Homepage Forum Off-Topic Problema di gusto con sigarette troppo grandi rollate con macchinetta

Problema di gusto con sigarette troppo grandi rollate con macchinetta

Questo topic ha 14 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 4 mesi fa da danieledp.
  • Creatore
    Discussione
  • #3623

    danieledp
    Membro

    Ho un problema con il fumare tabacco e spero possiate aiutarmi;
    Fumo il sigaro da 10 anni, quando possibile anche uno al giorno alternando a seconda delle esigenze di gusto sigari Italiani e sudamericani.
    Da un paio d’ anni ho cominciato a fumare sigarette consumando di media, oltre al sigaro, un pacchetto di Lucky Strike a settimana fino ad arrivare agli ultimi 4-5 mesi dove ho cominciato a fumare tabacco da rollare.
    Da un paio di mesi sto rollando a macchinetta il Mac Baren nero con cartine Rex Bravo o le stesse Mac Baren con filtri da 8 Rizla o OCB.
    Ora il problema è che essendo abituato al fumo del sigaro ho inconsapevolmente iniziato a fare sigarette sempre più piene tant’è che negli ultimi giorni ho avuto frequenti mal di testa dovuti dal fatto che, ovviamente, si fà uno sforzo non indifferente a tirare le mie sigarette.
    Credo d’ essermi provocato dei veri e proprio momenti di ipossia, secondo me rischiando pure qualcosa.

    Il tabacco lo conservo come consigliato qui, ovvero nell’ humidor fai da te con barattolo ermetico, e le sigarette le preparo prima quindi nel 70% dei casi fumo il tabacco abbastanza secco.
    La media degli ultimi 50-60 giorni stata di 4/7 sigarette al giorno.

    Ora, considerando che sono inesperto, mi e vi chiedo come potrei fare per fare delle sigarette comunque gustose che siano più facili da tirare.
    Ho provato a farmele con filtri da 6.5 o extra slim ma non mi piacciono proprio ma, in questo caso, credo sia dovuto anche dal fatto che mettendo poco tabacco si sente di più la cartina.

    Grazie
     

Stai vedendo 14 repliche - dal 1 al 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #7711

    danieledp
    Membro

    non c’ nulla da esser pazzi. si trita il tabacco e lo si rende molto più simile a quello delle sigarette.
    siam creativi!

    #7709

    Giorgio
    Membro

    danieledp ha detto:

    ma se trito il tabacco frullandolo nel bimby, secondo voi è poi più facile fare delle sigarette rollate con la macchinetta senza l’ esigegenza di pressarlo?

    ue… ragazzi!…. ma siam pazzi?  

    La cosa più facile che io abbia mai fatto in vita mia è smettere di fumare: dovrei ben saperlo, perché l'ho fatto un migliaio di volte.

    #7692

    danieledp
    Membro

    l’ ho fatto. con mezza busta di Mac Baren nero. sfilacciandolo per bene prima di frullarlo a velocità bassa.
    Ne è venuto fuori tipo tabacco di sigaretta.
    Al mio problema ci ho risolto poco però, forse devo iniziarle a farle a mano; ho provato e così va bene.

    #7682

    Brasso
    Membro

    ahah il tabacco frullato mi mancava :D

    Sarebbe da provare però, chissà cosa esce ;)

    #7681

    gigibuzz
    Membro

    :OOOO non farlo.il tabacco non si frulla! e poi tu non hai l’esigenza di pressarlo…se mai il contrario, come ho già detto.

    secondo me ti fai le siga con la macchinetta mettendoci troppo tabacco, con il risultato che non tira come dovrebbe in quanto troppo pressato (essendocene troppo), non è questione di filtri.
    Concludendo: di per se la macchinetta già pressa abbastanza il tabacco, se esageri con la quantità non tira +; puoi metterci anche un filtro del 20 che non tira lo stesso.

    #7679

    danieledp
    Membro

    ma se trito il tabacco frullandolo nel bimby, secondo voi è poi più facile fare delle sigarette rollate con la macchinetta senza l’ esigegenza di pressarlo?

    #7666

    Brasso
    Membro

    Beh se lo pressi troppo la sigaretta tira molto poco, devi fare dei tirotti disumani per sentire un po’ di fumo in gola.

    Soprattutto se si parla di un tabacco umido, e il mac non è di sicuro un secco, bisogna stare attenti a non pressare troppo il tabacco nel rollaggio, altrimenti per forza che non senti quasi niente.
    Semplicemente sflilaccia bene il tabacco e non comprimerlo troppo, vedrai che poi lo sentirai eccome.
    Solo con i tabacchi molto secchi puoi comprimere quanto vuoi che tira bene lo stesso ;)

    #7665

    danieledp
    Membro

    vannellesmoker ha detto:

    Ciao danieledp e benvenuto!!!!

    Perdonami una domanda…ma il mac lo sfilacci quando lo metti nella macchinetta???
    Se non lo fai ti consiglio di provare così otterrai una sigaretta più gustosa e ragionevolmente pesante…
    ti saluto!!!!
    Vannellesmoker

    Si, lo sfilaccio. Il problema probabilmente è che poi lo presso troppo.

    #7660

    Bicerin77
    Membro

    gigibuzz ha detto:

    danieledp ha detto:

    I  sigari non ho smesso di fumarli, non credo ci riuscirei mai.Forse mi sono espresso male ma da due anni affianco le sigarette agli abituali e amatissimi sigari.Credo di essere alla ricerca, anche nelle sigarette di sapori puri e forti.

    Come ho gia scritto ho provato a farle con  filtri slim o extra slim ma non mi piacciono prorpio, forse perchè non conepisco la fumata rapida o per il fatto, come già detto, di sentire forse troppo la cartina.

    Cosa intendi dire per mettere molto tabacco ma non pressato? Come dovrei fare?

    è una cosa che puoi fare se rolli manualmente; l’hand rolling, a differenza della macchinetta, ti dà la possibilità di “personalizzarti” la sigaretta: sottile, spessa, lunga, corta, conica piuttosto che cilindrica….ecc. inoltre puoi gestire la pressatura del tabacco a piacere.
    Per esempio a me, a seconda dei momenti, piace pressarla o “batterla” di + o di meno: se la comprimo battendola di + significa che voglio una fumata + delicata, poco invadente, leggera; al contrario, se mi và di fumare un pò + pesante faccio che batterla il minimo necessario in modo che tirando viene giù molto + fumo (creato dalla maggiore combustione per la maggiore presenza di aria all’ interno della sigaretta…avendola compressa molto poco)
    Fai qualche prova se ti và ;)

    Mi inserisco nella discussione per chiederti e chiedere un chiarimento: ho sempre creduto che sigaretta fatta con + tabacco = sigaretta + forte e pesante. Ora, da quello che invece ho letto, mi pare di capire che conta poco la quantità di tabacco che metto dentro ma è importante se essa è pressata e compressa. Quindi battendo una sigaretta appena fatta sulla mano comporta una compressione del tabacco con meno aria all’interno e una fumata quindi più leggera e meno invadente? Ho inteso in maniera corretta? Grazie.

    #7659

    Ciao danieledp e benvenuto!!!!

    Perdonami una domanda…ma il mac lo sfilacci quando lo metti nella macchinetta???
    Se non lo fai ti consiglio di provare così otterrai una sigaretta più gustosa e ragionevolmente pesante…
    ti saluto!!!!
    Vannellesmoker

    Rollo la vita a bandiera così strappo via delusioni e dolori...ehi gente il MacWhite comicia a piacermi sul serio!

    #7658

    danieledp
    Membro

    ok, indubbiamente proverò. grazie mille per aver detto la tua.
    se altri vogliono dir la loro mi rendono indubbiamente felice

    #7657

    gigibuzz
    Membro

    danieledp ha detto:

    I  sigari non ho smesso di fumarli, non credo ci riuscirei mai.Forse mi sono espresso male ma da due anni affianco le sigarette agli abituali e amatissimi sigari.Credo di essere alla ricerca, anche nelle sigarette di sapori puri e forti.

    Come ho gia scritto ho provato a farle con  filtri slim o extra slim ma non mi piacciono prorpio, forse perchè non conepisco la fumata rapida o per il fatto, come già detto, di sentire forse troppo la cartina.

    Cosa intendi dire per mettere molto tabacco ma non pressato? Come dovrei fare?

    è una cosa che puoi fare se rolli manualmente; l’hand rolling, a differenza della macchinetta, ti dà la possibilità di “personalizzarti” la sigaretta: sottile, spessa, lunga, corta, conica piuttosto che cilindrica….ecc. inoltre puoi gestire la pressatura del tabacco a piacere.
    Per esempio a me, a seconda dei momenti, piace pressarla o “batterla” di + o di meno: se la comprimo battendola di + significa che voglio una fumata + delicata, poco invadente, leggera; al contrario, se mi và di fumare un pò + pesante faccio che batterla il minimo necessario in modo che tirando viene giù molto + fumo (creato dalla maggiore combustione per la maggiore presenza di aria all’ interno della sigaretta…avendola compressa molto poco)
    Fai qualche prova se ti và ;)
    #7656

    danieledp
    Membro

    I  sigari non ho smesso di fumarli, non credo ci riuscirei mai.
    Forse mi sono espresso male ma da due anni affianco le sigarette agli abituali e amatissimi sigari.
    Credo di essere alla ricerca, anche nelle sigarette di sapori puri e forti.

    Come ho gia scritto ho provato a farle con  filtri slim o extra slim ma non mi piacciono prorpio, forse perchè non conepisco la fumata rapida o per il fatto, come già detto, di sentire forse troppo la cartina.

    Cosa intendi dire per mettere molto tabacco ma non pressato? Come dovrei fare?

    #7655

    gigibuzz
    Membro

    ;OO Mac nero con filtro da 8 e in + fumato semisecco…non oso immaginare la botta!

    praticamente ti fai 4/7 cannoni al giorno su può dire XD.
    scherzi a parte…cosa intendi con “fare delle sigarette che siano + facili da tirare”?
    Presumo che venendo da anni di sigari ti manchino i forti aromi che essi emanano, correggimi se sbaglio.
    Hai mai provato a fare sigarette con filtro da 6 mm, e a lasciarle poco pressate senza metterci un botto di tabacco? il tiro risulta molto + forte e pesante, + gustoso…probabilmente otterresti quasi lo stesso risultato della tua “tecnica”; tieni conto che la sigaretta meno la pressi e + tira, questo a prescindere dalla quantità di tabacco in essa presente.

Stai vedendo 14 repliche - dal 1 al 14 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.