Homepage Forum TABACCHI ITALIA Natural American Spirit – Perique Blend

Natural American Spirit – Perique Blend

Questo topic ha 161 risposte, 40 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 5 mesi fa da Carry.
  • Creatore
    Discussione
  • #3417

    R3rr0
    Membro

    Ciao a tutti.    Ho provato il blend Perique dell’American Spirit, in Germania, e devo dire che è ancora meglio dei suoi fratelli. Contiene qualche imperfezione (ma credo che sia proprio il tabacco perique che si vede), è più scuro pur mantenendo il colore rossiccio tipico della famiglia. E’ forse più secco dell’original, ma non più dell’organic, e comunque da tempo metto la pietrina nel mio portatabacco… Il sapore è più deciso, con una nota aromatica (spezie e frutta non rendono l’idea…forse cuoio, legno…insomma, è un aroma di tabacco ma più intenso, più aromatico) che si sente già dal sacchetto, prima di fumarlo. Come pesantezza meno dell’organic sicuramente, e forse anche meno del original blend  (i valori di n/c sono gli stessi dell’original), una fumata veramente piacevole e morbida, per i miei gusti. Io non trovo che gratti assolutamente, ma alcuni miei amici si (anche se per esempio gli stessi dicono che gratta meno il Pueblo, mentre a me distrugge la gola).Concludendo, a mio giudizio Personale se NAS original è un 8, e l’organic è 8.5, questo per me è un 9 pieno, anzi abbondante. Rimane comunque un tabacco particolare che sicuramente dividerà l’opinione.Io spero che al più presto arrivi in Italia. Nell’attesa, sapete dirmi se posso farmelo spedire da un mio amico che vive in Germania?

    <!–more–>

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 161 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #131561

    Carry
    Partecipante

    il bollino vecchio significa poco, è presente anche nelle nuove buste del nas original.
    tornando al perique, è buono ma fa troppa polvere anche se fresco, preferisco l’organic che non trovo e quindi rimedio con le buste fresche da 20g dell’original quando ho voglia di qualcosa di diverso.

    #131559

    Watermarked
    Membro

    è l’unico tabacco che non sia halfzware che riesco a fumare con piacere.

    Stessa mia impressione da halfzwarista (passatemi il termine) ..

    L’unico che si fuma con piacere è questo NAS .

    Chi può lo comprasse subito ad occhi chiusi anche perchè anche se troverete il bollino con il monopolio vecchio non è detto che sia di tanto tempo fa ;
    scrissi personalmente una e mail all’azienda e mi confermarono che il codice inviato era anno 2014 anche se il bollino era vecchio e lo stesso che ho comprato quale settimana fa era ancora bello “fresco” ( se possiamo dire così) ed aveva il bollino del vecchio monopolio .

    History Doesn't Repeat. It Improves

    #131364

    JeanNicot
    Membro

    Oh, ooh, ooooh.
    E qui a mio parere ci troviamo al cospetto di un trinciato di sicuro elevato livello. I NAS meritano da sempre, secondo me e non solo, nonostante più o meno chiare piccole recenti variazioni sul tema.
    Ma questo è un piccolo capolavoro. Mai assaggiate prima dell’uscita in Italia buste dall’estero; ho solo da pochi giorni avuto l’occasione di trovarlo e ne sono subito rimasto entusiasta. E’ un tabacco che avvolge e soddisfa bocca e naso come da tempo ci avevano abituato gli altri della casa, ma è decisamente più morbido, rotondo e inaspettatamente delicato in gola, pur confermando una piena robustezza.
    A questo punto tra i secchi per me dà parecchia pista a tutti. Yuma, altri NAS, Origenes e via dicendo: parecchia pista davvero.

    Una sorpresa su questi livelli non me la ricordo dalla scoperta del Mac Nero.

    #128974

    ago66
    Membro

    Una settimana fa sono stato ad Urbino ed ho trovato una VERA tabaccheria.
    Hanno tutti i NAS freschissimi.
    Anche il Perique.
    Addirittura più fresco di quello che ho preso negli USA due anni fa.
    Ne ho preso qualche busta e me lo sto godendo.

    #128908

    Aromatico
    Membro

    il Perique qui l’ho visto almeno in quattro posti e spero che ci rimanga perché una busta ogni tanto, per delle paglie serali, me la concedo. Il NAS e l’Origenes sono praticamente dappertutto e fino ad adesso li ho sempre trovati freschi. Ecco i Manitou li trovo solo in due posti, ma è sempre stato così. Non vedo un cambiamento della situazione per quanto riguarda i naturali

    #128865

    boh ragazzi il nas normale qui vicino a me a monza si trova praticamente ovunque,come per il pueblo,il nas organic l’ho trovato in una tabaccheria dietro casa mia in qui non speravo di trovarlo e avevo chiesto se lo vendevano e fortunatamente lo tenevano il nas perique l’ho trovato in una tabaccheria ben fornita sempre di monza vicino la piazza centrale,ovvio che il massimo sarebbe poter entrare in qualsiasi tabaccheria e trovare tutti o quasi i tipi di tabacchi venduti qui in italia,ma chissà se arriveremo mai a tanto e chissà quando si decideranno a importare nuovi tabacchi seri e far scomparire sti tabacchi commerciali e fatti con tabacchi del cavolo espansi e rigenerati…

    #128818

    Carry
    Partecipante

    Io fortunatamente ora trovo il mac nero fresco e ottimo per me, quindi mi sono assestato con quello ma l’unica soluzione è fare come dice roby, prenotare un tabacco che sai ti piace e fumare quello.
    Lo dico e lo ribadisco, perfortuna che ci sono sigari e pipa, le sigarette ormai le fumo solo per necessità e poco tempo.

    #128816

    Roby67
    Membro

    anche dalle mie parti mai visto il perique,come molti altri a mio avviso di buona qualità.Ormai prendo l’elenco del mio tabaccaio scelgo un tabacco e ne ordino il quantitativo minimo,solitamente una stecca, e per un po fumo quello,sono daccordo con Big, tra grandi marchi e tabacchi espansi si vede solo quello….peccato che resteranno li’

    #128812

    Stefany
    Membro

    Ciao Big!! ^^ Vabbè se mi tolgono tutti i virginia possono andare in m***…;( ;(
    Il Pueblo cmq è giusto che scompaia xDDD

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #128810

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Stefany, anche a me pare che i tabacchi naturali a prevalenza virginia o virginia puri stiano facendo la fine degli halfzware. Si faticano a trovare i due N.A.S., gli Origenes, i Manitou e qui da me sono scomparsi anche il Pueblo e il Che. Non so ma secondo me è colpa dei tabaccai che si sono fatti abbindolare dai rappresentanti di questi tabacchi che sono usciti e ora cercano di sbolognarli.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #128809

    Stefany
    Membro

    Sto tabacco è diventato raro come le mosche bianche…lo trovo veramente a spizzichi sia a Tn che a Bo…che scatole…si sa il motivo di sta latitanza??

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #128681

    Elefteros
    Membro

    Grazie @Carlo, Intendevo però dire che lo si trova sempre secco, a differenza degli altri NAS e l’umidificazione non dà i risultati sperati… almeno a me… 🙁

    #128675

    Carlo
    Membro

    non so bene cosa intendi, ma io lo rollo con cartine a media densità (perchè c’ho solo quelle visto che le cartine fine non mi piacciono) poi quando fumo tengo il fumo in bocca qualche secondo e poi aspiro aria tenendo le labbra quasi chiuse. Hai presente quelli che fanno gli assaggiatori di olio d’oliva? Ecco, più o meno quel tiro lì, ma meno violento.

    Poi se aspiri/espiri dal naso il gusto si percepisce meglio

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #128672

    Elefteros
    Membro

    I cultori di questo tabacco possono dire, per favore, in poche parole cosa occorre farlo per goderselo a pieno?

    #128658

    Mac_Ciccio
    Membro

    Per ovviare ai problemi di polverizzazione…di questo tabacco faccio esclusivamente casalinghe fumate!!

    Mi hanno detto dal Tabaccaio che il "Senza nome della Mac Baren" è un tabacco da pipa, mi hanno detto una cavolata, vero?
    ovviamente…
    se sulla confezione c’è scritto “roll your own” ci sarà un motivo, chiedi al tabaccaio come si rolla una pipa. (Lux)

    #128657

    Carry
    Partecipante

    è vero il perique rispetto ai fratelli si sbriciola molto di più anche se fresco ma è quello che preferisco ed è l’unico tabacco che non sia halfzware che riesco a fumare con piacere.

    #128656

    Elefteros
    Membro

    Dopo l’ultima busta della settimana scorsa, ho deciso di non comprarlo più. Troppo sbricioloso e troppo fastidioso nel retrogusto, nonostante sia potenzialmente il mio preferito. Molto meglio un sano NAS original, che si trova dappertutto fresco ormai.

    #128615

    Roby67
    Membro

    mi hanno regalato un pacchetto di preconfezionate di nas Perique,non assomiglia per niente al trinciato, non mi sono piaciute,non avverto lo speziato e nel complesso ho sentito solo il gusto dolciastro e lievemente più forte di altre varianti, oddio la qualità c’è ma visto il prezzo al pacchetto, 5 euro se no erro,molto meglio il trinciato.

    #128524

    Mac_Ciccio
    Membro

    Sicuramente l’organic e’ superiore, anche come forza; il perique puo’ anche stancare se non piace il sentore “speziato”. Mi va’ di fumarlo quando nelle ore successive accendo qualche sigaro ammezzato che migliora in fumata!!

    Mi hanno detto dal Tabaccaio che il "Senza nome della Mac Baren" è un tabacco da pipa, mi hanno detto una cavolata, vero?
    ovviamente…
    se sulla confezione c’è scritto “roll your own” ci sarà un motivo, chiedi al tabaccaio come si rolla una pipa. (Lux)

    #128508

    tubelover
    Membro

    Alla fine degli as per me il migliore è l’organic, questo alla lunga mi stufa

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #128455

    Mac_Ciccio
    Membro

    E’ da qualche giorno che fumo anche il nas perique; e’ un tabacco abbastanza buono che alterno al mac nero. Avrei preferito una percentuale superiore di perique!!

    Mi hanno detto dal Tabaccaio che il "Senza nome della Mac Baren" è un tabacco da pipa, mi hanno detto una cavolata, vero?
    ovviamente…
    se sulla confezione c’è scritto “roll your own” ci sarà un motivo, chiedi al tabaccaio come si rolla una pipa. (Lux)

    #125811

    pinkman
    Membro

    abito a cagliari provincia,però capita che scendo in città e il tabacchino alle vele è strarifornito.
    grazie ora do un occhiata!

    #125800

    bigmarco
    Moderatore

    Pure da me non lo trovo ancora. Dove abiti @pinkman? Se ho letto bene sei a Quartu S.Elena, prova a chiedere qui: https://www.rollingtobacco.it/forum/discussione/sardegna-smokers/

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #125798

    pinkman
    Membro

    lo voglio provare ma riesco a trovare solo l’original.sigh

    #123727

    V4lerio
    Membro

    Ho fumato innumerevoli buste del perique, da quando è uscito fino a qualche giorno fa, ormai mi sento di poter dare un giudizio definitivo su questo tabacco, che cmq non si discosta molto dalla prime impressioni, a dirla tutta: nel complesso il perique mi piace, ha carattere, ma credo che d’estate lo fumerò di rado. Qualche giorno fa entro in un posto che ha ben tre file di nas original, 3 stecche tutte in esposizione e pronte per l’acquisto, mi dico fra me e me: ci sarà un sacco di gente che lo fuma da queste parti. Ne ho preso una busta ed era veramente fresco. Da quando l’ho preso fumo solo original, ed il perique per ora è accantonato. Sicuramente lo riprenderò, la voglia tornerà, ma col caldo che aumenta, preferisco l’original. Comunque, i nas sono spettacolari, uno meglio dell’altro. Il problema è che trovarli freschi non è facile, anche l’organic è difficile trovarlo in buono stato.

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 161 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.