Homepage Forum TABACCHI ITALIA Lucky Strike Original Red

Lucky Strike Original Red

Questo topic ha 170 risposte, 47 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 4 mesi fa da pinkman.
  • Creatore
    Discussione
  • #93545

    N.G. 182
    Membro

    Ciao a tutti, sono Nicholas, e sono ormai da qualche mese entrato nel mondo dell’hand rolling.
    Fumavo Lucky Strike Rosse morbide, e ora alterno Natural American Spirit e Lucky Strike Gusto Autentico.
    Guardando il sito dei monopoli di stato ho visto il tabacco Lucky Original Red, ma non l’ho trovato da nessun tabaccaio, sapete dirmi dove posso trovarlo? Sono di Magenta (MI).

    Fuck this place, I lost the war, I hate you all, your mom's a whore!
    Dysentery Gary-blink.182

Stai vedendo 25 repliche - dal 76 al 100 (di 170 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #98442

    Jim.
    Membro

    Mi sono arreso a trovarlo qua… Giovedì parto per la Sicilia invece, spero di trovarlo lì…

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

    #98427

    Carry
    Partecipante

    dopo tutta una giornata fumando questo lucky devo proprio dire che mi piace, l odore cioccolatoso è riconducibile al burley, lascia un buon retrogusto e non è neanche poi cosi leggero, non è come un halfzware ma nemmeno leggero come il mac bianco…è difficile paragonare i 2 trinciati perche il mac secondo me ha un tocco di miele..finalmente possiamo dire che non ci hanno dato il solito tabacco sfigato rispetto a tutta europa dai…voto personale 7

     

    #98157

    V4lerio
    Membro

    Preso, un tabacco onesto che si fa fumare e lascia un buon retrogusto.

    Piu indicato da fumare la mattina secondo me, da evitare invece dopo i pasti perche’ effettivamente ti lascia addosso la voglia di fumare ancora. Buon sostituto per staccare per un po’ dal mac bianco ma ovviamente non e’ a quei livelli.

    #98140

    Carry
    Partecipante

    ok ho preso un busta di questo tanto aspettato lucky strike original red, all apertura piu che the sento un che di cioccolatoso molto piacevole devo dire trinciato di colore rossastro con pochissime imperfezione, semi-umido molto facile da rollare…in fumata sinceramente il burley tostato non l ho sentito pero devo fumarlo di piu per capirlo..come forza è a meta, non troppo leggero ne troppo forte..tutto sommato un buon american blend anche se mi aspettavo qualcosa di piu, per dire il marlboro svizzero per me era un piacere fumarlo!

    #96984

    viziosfizio
    Membro

    si,non è il solito free come ce ne sono tanti (peraltro, alcuni di essi alquanto simili tra loro) però io la penso come rondi…onestamente mi aspettavo qualcosa di più da questo nuovo trinciato e continuo a preferirgli di gran lunga il cugino “gusto autentico”

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96982

    pierato
    Moderatore

    lo sto fumando ora: ho appena iniziato la seconda busta crucca dopo la giornata di ieri in cui mi sono bruciato una busta di mac nero.

    molto più leggero dei miei soliti trinciati halfzware e zware ma buono davvero. un american blend di qualità. mi mancano al betatest alcuni ab come il salsa ed il red bull che, se fossero altrettanto saporiti ma un filo più forti, sarebbero delle valide alternative al mac nero e compagnia bella che fumo abitualmente.

    il lucky strike original red, comunque, ha passato a pieni voti il betatest: decisamente un buon trinciato e, per una volta, non si tratta di uno dei soliti secconi senza addittivi 😉

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #96968

    rondi
    Membro

    A me non sconvolge affatto….lo reputo inferiore al Red Bull American Blend.

    #96861

    pierato
    Moderatore

    sto fumando, in attesa di trovarlo dai miei consueti pushers, l’original red comprato a cruccolandia:

    si presenta molto più scuro -tendente al rossiccio con filamenti biondo oro- di quello da me comprato dall’espositore della bottega del fumatore, qualche grossa imperfezione di troppo, non odora di the, non pizzica assolutamente la lingua. due miscele ben diverse, insomma, e questa seconda, a giudicare dalle vostre esperienze, è simile a quella che state comprando dai tabaccari nostrani.

    ergo: l’espositore pubblicitario conteneva probabilmente un blend test o, peggio, un gusto autentico modificato e non certo il tabacco che sto fumando da ieri mattina.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #96746

    bigmarco
    Moderatore

    Stefany Amore Amore…..sai che di ao59 non mi fido….ha un età ormai 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #96745

    Stefany
    Membro

    Neanche da me c’è ancora ed ho anche scoperto che c’è del razzismo verso gli ocb slim! ;( ;(

    Cmq Big caro, visto che sei distratto ti rispondo io…Ao non ricordo dove precisamente nella discussione diceva che gli pare più leggerino di quello crucco…:D

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #96743

    bigmarco
    Moderatore

    Io non lo trovo ancora, e quello estero non l’ho mai fumato……ma alla fine della fiera è come quello estero o hanno fatto una miscela particolare solo per noi italiani??

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #96726

    lele
    Membro

    Può avere anche 0,9 di nicotina ma anch’ io lo sentito più che leggero, una attimo maggiore del Mac bianco

    #96722

    while1
    Membro

    Leggero? 0,7 nicotina direi che è medio-forte!

    #96715

    Pectus
    Membro

    Sono daccordo con Olmo e viziosfizio. Non è paragonabile al GA. Filamentoso e piu scuro del GA. Piacevolmente facile da rollare. Non saprei ..ma forse mi ero creato una aspettativa sproporzionata… devo ancora individuare il punto debole che non me lo fa apprezzare appieno. Forse un po troppo leggero.

    #96243

    ao59
    Membro

    Dopo aver fumato la prima busta, devo dire che il tabacco mi piace abbastanza, anche se lo trovo un po’ leggero e inappagante. Rispetto a quello tedesco provato in precedenza è sicuramente più leggero e meno caratterizzato; non si avverte più di tanto la tostatura del burley, sia in fumata sia a crudo. C’è da dire che il tabacco contenuto in questa busta era molto fresco; magari col tempo e un po’ di stagionatura acquisterebbe quel po’ di forza in più che gli manca. Altre note dolenti, la busta da 20 grammi : non si fa a tempo ad assaggiare il tabacco che è già finita  ed ovviamente il prezzo, a cui non sono più abituato 😉

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

    #96240

    olmo63
    Membro

    Ho aperto la busta di Lucky Strike ieri mattina, come tabacco mi piace, sia in fumata, che nel retrogusto, lo trovo un ottimo American blend, ho apprezzato il grado di umidità interna alla busta,  sia fumandolo con cartine di tipo A, che di tipo B soddisfa per il gusto e brucia bene, unica nota dolente è che non mi sazia, lo trovo leggero, finita una sigaretta mi viene voglia di rollarmene subito un’altra. Molto buono l’aroma che esce dalla busta che ricorda il the, il colore è tendente al rossastro di media intensità

    #96176

    viziosfizio
    Membro

    …unica (doverosa) rettifica: l’unica differenza non marcata è quella relativa ai valori in busta.. per esempio: se fumati a 5,2 mm con cartine B, il red dichiara 11 mg di catrame e 0,7 di nicotina mentre il G.A. riporta 12 mg/0,8mg

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96173

    viziosfizio
    Membro

    …anche riguardo al grado di umidità la differenza rispetto al G.A. è notevole, il red è decisamente più umido…ricapitolando, per fugare eventuali dubbi paventati da qualcuno in questa discussione: sono due trinciati assolutamente diversi nel colore,taglio,grado di umidità,corpo,flavour,aggressività in fumata e valori riportati in busta…dopo aver consumato almeno una dozzina di barattoli del tipo G.A. ed una busta (freschissima) di red,amichevolmente parlando, sfido chiunque a dimostrarmi il contrario…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96141

    Nicorollo
    Membro

    ma mi aspettavo qualcosa di piùcome voto gli do un 7. il voto è un pò gonfiato visto il buon retrogusto

    #96140

    Nicorollo
    Membro

    allora  la busta emana un odore marcato di the al limone , si rolla facilmente grazie alle poche imperfezioni.La fumata:nei primi tiri sembra di accendere una lucky rossa poi le carte cambiano ,i sapori si scostano prende più carattere ma il fumo in bocca non risulta mai corposo. A metà sigaretta si sente bene il suo gusto molto burroso e non secca la bocca . Senza dubbio la parte migliore di questo tabacco è il retrogusto. la pecca è che non sazia completamente la voglia di fumare e viene voglia accendersi un altra sigaretta. in conclusione è un ottimo tabacco adatto per la giornata , mi aspettavo di piùo

    #96103

    Lion67
    Moderatore

    [ …  sono identici come me e Julia Roberts… ]

    … uhm … quasi quasi ci faccio un pensierino vizio …. HAUAHUAHAUHAAUHUAH

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #96097

    dave floyd
    Moderatore

    Presso un paio di ore fa e provato con diverse cartine. Sicuramente è meglio degli altri ab provati fino ad ora, buono il gusto che rimane dopo la fumata, in fumata però non mi soddisfa particolarmente. Non mi fa impazzire e dimostra ancora una volta che gli ab così come i naturali, non fanno per me. Ancora qualche rollata per decidere se finirlo o ragalarlo.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #96091

    viziosfizio
    Membro

    se paragoniamo il taglio del lucky red in busta a quello del G.A. in barattolo, sono identici come me e Julia Roberts…anche il colore: il red è inequivocabilmente più scuro…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #96090

    Nicorollo
    Membro

    appena comprato sta sera faro una mia recensione . il taglio è identico a quello del fratello G.A  e il colore simile e il grado di umidità è moltoo basso in entrambi

    #96082

    ao59
    Membro

    Mah…in foto è venuto un po’ più scuro del reale. Inoltre, annusandolo a crudo, si sente più l’odore del virginia che il tostato del burley. Mi sa tanto che Pierato avesse,…come quasi sempre, un po’ di ragione 😉

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

Stai vedendo 25 repliche - dal 76 al 100 (di 170 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.