto a qualche mela (non è uno scherzo).
    3. Red Bull Virginia (ma ora che l’ho detto scappo che tra poco verranno a cercarmi).
    4. Ah … pulisci il frigo prima.


    El merendero
    , i tuoi interventi riscuotono sempre la mia stima.
    Però stavolta devo parzialmente contraddirti: le mele non si devono mettere in frigo, perché perdono croccantezza.
    In fruttiera fuori dal frigo; volendo anche con qualche tabacco accanto, ma fuori dal frigo, vedrai che si conservano anche più a lungo, contrariamente a quanto si potrebbe pensare.

    #24877

    viziosfizio
    Membro

    vedi Mom,anch’io ho fumato “industrial” per vent’anni, MS pacchetto morbido, da vero operaio (nell’anima) poi,nel marzo di quest’anno, sono passato all’handrolling…totalmente all’oscuro,ho iniziato comprando tabacchi a casaccio….c’è stata una fase in cui ho accumulato quattro-sei buste di trinciati diversi da provare (tutte aperte) in tale occasione mi sono reso conto che non è una buona idea (alcuni dei ragazzi qui presenti conoscono mille trucchi per ravvivare un pugno di tabacco rinsecchito… io ho ottenuto pallidi risultati solo con la buccia di patata…ma non essendo un esperto, io non faccio testo più di tanto…) ho anche provato a fare alcune miscele  “a intuito” con risultati non memorabili (talvolta disastrosi) quindi,per esperienza personale, mi associo al consiglio che ti ha dato Stefany (e per quanto mi riguarda, sperimenterò sicuramente le dritte di Lion,frittatina e insalatona comprese.. e del Merendero….)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #24868

    Lion67
    Moderatore

    … ma vuoi mettere una bella frittatina di Origenes o una insalatona radicchio/belga/tonno/American Spirit ?

    hehehehehhe

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #24865

    Mom
    Membro

    viziosfizio ha detto:

    grande Mom,frigo sempre impeccabile…. (benvenuta)… così si fa!…non come la mia Padrona, che con la scusa del rispetto verso ogni forma di vita, nel nostro, ci lascia crescere impunemente brodi primordiali,colonie di ragni e scorpioni e quant’altro… (ma io la amo lo stesso…checcevoifà, chettedevodì….)

     
    Beh, qualche puzzino si sente comunque… anche perchè amo i formaggi, e quando dentro c’è il gorgonzola hai voglia a tenere pulito! 

    Grazie a tutti, farò tesoro di vostri preziosi consigli, ho tanto da imparare sl mondo del rolling…
    Comunque una cosa l’ho capita: per un po’ non  comprerò nuovi tabacchi, altrimenti il mio frigo sarà pieno di contenitori di tabacco e il mio Bobbo, che non fuma, (ma anche io lo amo lo stesso…checcevoifà, chettedevodì….) potrebbe cominciare a brontolare…

    #24862

    lele
    Membro

    Come tabacco da aromatizzazioni potresti usare il West,tabacco secco,medio,abbastanza anonimo,si può prestare bene

    #24858

    Lion67
    Moderatore

    ciao Mom, benvenuta in questo covo di viziosi (rinnovo il benvenuto anche ai nuovi arrivati degli ultimi gg ai quali non l’ ho dato)

    Mom ha detto:

    Ho un paio di domande da fare a chi ne sa più di me:
    1- Come conservare al meglio tutti i tipi di tabacco che ho acquistato? Posso metterli tutti insieme in un contenitore?
    2- Fuori o dentro al frigo?
    3- Qual è il tipo di tabacco più “anonimo”, magari secco, più adatto da aromatizzare come pare a me? (liquirizia, vaniglia, wisky…)
    Grazie per le risposte e scusate per la lunghezza del commento. Mom

    secondo me:

    1. Si, magari usa per ogni confezione di tabacco usa una busta tipo zip lock e leva il più possibile l’ aria in eccesso per evitare un “effetto volano
    2. sopratutto con l’avvicinarsi della stagione calda è più indicato il frigo, metti le varie buste in un contenitore di plexigas/vetro tipo “contenitore formaggi” nello scomparto meno freddo per evitare grandi sbalzi di temperatura
    3. a mio parere il tabacco che si presta di più è il Pueblo Burley blend (busta marroncina) composto (come dice il nome) in prevalenza di burley e un pochino di Java, al contrario del Pueblo “classico” che è un “Full Virginia” ed ha un suo gusto definito,
      il Golden Virginia Giallo che ti ha consigliato Stefany secondo me si presta meno, perchè pur essendo leggero (poco corpo e poco flavour) subisce in ogni caso una concia e quindi contiene zuccheri, umidificanti ed additivi
    4. tieni presente, vale per tutti i precedenti tre punti, che il tabacco si comporta come una spugna, quindi assorbe i vari odori dell’ ambiente in cui è riposto

    per la lunghezza del commento, come ho risposto ad un altro nuovo acquisto un paio di  giorni fa (e si vede anche dalla mia risposta ai tui quesiti):  “non hai visto il mio di “post di welcome”

    ciao

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #24853

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Mom, benvenuta tra noi!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #24852

    El merendero
    Membro

    1. Nessun contenitore comune, ciascuno nella sua singola busta.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

    #24851

    viziosfizio
    Membro

    grande Mom,frigo sempre impeccabile…. (benvenuta)… così si fa!…non come la mia Padrona, che con la scusa del rispetto verso ogni forma di vita, nel nostro, ci lascia crescere impunemente brodi primordiali,colonie di ragni e scorpioni e quant’altro… (ma io la amo lo stesso…checcevoifà, chettedevodì….)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #24848

    Stefany
    Membro

    Ciao Mom e benvenuta!…^__^ Se ne hai di chiusi non li aprire (sono proprio tanti altrimenti) e lasciali comunque tutti nella propria busta…Poi i secchi ovvero origenes virginia e Nas puoi sempre ricondizionarli con la pietrina e tornano quasi come nuovi…^__^

    Se puoi metterli dentro al frigo è l’ideale, altrimenti in 1 barattolo ermetico al buio…:D
    Beh x aromatizzare potresti provare già col golden virginia giallo che secondo me sa di poco proprio…sennò se vuoi proprio un secco, recentemente un utente del forum ha brandyzzato l’origenes e dice di non essere male come esperimento…^__^ 
    Buone fumate…=D

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #24846

    Mom
    Membro

    1- Quello l’avevo capito… :oD Intendevo nello stesso contenitore, ognuno nella sua busta, nello stesso contenitore di vetro.
    2- Proverò senz’altro. Grazie del consiglio!
    3- Appena lo vedo lo compro.
    4- Il mio frigo è SEMPRE perfettamente pulito… sono una casalinga IMPECCABILE io! ;O)

    Grazie per i consigli, El merendero!

    #24844

    El merendero
    Membro

    1. Ognuno nella sua busta.

    2. Nel frigo accanto a qualche mela (non è uno scherzo).
    3. Red Bull Virginia (ma ora che l’ho detto scappo che tra poco verranno a cercarmi).
    4. Ah … pulisci il frigo prima.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

Stai vedendo 23 repliche - dal 1 al 23 (di 23 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.