Homepage Forum PORTA-TABACCO porta tabacco egoist medio

porta tabacco egoist medio

Questo topic ha 26 risposte, 15 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #3412

    karbogha
    Membro

    Salve gente! Qualcuno di voi ha mai provato o avuto tra le mani questo porta tabacco: http://www.filtrino.it/files/JoyLab_Files/Foto/7561.PNG ?

    Si chiama egoist medio e vorrei comprarlo su internet però le

    descrizioni che ho trovato non mi soddisfano, in particolare vorrei

    sapere se la fodera interna è veramente in lattice e se la chiusura

    garantisce un grado accettabile di conservazione dell’ umidità.

    Grazie mille! <img loading=” />

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 26 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #102887

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ok, ma allora io sarò socio solo onorario, non ho un flaminaire ma sono solidale per i ciulati dal portatabacco in genere.

    Ma perchè mi segnala come ultimo aggiornamento quello di viziosfizio??

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102884

    viziosfizio
    Membro

    anche per me vale il concetto della busta, ho provato ad usare quello del drum 100% che mi regalò un tabaccaio ma lo trovavo molto scomodo perciò anche per me: w la busta!

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #102883

    bigmarco
    Moderatore

    Ben volentieri Johnny, ma il nome del Club sarà I.C.E.eP.D.F. ( I Ciulati dall’Egoist e Pure Dal Flaminaire) 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #102881

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Non l’ho detto per la vergogna…..ma quest’estate mi sono fatto ciulare anch’io come Johnny […]

    Ormai siamo abbastanza, fondiamo il club I.C.E.* bigmarco?

     

    *I Ciulati dall’ Egoist.

     

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102876

    bigmarco
    Moderatore

    Non l’ho detto per la vergogna…..ma quest’estate mi sono fatto ciulare anch’io come Johnny e ne ho comprato uno in tabaccheria a Rimini a 10 euri…..puzza di nafta peggio di un serbatoio, l’ho lavato con l’aceto, con il sapone, l’ho riempito di trinciato Forte per mesi ma non c’è niente da fare.  Mi è passata ormai la voglia dei portatabacco (ne ho comprato a pacchi, ne ho quattro di questi a “basso prezzo”) e dei porta busta (ne ho da vendere in pelle, similpelle e tessuto)…..ora sono tornato alla busta con cartina infilata, filtri in sacchetto nel tabacco ed elastico per capelli che trattiene il tutto, le buste sono belle a vedersi, non mi danno fastidio in tasca e quando sono vuote le butto, non si rovinano mai.  Naturalmente ognuno fa come gli pare, ma questa è la mia scelta:  W LE BUSTE 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #102837

    Philosopher
    Membro

    Ah, come portabusta va benissimo, l’ho usato anche con più di una busta con massima soddisfazione, ma è comunque una soluzione di ripiego dato che nasce come portatabacco, quindi puoi arrangiarlo se lo hai comprato, ma se devi comprare un portatabacco allora puoi scegliere senz’altro di meglio come tu stesso puoi riconoscere. Il mio l’ho solo usato, ma a vederlo sembra strausato, alcuni punti di incollaggio sono completamente saltati, e dietro la plastica della tasca portatabacco si sono formate delle macchie sospette, peccato perchè mi piaceva moltissimo nonostante i difetti evidenti, soprattutto per la chiusura a bottoni, ma tant’è che quando m’hanno regalato un portabusta non ci ho pensato due volte a sostituirlo. Magari è sfigato il mio, chi lo nega!? Può solo farmi piacere che tu ti ci trovi bene e soprattutto che la puzza sia svanita quasi del tutto perchè, per curiosità sono andato ad annusare il mio (a cui rimango molto affezionato) e la puzza, che non mi ucciderà ma rimane insopportabile, è ancora lì dove l’ho lasciata, attaccata con le unghie al portatabacco.

    Capisco.. Ti dirò, premetto che penso che non esista un portatabacco che col tempo non si usuri almeno in parte, comunque due mesi ormai di utilizzo (ogni singolo giorno) e non ho ancora notato scuciture o imperfezioni veramente degne di nota. Il fatto può sicuramente avere basi e ragioni differenti (modo in cui si utilizza, cura, posti in cui viene posto scusando il gioco di parole) etc.. A questo proposito posso dire che io lo mantengo saltuariamente in una tasca verticale interna del mio giubbotto di pelle, magari deve passare più tempo al fine che si rovini quindi non posso dare un giudizio completamente esatto. Per la storia della puzza ti do ragione; non andrà MAI via completamente, tuttavia dopo un certo periodo di tempo in cui è stato utilizzato, è divenuto, almeno nel mio caso, quasi del tutto impercettibile e ribadisco sia che non inificia la bontà del tabacco (io ci tengo il mac green e black per la maggior, sporadicamente anche sfuso) sia che può essere percepito solo se si avvicina il naso. E’ anche vero che tende ad assorbire l’aroma del tabacco contenuto al suo interno (come qualcuno ha scritto nei commenti precendenti), ma al sottoscritto non ha mai dato troppo fastidio.. Nel mio portatabacco or ora si è creato un’aroma che compendia quello di ogni singolo tabacco che v’è passato, dandomi talvolta un poco di nostalgia, sopratutto per quelli meno reperibili e direi quasi introvabili nelle zone a me limitrofe (van nelle, yuma etc..) Chiudendo la parentesi poetica/patetica, io ho espresso le mie sensazioni su questo prodotto; chissà, forse come per i tabacchi, anche con i Portatabacchi il giudizio non sarà mai universalmente concorde, ma va bene così alla fin fine! Saluti!

    Amo tutto ciò che mi ossessiona, e che non se ne va mai.

    #102829

    Johnny Hooker
    Moderatore

    No, non andare, sei sempre il benvenuto, ti vogliamo tutti bene, lasciamoci alle spalle tutti i nostri rancori, e affittiamo altre vhs di telenovelas turche, ma non qui, almeno un topic lasciamolo sano..andiamo a conoscerci meglio merendero, seguimi.

    (non trovo nessuna immagine di ragazza che si spoglia lasciando dietro di se dei vestiti..ma l’intenzione era quella, ora vado a cena col vostro permesso.)

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102827

    El merendero
    Membro

    Bha … non lo so johnny. Io veramente m’aspettavo che tu linkassi questo nel topic del portatabacco egoist.

    http://www.youtube.com/watch?v=bZ5a2JH_BVE

    Inizio a sentirmi a disagio. Una volta c’era sintonia, c’era … feeling. Adesso devo sempre intervenire io quasi per forza. Se volete me ne vado. Ditelo subito, senza nascondermi le cose. Non lo sopporterei.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

    #102825

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ah, come portabusta va benissimo, l’ho usato anche con più di una busta con massima soddisfazione, ma è comunque una soluzione di ripiego dato che nasce come portatabacco, quindi puoi arrangiarlo se lo hai comprato, ma se devi comprare un portatabacco allora puoi scegliere senz’altro di meglio come tu stesso puoi riconoscere.

    Il mio l’ho solo usato, ma a vederlo sembra strausato, alcuni punti di incollaggio sono completamente saltati, e dietro la plastica della tasca portatabacco si sono formate delle macchie sospette, peccato perchè mi piaceva moltissimo nonostante i difetti evidenti, soprattutto per la chiusura a bottoni, ma tant’è che quando m’hanno regalato un portabusta non ci ho pensato due volte a sostituirlo.

    Magari è sfigato il mio, chi lo nega!? Può solo farmi piacere che tu ti ci trovi bene e soprattutto che la puzza sia svanita quasi del tutto perchè, per curiosità sono andato ad annusare il mio (a cui rimango molto affezionato) e la puzza, che non mi ucciderà ma rimane insopportabile, è ancora lì dove l’ho lasciata, attaccata con le unghie al portatabacco.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102821

    Philosopher
    Membro

    Io spezzerei una lancia in favore di questo portatabacco se mi è concesso: innanzitutto la sua grandezza è perfetta, infatti permette di contenere al suo interno sia il trinciato sfuso che la busta. Secondariamente ha uno stile molto elegante ed un rapporto qualità-prezzo imparagonabile; la puzza che i tanti detrattori gli affibiano dopo qualche settimana di utilizzo svanisce (quasi) del tutto e comunque è percettibile solo se si avvicina al naso, non emana sicuramente effluvi venefici che inificiano la salute o la qualità del tabacco depositato al suo interno. Il portacartine non direi che è sottodimensionato, forse un angolo delle cartine può piegarsi leggermente, ma è sicuro che il rollaggio non è reso assolutamente più difficoltoso, si tratta di facezie.. Unico e vero punto negativo forse è la sua efficacia nel mantenere il tabacco; non dico che lo trasforma in paglia, ma nemmeno che lo mantiene assolutamente perfetto.. Come portabuste io gli darei tranquillamente un 8,5. Come portatabacco sfuso forse consiglierei l’acquisto di un’altro prodotto. Io l’ho comprato circa 2 mesi fa e ne sono rimasto completamente soddisfatto e per ora non ci penso nemmeno a buttarlo o cambiarlo. Ecco tutto.

    Amo tutto ciò che mi ossessiona, e che non se ne va mai.

    #93188

    carrigan
    Membro

    mha..certo è un peccato metterlo subito via, proverò a usarlo per un po’, non ho pretese, tutto sommato non è malvagio, poi devo dire che da quando l’ho lasciato aperto l’odore si sente solo avvicinando il naso quindi è già più sopportabile, e poi si capisce che essendo eco-pelle non si può pretende molto 😉

    #93157

    dave floyd
    Moderatore

    Quoto completamente Johnny. L’ho comprato tempo fa ma l’ho subito abbandonato. Son passati mesi ma l’odore di plasticaccia non se ne è andato. Meglio spendere qualche eurino in più e andare su oggetti in pelle naturale, se ti serve come portabusta qualcosa sullo stile del MaVà è funzionale.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #93119

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Carrigan, io ho provato anche a lavarlo con una soluzione di acqua ed aceto, ma quel pestilenziale olezzo non lo abbandonerà mai, lo usato come portabuste per un pò di tempo, e mi ha dato delle soddisfazioni, ma per non correre rischi ti consiglio di infilarci dentro solo buste a chiusura ermetica, quelle riciclate dal Golden virginia (verde giallo e absolute) vanno benissimo.

    Liberatene e prendi un prodotto più valido appena puoi, ciao!!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93044

    carrigan
    Membro

    preso qualche giorno fa, ebbene appena aperto (ed è comprensibile) emanava un forte e pungente odore di lattice dovuto al materiale che lo fodera all’interno, insomma sono circa 3 giorni che non lo sto usando lasciandolo aperto per fargli prendere aria e l’odore di lattice è ancora chiaramente distinguibile (paragonabile vagamente alla liquirizia per intensità), seppur si sia notevolmente attenuato. per il resto mi sembra solido, anche le cuciture, insomma confermo per ora i pareri positivi sul rapporto “qualità”/prezzo, ora vi chiedo, premesso che per quanto mi possa dare fastidio l’odore interno non me ne curo più di tanto, e premesso che lo userei per metterci direttamente la busta chiusa e non il tabacco, corro qualche rischio che questo odore possa danneggiare appunto il mio tabacco, che possa “dargli fastidio”, o vado tranquillo?  non mi dà sicurezza.

    #21767

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Si il large è decisamente migliore del medio, se non altro per il bavero di chiusura della tasca porta tabacco, ma comunque non mi entusiasma,  io con il medio ho preso una cantonatissima!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #21744

    Marco285
    Membro

    Non sembra male questo portatabacco, ma sicuramente migliore è quello in versione Large.

    Io ce l’ho, ed ha una chiusura particolare che impedisce egregiamente al tabacco di seccarsi.
    L’ho pagato anche poco: 7,50€ su internet: http://www.eurocali.it/articoli.aspx?idArt=426

    #18506

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ho letto questo argomento subito dopo aver visto questo porta tabacco in una tabaccheria e data la maggioranza dei pareri positivi mi sono deciso a prenderlo, galeotto fu questo topic.
    Mi accodo alle ultime due opinioni, tranne per il fatto che smentisco che il tabacco trasferisca il suo odore a questo pezzo di finta pelle, confermo invece che la puzza di chimico non lo abbandona.
    Aggiungo al danno la beffa…l’ho pagato un patrimonio rispetto alle cifre nominate.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #9239

    Ljang
    Membro

    karbogha ha detto:

    Io invece ve lo sconsiglio nettamente: è vero che costa poco e che le dimensioni sono ottime ma appena tolto dalla confezione ha un terribile odore di plastica: l’ ho lasciato due giorni a prendere aria ma l’ odoraccio non è mai del tutto scomparso. Altro difetto molto grave è la chiusura: anche mettendo dentro solo la dose per la giornata a fine serata arrivavo immancabilmente a fumare paglia secca inoltre tutti i pezzi più piccoli di tabacco continuavano ad uscire riempendomi lo zaino o la tasca della giacca.L’ ho perso qualche mese fa e non sento assolutamente la mancanza… =)

    Anche io ce l’ho e devo dire che sono pienamente d’accordo con te, stesse identiche problematiche che ho riscontrato io. Inoltre ha anche il difetto di prendere l’odore del tabacco che ci metti dentro: dopo aver fumato del drum blu ha preso il suo profumo caratteristico e ci ha messo mesi per andare via! In ogni caso era il primo portatabacco che prendevo, mi ha attirato il fatto di spendere poco. Ora come ora sono alla ricerca di qualcosa che mi soddisfi meglio, sicuramente effettuerò una scelta più attenta ed accurata dopo questa esperienza.
    #8847

    pierato
    Moderatore

    a differenza del brebbia o del mio savinelli non ha la seconda patta interna che “chiude” il vano tabacco. ecco perchè avevi sbricolatura per ogni dove. al di là del materiale e delle finiture pecca pesantemente per questo motivo. un portatabacco deve contenere il tabacco e lasciare fuori l’aria.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #8811

    karbogha
    Membro

    Io invece ve lo sconsiglio nettamente: è vero che costa poco e che le dimensioni sono ottime ma appena tolto dalla confezione ha un terribile odore di plastica: l’ ho lasciato due giorni a prendere aria ma l’ odoraccio non è mai del tutto scomparso.
    Altro difetto molto grave è la chiusura: anche mettendo dentro solo la dose per la giornata a fine serata arrivavo immancabilmente a fumare paglia secca inoltre tutti i pezzi più piccoli di tabacco continuavano ad uscire riempendomi lo zaino o la tasca della giacca.
    L’ ho perso qualche mese fa e non sento assolutamente la mancanza… =)

    #7222

    gigibuzz
    Membro

    dopo varie valutazioni ho acquistato questo portatabacco, e confermo la sua comodità. in pochi secondi si è pronti a rollare, mi piace un sacco il sistema a “box” funge anche da raccoglitore di scarti di tabacco.

    costa pochissimo (pagato 9 euro dal tabaccaio) e non gli manca nulla; è molto morbido e pratico e il tabacco si conserva bene, non si è mai seccato, anzi.
    Esteticamente non sarà all’altezza di altre alternative proposte dal mercato ultimamente, ma c’è da dire che costa meno della metà….
    io lo tengo costantemente riempito con 7 o 8 gr di tabacco, circa un quarto di busta, e rabbocco quando necessario dal reparto tabacchi del mio frigo ;P
    consigliato!

    #6560

    Io lo ho comprato una settimana fa, e lo trovo molto comodo, all’interno ci ho messo il golden blend’s virginia ed è risultato fumabile fino alla fine, mentre prima con la busta ne buttavo un bel po’. Ben fatto, teoricamente immagino possa anche andare tutta una busta di tabacco completa all’interno senza che si rovini (io con una confezione da 40 gr ho messo ogni volta la quantità per due giorni di fumate, ma lo spazio c’è)

    #5070

    Brasso
    Membro

    Infatti dall’immagine mi ricordava molto quello della brebbia che volevo comprare, però vedo che questo costa meno della metà.

    Prima o poi me lo prendo cmq

    #5039

    Arelok
    Membro

    Di niente, felice di averti aiutato! :)

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #4966

    karbogha
    Membro

    Ottimo, grazie per le informazioni Alerok!

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.