Homepage Forum TABACCHI ITALIA Mac Baren Senza Nome Bianco

Mac Baren Senza Nome Bianco

Questo topic ha 819 risposte, 198 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 7 mesi fa da full.
  • Creatore
    Discussione
  • #3380

    christian
    Membro

    I commenti su questo tabacco riprendono qui sul forum.

    Christian

Stai vedendo 25 repliche - dal 376 al 400 (di 819 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #26297

    bigmarco
    Moderatore

    Strano, perché il bianco fa pochissimo scarto. Non saprei dirti, prova prima da un altro tabaccaio, e poi potresti provare il Drum bianco, ma non si trova facilmente.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26294

    ANewWorld
    Membro

    Qualcuno mi consiglia un’alternativa valida al bianco? Non so se è la fornitura del mio tabaccaio ad avere questo difetto, ma è la quarta busta di fila che mi ritrovo con parecchio (e dico parecchio) tabacco tritato… Sinceramente mi scoccia doverne “buttare” così tanto!

    #26292

    bigmarco
    Moderatore

    No ma è come dice Johnny, stavolta bisogna dirlo, l’ha azzeccata. Io ne avevo preso una stecca a fine marzo, e i numeri sono:12120231…….il 31 febbraio………ha ha ha   :-D

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26289

    Dutch
    Membro

    Ho preso una busta stamattina e c’era 121205.., sarà fresca fresca :)))

    #26287

    Lion67
    Moderatore

    … grazie ragazzi, per il 12 Italia e il 12 anno ricordavo bene, mi sembrava che tempo fa qualcuno parlasse di settimana di produzione per parte della cifratura restante, ma non riesco a trovare il post

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #26284

    Johnny Hooker
    Moderatore

    ..si però è del 01…magari è un pesce d’ aprile, sappiamo tutti che i mattacchioni danesi hanno gusto per questi esilaranti scherzi, ahahah etichetta nuova tabacco vecchio.

    Scherzi a parte Lion, non so aiutarti più di così..spero di aver azzeccato l’ interpretazione e che tu ti possa godere il tabacco bello fresco!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #26282

    bigmarco
    Moderatore

    Allora sarà così……è fresco Lion, è di aprile!!!!!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26279

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Quoto Mac_Ciccio dalla discussione Mac Baren Verde

    Mac_Ciccio ha detto:

    Si

    ragazzi,,,,il fatto della linguetta e’ vera..

    Questo tabacco e’ entrato in scena proprio nel 2006-7, chiaro non mi

    riferisco al verde.

    Devo aver gia’ scritto qualcosa in qualche parte nel sito…Diversi

    codici mi sono passati davanti nel corso di fumate nere e bianche (ma

    non era per il pope)….

    Il primo numero 12 sta ad indicare il paese Italia (infatti la Danimarca

    come codice lo usa anche in campo alimentare)…06-07-08-09—-12

    indica l’anno.

    Dal 2009, secondo semestre, parte della scritta…roll your…..other

    people who they are e’ stata sostituita con  who you are.

    Meno male che non si trovano piu’ buste “obsolete”….per me a volte e’ stato difficile non imprecare.

    Johnny Hooker dice:

    Interpretando così il codice: 12(it)12(anno)04(mese)01(giorno)

    Resta da capire se ho colto nel segno o se sono andato troppo di fantasia, una volta capito questo se è plausibile la mia interpretazione, bisogna capire se la data è scritta in formato italiano o internazionale (mese e giorno invertiti), ma mi sa che la sto sparando di nuovo grossa…scusatemi c’ho provato.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #26278

    bigmarco
    Moderatore

    E’ fresco Lion, appena raccolto, 20521 non so cos’è……..il primo dodici dovrebbe essere l’anno, il secondo dovrebbe essere il codice per l’Italia (o viceversa), 401 non so. Fumalo con filtri da 8 mm., mi raccomando, che tu fumi roba forte, e sfilaccialo bene. Buona fumata.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26275

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Non ricordo mai bene come funziona, ma dovrebbe essere 01/04/2012

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #26272

    Lion67
    Moderatore

    … allora per una volta tanto vado in controtendenza…

    … avvistato stamattina e presa subito una busta, piango ancora dalla commozione…

    dopo mesi che lo cercavo invano

    P.S. per i lettori di etichette: mi traducete questa ?

    20521

    12120401

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #26270

    bigmarco
    Moderatore

    Anche qui da me in provincia di Alessandria @Slider i tre Mac non sono a deposito.  Sta subentrando un nuovo distributore, la I.T.A. (che tra l’altro distribuisce le cartine Rizla), non so se affiancherà il vecchio o lo sostituirà, comunque fino a fine giugno mi sa che sarà nebbia. speriamo che poi le cose migliorino.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #26250

    Slider
    Membro

    Ciao,

    oggi sono stato dal tabaccaio di fiducia che a Novara è sempre il più fornito in merito a tabacchi da rollo.
    Ho cercato il mac bianco, ma mi ha detto che sono due settimane che non lo consegnano.
    E’ successo qualcosa che voi sappiate?
    Grazie

    #26131

    REGINA
    Membro

    Lion67 ha detto:

    … non confondiamo la IT con la ITA però.

    Visto che siamo in argomento, e che ci sono un paio di tabaccai a disposizione, sto cercando di convincere un tabaccaio in zona ad ordinare il MB white , gli ho assicurato che se ordina una stecca e nel frattempo non riesce a venderlo ad altri che mezza stecca la prendo subito ed il resto glielo acquisto nel giro di un mese e mezzo, massimo due mesi.

    Mi dice che lo ha già inserito nell’ ordine un paio di volte, ma che al deposito al quale fa riferimento dicono di non averlo mai avuto.

    Quello che mi interessa sapere è: il tabaccaio per fare un ordine deve acquistare almeno una stecca di prodotto, il deposito fiscale a sua volta deve fare un ordine minimo ?

    il tabaccaio ha sempre una quantita’ minima di acquisto che di solito e’ di una stecca tranne per alcuni toscani o sigaretti per cui ne servono due
    per quanto riguarda il magazzino credo siano un po’ anche le case che decidono in che proporzione rifornirli cioe’ se hanno carenza di prodotto credo prediligano i magazzini che ne hanno sempre venduto di piu’ o cmq lo danno in modo proporzionale ai volumi di vendita
    non ne sono proprio sicura cmq

    #26100

    kind
    Membro

    Altrettanto è successo a me, ho cercato di ordinarli in 2 tabaccai nella mia zona, telefonando al deposito mi avevano assicurato che il mac baren bianco era disponibile, ma fino adesso nisba!! (son passati già 2 mesi).

    La scorsa settimana mi trovavo a Milano per lavoro,e , visto che non trovo mai i mac baren nella mia zona insieme alla paura di un aumento, ho fatto incetta di mac baren bianco (1 stecca  +1 barattolo da 200gr.) + 1 stecca di nero, che conserverò in cantina.
    Per un pò dovrei stare tranquillo e fumare in serenità.

    #26057

    Lion67
    Moderatore

    … non confondiamo la IT con la ITA però.

    Visto che siamo in argomento, e che ci sono un paio di tabaccai a disposizione, sto cercando di convincere un tabaccaio in zona ad ordinare il MB white , gli ho assicurato che se ordina una stecca e nel frattempo non riesce a venderlo ad altri che mezza stecca la prendo subito ed il resto glielo acquisto nel giro di un mese e mezzo, massimo due mesi.

    Mi dice che lo ha già inserito nell’ ordine un paio di volte, ma che al deposito al quale fa riferimento dicono di non averlo mai avuto.

    Quello che mi interessa sapere è: il tabaccaio per fare un ordine deve acquistare almeno una stecca di prodotto, il deposito fiscale a sua volta deve fare un ordine minimo ?

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #26056

    REGINA
    Membro

    lele ha detto:

    Quindi toglietemi una curiosità,se i Mac Baren passano all’Imperial Tobacco,ci saranno anche li i livellamenti dei prezzi fin da subito?

    chiedi troppo sarebbe gia’ un traguardo avere una distribuzione fissa tutte le settimane

    #26055

    lele
    Membro

    Quindi toglietemi una curiosità,se i Mac Baren passano all’Imperial Tobacco,ci saranno anche li i livellamenti dei prezzi fin da subito?

    #26051

    REGINA
    Membro

    A me non lo consegnano gia’ da tre settimane ma dai primi di giugno passa la distribuzione direttamente in mano a ITA tobacco
    speriamo ci vada meglio!!!

    #26047

    Montecristo
    Membro

    Non ne ho la più pallida idea….sto cercando di capirlo anche io….so solo che in questi mesi regna il caos all’interno dei depositi….oggi a parte il fatto che non ho trovato il Mac dentro la mia consegna mi hanno anche sbagliato a consegnare la quantità di Marlboro gold….e questo è un brutto segno….

    #26044

    pierato
    Moderatore

    @montecristo:
    tu che sei l’esperto dei depositi fiscali…la scandinavian tobacco italia (distributrice dei trinciati mac baren da pipa) ha chiuso.
    che ci sia qualche attinenza con logista e la ita?

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #26041

    Montecristo
    Membro

    Oggi al deposito non me l’hanno consegnato….che sia l’inizio di un nuovo periodo di carestia….?

    #25821

    FabioSound
    Membro

    bigmarco ha detto:

    Il dubbio che ho io è che le buste da 40 grammi in vendita l’anno scorso fossero già tutte fuori produzione dall’inizio del 2011, e soprattutto le ultime (che qualche tabaccaio cerca ancora di rifilarmi) fossero poco umide. Il Mac Bianco se è fresco è molto umido, e deve essere sfilacciato molto bene, bisogna assolutamente disgregare i grumi del trinciato, altrimenti rollandolo si incolla e diventa amaro perché non brucia bene.  Ma naturalmente se ti sembra che sia cambiato avrai ragione, io non lo fumo da sempre, e ora lo fumo solo nei pochi tubi che riempio per quando guido, non sono attendibile, rollo preferibilmente tabacchi forti e fumando il Mac Bianco non ne sento la forza, ma mi piace il gusto che ha.  Io abito in provincia di Alessandria @Fabio Sound, non penso che a Torino vendano il tabacco gramo e a 100 km. vendano quello buono, se ti sembra che sia cambiato probabilmente sarà così.

    infatti come ho scritto in qualche commento più sopra dicevo che era freschissimo e l’unico modo per gustarselo al meglio era quello di sfilacciarlo per bene… :-)

    Saluti Fabio

    #25722

    bigmarco
    Moderatore

    Il dubbio che ho io è che le buste da 40 grammi in vendita l’anno scorso fossero già tutte fuori produzione dall’inizio del 2011, e soprattutto le ultime (che qualche tabaccaio cerca ancora di rifilarmi) fossero poco umide. Il Mac Bianco se è fresco è molto umido, e deve essere sfilacciato molto bene, bisogna assolutamente disgregare i grumi del trinciato, altrimenti rollandolo si incolla e diventa amaro perché non brucia bene.  Ma naturalmente se ti sembra che sia cambiato avrai ragione, io non lo fumo da sempre, e ora lo fumo solo nei pochi tubi che riempio per quando guido, non sono attendibile, rollo preferibilmente tabacchi forti e fumando il Mac Bianco non ne sento la forza, ma mi piace il gusto che ha.  Io abito in provincia di Alessandria @Fabio Sound, non penso che a Torino vendano il tabacco gramo e a 100 km. vendano quello buono, se ti sembra che sia cambiato probabilmente sarà così.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #25700

    FabioSound
    Membro

    FabioSound ha detto:

    bigmarco ha detto:

    E bravo Fabio…..e te ne dico un altra,  le smoking orange dono state definite dall’autorevole quotidiano “The Guardian” ” Le cartine più amarognole del mondo”….prova un po’ con le rex bravo rosa.  Tu mi dirai: “potevi dirlo prima”……ma era troppo divertente leggere come ti incavolavi :-D

    ne ho diversi tipi solitamente ho anche le bravo rosa e le rizla arancioni… ma ultimamente le smonking arancioni sono state cambiate e non solo nel pacchetto… sono leggermente più fini e anche la loro colla è migliorata chi si ricorda delle vecchie cartine arancioni sa che avevano una incollatura che non era ottimale ma ora non è più così… cmq l’amaro non dipende dalle cartine… anche perchè già tampo fa le fumavo con le arancioni… delle bravo mi da fastidio che sono solo 40 cartine a gusto invece va a tabacchi con alcuni si sposano meglio le orange con altri le bravo… per ora uso le smoking anche perchè nessuno mi da 60 cartine e poi sono abituato e non mi trovo male.. cmq avendole in casa le rex bravo rosa dopo provo a rollare una e vedere che cambia ma con questo non vuol dire che il tabacco non sia cambiato…se non ricordo male le arancioni grattavano meno delle bravo cmq…

    (intendevo dire rizla rosse e non arancioni nella mia risposta di sopra)

    cmq anche con le bravo rosa il sapore non è cmq come quello di prima! lo sto fumando (il bianco) con le rosa ma a parte il sapore della cartina meno aspro (come dicevo con alcuni tabacchi rendono meglio le bravo rosa con altri le smoking arancio) il tabacco a mio parere e anche secondo altri del forum non risulta più essere quello di prima e molto meno aromatico se vogliamo intenderla così!

    Saluti Fabio

Stai vedendo 25 repliche - dal 376 al 400 (di 819 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.