Homepage Forum Welcome New entry

New entry

Questo topic ha 5 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 10 mesi fa da Team RT.
  • Creatore
    Discussione
  • #135409

    iKra
    Membro

    Buongiorno a tutti! Mi chiamo Andrea, ho 19 aanni ed ho iniziato a fumare due settimane fa.. sono proprio fresco fresco ?
    Ho iniziato con le Camel Activate poiché quelle girano nella compagnia mia e pure la ragazza fuma quelle però la chimica nel filtro non mi convince.. cercavo qualcosa di più genuino e se sono qui significa solo una cosa.
    Ho iniziato a fumare le rollate con il tabacco Camel Blu, Smoking e OCB da 6mm.
    Leggendo molto da questa community ho imparato la differenza tra le cartine ed il tabacco quindi al più presto mi procurerò le Rex Bravo (principalmente perché sono un prodotto italiano e secondo perché son consigliato per il mio tabacco semi-umido) ma avevo una curiosità.. per insaporirmi il tabacco ci potrei mettere dentro una scorcia di limone o di arancia? Vidi anni fa mio cugino farlo ed onestamente se al sapore della Camel ci potrei assecondare il limone.. penso che morirei ?
    Ovviamente in quanto neofita non so muovermi nel campo però se avete altre marche di tabacco da consigliarmi con un gusto non troppo forte che mi gratti la gola ma che dia piacere e rilassi.. non voglio diventare un fumatore accanito ma godermi una sigaretta ogni 2/4/6 ore.
    Accetto consigli 🙂
    Ah.. mi gira ancora la testa dopo una sigaretta ma penso andrà via presto, no? Giusto il tempo di abituarmi.
    Baciamo le mani ?

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #135434

    Team RT
    Moderatore

    Ciao iKra e benvenuto nella community di Rolling Tobacco! Grazie per aver condiviso con noi le tue prime esperienze fumose.
    Cercando di riassumere in un’unica risposta quello che vi siete dette tu e Big (che ringraziamo come sempre per la sua costante presenza e il suo amore verso questo portale), i tabacchi Chiaravalle sono degli ottimi trinciati, ma purtroppo la produzione non riesce a soddisfare la quantità della richiesta. Per tanto, magari mentre viaggi, potresti non trovarli ovunque, e anche il tuo tabaccaio di fiducia, tra un ordine e l’altro, potrebbe non averli disponibili. Per quanto riguarda il tabacco in sè, il Chiaravalle (di qualsiasi tipo) è un trinciato naturale e senza additivi, non testato sugli animali, e quindi tende a seccarsi molto facilmente, quindi aumenta il senso di amaro, di pesantezza, e quindi di possibili mal di testa.
    Per quanto riguarda le cartine, se le vuoi italiane ed ecologiche, ti segnalo che Rex Bravo ha commercializzato la nuova linea ECO di cartine e filtri slim (qui il link) che a breve, appena le troveremo, recensiremo.

    Ti auguriamo una buona continuazione sul portale e, soprattutto, delle buone fumate 😀

    Rolling Tobacco

    Il sito italiano di riferimento sul mondo del tabacco

    #135433

    iKra
    Membro

    Siccome la chiaravalle burley&virginia è abbastanza secco.. soprattutto alla lunga.. dovrò cambiare cartine anche perché ho messo gli occhi sulle Rizla Natura.. di tipo B e vegetali.. seppur non italiane. In ogni caso sono a combustione lenta quindi al solo pensiero già mi prende male perché da buon neofita.. mi viene difficile non spegnerla ? comunque ti ringrazio vivamente per le risposte 🙂

    #135414

    bigmarco
    Moderatore

    Sul punto 1 non ho niente da dire, questo non è il luogo e le scelte di vita non si discutono, si rispettano.
    Al punto 2 è vero, alcuni produttori di sigarette e trinciati hanno dichiarato di avvalersi di ditte esterne che sperimentano gli effetti degli additivi sugli animali. Tutti i tabacchi naturali non contengono additivi, credo che tutti i tabacchi naturali siano “cruelty free” ma va dato merito alla Manifattura Italiana Tabacchi (produttrice del Chiaravalle) di dichiararlo chiaramente sulla busta.
    I Chiaravalle dalle mie parti non si trovano ma da quanto leggo hai fatto una buona scelta. Per le cartine Rex Bravo io parlavo delle Bravo rosa tipo A, le mie preferite…io uso quasi solo quelle ma fumo tabacchi forti, con tabacchi più leggeri e asciutti ci sono le Rex Bravo sottili e ora anche non sbiancate, se le trovi provale.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #135411

    iKra
    Membro

    In tutta onestà.. da quando ho postato ad lra ho preso la decisione di utilizzare Rex Bravo come cartine e Chiaravalle.
    Per diversi motivi anche se onestamente l’accoppiata non l’ho ancora provata.
    1) Sono f***utamente patriottico
    2) Sono vegano e la chiaravalle non è testata su animali.
    Ti ringrazio per l’illuminazione sul discorso “buccia” comunque 🙂

    #135410

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao iKra, benvenuto. Ti dirò..il tabacco buono è diverso dalle sigarette odierne, da anni queste devono avere parametri di nicotina e condensato inferiori al mio necessario con il bel risultato che se fumo sigarette industriali me ne accendo una dietro l’altra. Sicuramente queste leggi le avranno fatte per il nostro bene ma se è vero che tra le oltre mille sostanze che inaliamo la nicotina è una delle meno nocive alla fine della fiera se invece di mezzo pacchetto di sigarette forti al giorno ne fumo due di sigarette leggere ci guadagnano solo i produttori, lo Stato e i tabaccai.
    La buccia di limone, di arancio, di mela eccetera servono più che altro a inumidire il tabacco naturale quando è troppo secco, il gusto in fumata si sente pochissimo. Le rex bravo per quel tabacco Camel sono un po’ spessine, forse sarebbero meglio le rizla rosse. I giramenti di testa dovrebbero dipendere dal fatto che non sei abituato, che vuoi che ti dica, sarebbe meglio non fumare mai ma io non posso certo dare esempi a nessuno ed è meglio che sto zitto.
    Come tabacchi leggeri ti consiglio il Senza Nome Bianco (Roll Your Own White) ma ce sono veramente tantissimi di umidi o naturali, dai un occhiata alla gallery https://www.rollingtobacco.it/tabacchi-e-trinciati/.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.