Homepage Forum Welcome Qual'è la differenza tra zware e halfzware?

Qual'è la differenza tra zware e halfzware?

Questo topic ha 14 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 5 mesi fa da Hely.
  • Creatore
    Discussione
  • #4397

    Hely
    Membro

    Buongiorno a tutti,  

    Scusate la mia ignoranza ma non sono riuscita a capire bene la differenza tra tabacchi halfzware e tabacchi zware. Leggendo quà e la nel forum ho letto che qui in Italia si trovano gli halfzware e poco o per niente gli zware.  Se non ho capito male una stessa marca può avere sia uno che l’altro. E qui mi fermo, di più non so.

    Qualcuno può spiegarmi la differenza e quali tabacchi sono zware o halfzware?

Stai vedendo 14 repliche - dal 1 al 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #18131

    Hely
    Membro

    @ pierato,

    ora la situazione è più chiara. Ho dovuto fare un pò di domande perchè non mi era sufficiente sapere che zware è “pesante” e halfzware più “leggero”. Volevo approfondire di più l’argomento e le mie domande hanno avuto risposte esaurienti grazie a te e agli altri utenti che mi hanno gentilmente aiutato.

    #18124

    pierato
    Moderatore

    @hely:

    1-come già scritto da bigmarco in italia non abbiamo un trinciato 100% kentucky;

    2-i virginia sono la base dei blend delle normali sigarette. è normale che, all’aumento del numero di fumatori ryo, il mercato risponda con prodotti il più assimilabili possibile alle costose sigarette che i fumatori abituali hanno abbandonato per mera economia. se ci aggiungi la “moda” del fumo senza addittivi quindi (teoricamente) meno nocivo…hai la risposta;

    3-la forza fisiologica del dark kentucky è decisamente più consistente rispetto al bright virginia. non parlo di nicotina e condensato ma solo di come il nostro apparato “fumatorio” risponde ai due tabacchi. quando dico “fumabile” intendo questo.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #18102

    Hely
    Membro

    Ciao HidroX,

    l’esempio è veramente calzante e chiarissimo. Pur non bevendo né Wodka, né Whisky so di cosa si tratta e ho capito perfettamente il concetto. Grazie mille!

    #18100

    HidroX
    Membro

    Aggiungo sulla domanda 3. fumabilità o meno…
    Te la metto con un esempio: immagina che il Virginia sia una Wodka a 40° e il Kentucky un Whisky torbato sempre a 40°. Entrambi sono a 40° ma una wodka liscia è più facile da bere di un whisky torbato!
    E’ una questione di gusto, di profumo e altro… quelli a base kentucky hanno un aroma che per alcuni è fastidioso. Poi è comunque soggettivo e come dice Bigmarco uno magari riesce a fumare meglio un Halfwzare di un Virginia!

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

    #18079

    bigmarco
    Moderatore

    Ma di niente Hely.  Il bello è che c’è sempre da imparare per me e per tutti, in questo e in altri ambiti, altrimenti sarebbe una bella noia. 

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #18078

    Hely
    Membro

    Grazie bigmarco,

    sei veramente gentile e sempre disponibile con tutti a fare chiarezza con chi non ha dimestichezza su questo variegato mondo del ryo. Dopo le varie risposte ricevute anche da altri utenti la situazione ora è meno nebulosa e comicio a capirci qualcosa  :)

    #18075

    bigmarco
    Moderatore

    Cerco di risponderti io Hely, @pierato mi correggerà se sbaglio.    1:   In Italia non esiste un trinciato 100% Kentucky, ma il Forte e il Comune ne sono composti in massima parte, e anche se sono commercializzati come tabacchi per pipa io me li rollo tranquillamente.  Forse viene prodotto in America un N.A.S. Kentucky, ma non ti so dire se sia puro o miscelato.   2:  Gli Zware sono tabacchi forti, e pensavo che non fossero commercializzati a causa di una legge che limita i valori di nicotina e condensato, invece non sono venduti in Italia perché c’è poca domanda di questi tabacchi.   3: Non so, per me è il contrario, ma molti preferiscono fumare il Virginia che sa di tè ed è più delicato come aromi.  Quando fumo Comune e Forte devo uscire di casa, altrimenti mi insultano. Hai presente il profumo del Toscano?         

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #18071

    Hely
    Membro

    Pierato,

    scusami ma questo argomento per me è un pò ostico, a Roma quando uno non capisce le cose che agli altri appaiono chiare si dice “sono di coccio”  :)   Continuo con le domande ma se vi scoccio ditemelo che smetto e mi arrangio da sola, non vorrei diventare pesante.

    1 – Mentre esiste tabacco al 100% virginia, non esiste tabacco al 100% kentucky? Deve per forza essere mischiato con qualche altro tabacco anche se minimo?

    2 – Se il virginia non è leggero perchè gli zware non sono commercializzati in Italia e il virginia si?

    3 – Cosa significa che il virginia non è leggero ma è più “fumabile” del kentucky?

     

    #18068

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Hely,  magari fosse così semplice…..ci sono vari tipi di tabacchi Virginia.    Parlando di Virginia puri poi bisognerebbe conoscere i diversi tipi di lavorazioni, e io non li conosco.    So comunque che ci sono vari gradi di forza e contenuti di nicotina anche in questo tabacco.  Si spazia da un Virginia leggero tipo un Manitou Pink per arrivare ad un Virginia molto carico di nicotina come il Natural American Spirit Organic.  Ognuno di noi ha poi un diverso approccio ai tabacchi, io per esempio fumo senza nessun disturbo il Kentucky quasi puro del trinciato Forte, ma mi porta fastidi fumare il Mac Baren Virginia Blend, che non è un tabacco forte.  Ci sono poi half-zware di media forza, come il Drum Original, e più forti come il Mack Baren Black……Insomma, è facile fare confusione, e purtroppo poche marche riportano i valori di nicotina e di condensato.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #18066

    pierato
    Moderatore

    ricapitolando:
    i blend zware ed halfzware sono a base (per almeno il 50%) di dark kentucky.
    i blend di soli virginia sono nominati, per l’appunto, virginia.
    il virginia è più “fumabile” del kentucky ma non lo chiamerei leggero. i virginia naturali da pipa, ad esempio, sono delle gran belle mazzate di nicotina!

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #18065

    Hely
    Membro

    Grazie per le risposte.

    Quindi ricapitolando, lo zware è più pesante, ciò significa con più nicotina, catrame, condensato, ecc…  e se ho capito bene qui in Italia non viene commercializzato per via dei valori troppo alti, quindi proibito dalle nostre leggi? Se così fosse per fumare un tabacco zware bisogna comprarlo all’estero e qui possiamo solo fumare halfzware?

    La dicitura halfzware e zware si riferisce solo ai tabacchi kentucky? Invece i tabacchi che hanno solo virginia come sono denominati? Forse solo virginia perché già si sa che sono light…

    In conclusione mi pare inoltre di aver capito che il kentucky è un tabacco pesante e il virginia leggero, giusto?

    Chiedo scusa per tutte queste domande, spero non mi mandiate a quel paese, ma è un tema che mi interessa e vorrei capirci meglio se è possibile con il vostro aiuto.

     

     

    #18064

    Carlo
    Membro

    lo zware è più pesante, ed è composto quasi totalmente da kentucky, l’halfzware invece è uno zware alleggerito con del virginia (o altro).

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #18063

    pierato
    Moderatore

    halfzware: kentucky+virginia+(eventuali) oriental;
    zware: kentucky+paraguay+(eventuale) latakia.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #18062

    Montecristo
    Membro

    Ciao Hely, la differenza è semplice, quando trovi la dicitura zware vuol dire che sono tabacchi “pesanti” mentre gli halfzware sono quelli medio-pesanti sarebbe la vecchia dicitura light delle sigarette

    Halfazware = è un tabacco light / zware shag
    Zware = zware “pesante”

Stai vedendo 14 repliche - dal 1 al 14 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.